Turno amaro per i viola in prestito: solo Castrovilli titolare, debutto per Cristoforo

Turno amaro per i viola in prestito: solo Castrovilli titolare, debutto per Cristoforo

Durante il weekend appena trascorso, pochissimi sono stati i gigliati protagonisti

di Alessandro Bracali, @alebracali9

Andrà meglio la prossima volta, o almeno si spera. Tra l’esercito dei giocatori di proprietà della Fiorentina in prestito ad altre società, non sono molti quelli che hanno lasciato un segno nelle gare disputate tra sabato e domenica, anzi. Con Riccardo Saponara ancora fermo ai box a causa dell’infortunio patito prima della sosta e che gli ha impedito di prendere parte alla passeggiata della Samp in quel di Frosinone, l’unico ad essere sceso in campo dal 1′ e ad aver disputato una gara intera è stato Gaetano Castrovilli in Serie B (CLICCA) elemento cardine della Cremonese di Mandorlini. Questa volta il giovane scuola Bari ha giocato come esterno di destra ed è risultato tra i migliori in campo nella prima vittoria in campionato dei grigiorossi (2-0 allo Spezia). Altro giocatore da segnalare è Sebastian Cristoforo, non tanto perchè ha fatto qualcosa di eclatante, ma perchè ha debuttato in Liga nel sorprendente 2-0 ottenuto dal suo Getafe a Siviglia, entrando (da ex di turno, peraltro) a 12′ dalla fine.
LEGGI QUI I RISULTATI DELLA LIGA SPAGNOLA

Per il resto, calma piatta o quasi. Soltanto una mezzoretta per Gabriele Gori contro il Palermo nella sconfitta casalinga del suo Foggia (1-2), poco meno di 10′ i minuti di Lorenzo Venuti in Ascoli-Lecce 1-0 (CLICCA). A Michele Cerofolini va anche peggio: la panchina resta ancora il suo habitat cosentino. Infine, è partita finalmente la Serie C, seppur balbettando tra rinvii, ricorsi ed un primo turno spalmato su quattro giorni. Possibile il debutto di Giuseppe Caso stasera in Pisa-Cuneo e di Bangu con il Matera domani contro il Rieti.
LA SITUAZIONE IN SERIE B

 

Violanews consiglia

Serie B, Frattini: “Se Tar dà ok, Collegio decide il 10 o 11 ottobre”

Ag. Cerofolini: “Panchina? Tocca a lui conquistarsi il posto, giusto mandarlo in B”

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. folder - 2 anni fa

    Ma Valcareggi un disse:” Si va a Cosenza per giocare!”,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. 29agosto1926 - 2 anni fa

    Nessun commento da quelli che volevano Cerofolini titolare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy