Giuntoli sconcertato: “Su Milik rigore netto, inaccettabile la mancata revisione del VAR”

Polemica del ds azzurro per un episodio dubbio in area pugliese, per un intervento di Donati ai danni di Milik

di Redazione VN

Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, è intervenuto ai micorfoni di Sky per prendere posizione al seguito della mancata concessione di un rigore sul punteggio di 1-2:

In campo si è visto nettamente il tocco, inaccettabile che l’arbitro non sia andato a rivederlo. Abbiamo già subito episodi del genere, ma noi come società non accettiamo che il VAR non intervenga e che l’arbitro sia stato fermo per 5 minuti senza andare ai monitor. Vogliamo fare chiarezza sull’episodio, si può sbagliare dal campo ma è incocepibile che la tecnologia non prenda posizione

CLASSIFICA: Lecce e Genoa si avvicinano. La zona retrocessione dista solo 6 punti

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pierre - 9 mesi fa

    Squadra di tuffatori. Ricordo ancora il clamoroso tuffo di Mertens, alla prima giornata di campionato. Non mi sembra che, il buon Giuntoli, allora, chiedesse l’intervento del VAR.
    IPOCRITA!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Valter - 9 mesi fa

    Si ē tuffato..
    Un bel tuffo alla cagnotto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 9 mesi fa

      Ancora in discorso a bischero. Era rigore netto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Antonino - 9 mesi fa

    Guia e Pasqua.se questo è il futuro del calcio!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Mario - 9 mesi fa

    Come avevo anticipato, basta aspettare, ascoltare, confrontare i comportamenti e poi se veramente si vuole cambiare colpire duro portandoli fuori dalle istituzioni calcistiche dove si sentono intoccabili. Il campionato è lungo, e stasera derby di Milano… basta aspettare e non abbassare la testa come fu fatto per Borja, ovviamente se si vuole cambiare questo sistema di soprusi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Staffa - 9 mesi fa

    benvenuto nel nostro mondo…cmq t’hai dimorto da lamentatti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Giovanni - 9 mesi fa

    Non sono d’accordo è stato anche ammonito e non ha nemmeno protestato. Va a cercare il contatto e si tuffa il difensore non si è mosso.
    A proposito ma a noi Saponara faceva proprio schifo? Poi Lapadula gigantesco
    ha corso per 90 minuti tenendo su il pallone e facendo gol. Guardiamoci anche da questo Lecce , purtroppo non vedo squadre inferiori a noi forse il Torino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy