La Primavera di domani: Fabio Ponsi

La Primavera di domani: Fabio Ponsi

È il quinto classe ‘01 presentato dalla nostra rubrica, un altro dei perni della Primavera che verrà

di Simone Torricini, @TorriciniSimone

Dei tanti ragazzi su cui Bigica ha avuto modo di esprimere un parere in questi giorni di ritiro, Fabio Ponsi è l’unico che non ha avuto bisogno di una domanda dei giornalisti presenti. Il tecnico lo conosce già dalla scorsa annata, quando è stato aggregato alla Primavera; una stagione di rodaggio fatta di 15 presenze complessive tra campionato, Coppa Italia e Viareggio, durante la quale il laterale toscano ha potuto assaggiare la categoria che da quest’anno gli spetterà di diritto. Insieme a lui ci saranno i gemelli Pierozzi, Edoardo e Niccolò, Simic, Fiorini, Gelli e Spalluto.

La prima caratteristica che lo contraddistingue è la capacità di interpretare il ruolo – fa il terzino – su entrambe le fasce. È un mancino naturale, ma spesso e volentieri Bigica lo ha schierato a destra: tanto durante la scorsa stagione, quando la corsia di sinistra era stabilmente occupata dal classe ‘00 Simonti, quanto durante questa seconda settimana di ritiro, dove si è alternato in base alle esigenze con i compagni più esperti (Simonti, ma anche il ‘98 Mosti e il ‘96 Zanon). Finora, nelle due amichevoli disputate contro Real Vicenza e Bari, non è ancora partito dal primo minuto: a destra c’è stato Pierozzi in entrambe le gare, e a sinistra Zanon, in cerca di una sistemazione.

Ma per Ponsi, che da terzino sinistro ha già collezionato alcune apparizioni con la Nazionale Under 18, il posto da titolare nella Primavera che verrà è a dir poco a portata di mano. Con Edoardo Pierozzi sul versante di destra, infatti, la fascia sinistra tornerà ad essere di sua competenza proprio come accaduto con la maglia azzurra negli ultimi mesi. Può crescere dal punto di vista tecnico e irrobustirsi fisicamente, ma sul piano atletico ha già dato ottime risposte: è slanciato e ha un’ottima gamba, e la Fiorentina ci punterà. Garantisce Bigica.

Ag. Borja a VN: “È in ritiro con l’Inter, sta bene lì”. Ma le posizioni sono contrastanti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy