Mauro: “Lo scudetto perso la scorsa stagione brucia ancora. Che ricordi al Franchi…”

Mauro: “Lo scudetto perso la scorsa stagione brucia ancora. Che ricordi al Franchi…”

Sul movimento italiano aggiunge: “Orobica è ultima, ha segnato 6-7 gol e ne ha presi una cinquantina. Le squadre che non hanno l’appoggio del maschile purtroppo non ce la fanno”

di Redazione VN

Insieme a Christian Kouamé (LEGGI), era presente oggi al Meyer anche Ilaria Mauro, attaccante della Fiorentina Women’s. Queste le sue parole dal palco in occasione dell’open day: “Purtroppo gli infortuni capitano, ma tra quattro settimane sarà in campo. Conto di esserci entro due mesi, farò di tutto per recuperare. Scudetto? La scorsa stagione siamo arrivate a un punto di distanza e quello ancora brucia, ma abbiamo comunque vinto qualcosa. La partita che ricordo con più piacere? Due, una quella dello Scudetto al Franchi con il Tavagnacco e la mega festa con 10.000 tifosi. La seconda, con la Juventus, quando abbiamo vinto la Supercoppa.

Squadra più scarsa contro cui abbiamo giocato? In questo campionato l’Orobica è ultima, ha segnato 6-7 gol e ne ha presi una cinquantina. Purtroppo c’è una bella differenza… Queste squadre, che non hanno l’appoggio del maschile, purtroppo non ce la fanno. Perché la maglia n°9? Qui a Firenze era stato lasciato libero da una grande attaccante andata via, la Panico. E poi è il mio numero”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. magicdolc_8322107 - 3 mesi fa

    Grande Ilaria…sempre belloccia!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy