Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

esclusive

Nastasic ai saluti per giocare di più? Può essere un’occasione, ecco perché

Nastasic ai saluti per giocare di più? Può essere un’occasione, ecco perché

L'eventuale cessione del serbo costringerebbe la Fiorentina a tornare sul mercato, magari puntando già a gennaio un difensore forte ed utile per la squadra che verrà

Alessandro Bracali

E' notizia di ieri la possibile partenza di Matja Nastasic già in questa finestra di mercato: il centrale serbo è stato fin qui uno degli elementi della rosa viola meno utilizzati da Vincenzo Italiano e così l'ex Schalke può già cambiare maglia (si parla di un interessamento della Sampdoria) dopo il ritorno in riva all'Arno dello scorso agosto. Un'eventuale cessione di Nastasic porterebbe la Fiorentina, giocoforza, a tornare sul mercato in entrata, definito chiuso da Daniele Pradè durante la conferenza stampa di presentazione di Krzysztof Piatek. Ecco che allora da un addio potrebbe nascere un'opportunità interessante.

Di sicuro la Fiorentina, se non ora nel caso in cui non si muova nessuno ma sicuramente a giugno, dovrà intervenire sul proprio pacchetto di difensori centrali, su cui va fatta una riflessione approfondita. Questo, considerando innanzitutto l'enorme punto interrogativo che posa sulla testa di Nikola Milenkovic, anche lui, come il connazionale Vlahovic, in scadenza di contratto nel 2023. Poi c'è Igor, il quale, dopo aver giocato una buonissima parte centrale del girone di andata (condita dall'ottima prestazione contro il Milan in coppia con Venuti), ultimamente sta deludendo, basti pensare alle prove inquietanti contro Verona e Torino. Dunque, in prospettiva futura, al momento l'unica certezza pare essere Lucas Martinez Quarta.

Nel caso, quindi, di cessione da qui al 31 gennaio di Nastasic, la Fiorentina potrebbe bissare un colpo alla Piatek ed anticipare una mossa per il futuro, ovvero prendere già adesso un nome sicuro, che possa rappresentare un'ottima alternativa per il presente ma soprattutto una carta utile alla Fiorentina che verrà.

tutte le notizie di