Il retroscena: “Il Gremio ha quasi chiuso per Pedro, ma l’attaccante prende tempo…”

Il retroscena: “Il Gremio ha quasi chiuso per Pedro, ma l’attaccante prende tempo…”

L’indiscrezione sul centravanti brasiliano in uscita dalla Fiorentina

di Redazione VN

Secondo quanto riportato dal noto esperto di mercato Alfredo Pedullà, Pedro lascerà la Fiorentina in questa sessione di mercato. È possibile che la squadra gigliata decida di lasciarlo partire a titolo definitivo per finanziare il colpo Cutrone. L’ex gioiello del Fluminense è cercato con grande interesse dal Gremio, che avrebbe offerto per il cartellino una cifra abbondantemente sopra i 10 milioni di euro. La Fiorentina ci sta pensando seriamente. Ora però è lo stesso Pedro a prendere tempo, il brasiliano aspetta una chiamata dal Flamengo, sua prima scelta. Il suo futuro potrebbe essere legato indirettamente a quello di Gabigol, bomber in prestito ai rossoneri di Rio de Janeiro. Nelle prossime ore sono attese novità, la situazione è in rapido divenire.

Calciomercato invernale – La lista aggiornata delle operazioni concluse in Serie A

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. CippoViola - 3 mesi fa

    Per me il problema non è stato tanto prendere Pedro (al netto della cifra e della situazione fisica) ma piuttosto dare via Simeone e SOPRATUTTO prendere Boateng come centravanti (Pradè) per poi farlo giocare titolare troppo spesso (Montella). Alla fine i nodi sono venuti al pettine, ti è mancato il vero attaccante da alternare a Vlahovic e Pedro si è iniziato a vederlo come un oggetto “alieno” e di troppo. Ora corri ai ripari e te ne devi disfare per cercare l’attaccante che dove trovare a luglio.
    Se oggi avessimo avuto qualcuno “alla” Pandev, Okaka, Palacio, Quagliarella di Pedro pronto o non pronto non gliene sarebbe fregato niente a nessuno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. batigol222 - 3 mesi fa

      Hai detto bene, se avessimo avuto pandev, palacio, quagliarella ecc… non simeone. Simeone sta facendo pietà anche a cagliari, solo che quelli non lo fischiano e i gol li fanno gli altri, nel complesso gli sta facendo gioco. Da noi doveva (e avrebbe dovuto anche quest’anno) fare il bomber da 20 gol e non è nelle sue corde.
      Concordo su tutto il resto, l’errore enorme di quest’estate è stato quello di considerare vlahovic già pronto a 19 anni senza esperienza nemmeno in B, prendere pedro assolutamente non pronto per 1000 motivi, prendere boateng come centravanti e poi farlo giocare pure titolare. E’ vero, se avessimo avuto un altro attaccante valido e arruolabile ti potevi permettere anche di far crescere pedro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Violentina - 3 mesi fa

    Prade Prade Prade Prade Dè!
    El inútil de Santa Fe!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Sblinda - 3 mesi fa

    Operazione senza senso. Spero lo mandino in prestito o conservino una percentuale. Un’opera zero tipo inter con gabigol sarebbe giusta, altrimenti è da classificarsi come scempiaggine. Sei mesi e lo rimandi al mittente, considerando l’adattamento e l’infortunio. Boh. Non capisco veramente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Kutox - 3 mesi fa

    Fosse vero che ci libereremo in questo modo di Pedro, sarà un fallimento totale per Pradè, che a cose normali meriterebbe licenziamento in tronco. Questa non è altro che un’ammissione di colpa. Un errore marchiano, quasi incomprensibile, che, a mio modo di vedere, dovrebbe seriamente far riflettere qualcuno in dirigenza sull’operato del ns direttore sportivo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 3 mesi fa

      Vi meritereste il Mago del Salento.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. jordan - 3 mesi fa

        Ci meriteremmo di megliop di tutti e due, e non dovrebbe essere nemmeno così difficile

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Pepito4ever - 3 mesi fa

    spero non si aspetti di vendere Dabo e Pedro per prendere centrocampista e attaccante dopo la spal c’è la coppa italia e poi si va a napoli mi son belle rotto di fare figure….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy