Dalla Romania: Fiorentina su Dennis Man. Becali: “Hanno offerto 12 milioni, ne voglio 14”

Stando a quanto riportato dai media romeni sarebbe stato Prandelli ad aver richiesto alla dirigenza viola uno sforzo per assicurarsi il talento dello Steaua

di Redazione VN

Nome nuovo in ottica mercato per la Fiorentina. Secondo le informazioni raccolte da sport.ro, sarebbe la Fiorentina il club italiano che, come dichiarato da Gigi Becali, patron dello Steaua Bucarest, avrebbe formulato un’offerta per Dennis Man, esterno d’attacco classe ’98 capocannoniere nel campionato rumeno. “Credo che Man sarà il primo a lasciare la squadra – ha dichiarato Becali – per lui ho ricevuto un’offerta di 12 milioni di euro ma non ha più importanza perché l’ho rifiutata rispondendo che ne voglio 14. Dai 15 milioni fissati per la cessione, sono sceso a 14. Mi hanno detto che entro il 10 gennaio mi faranno sapere se sono disposti a sborsare tale somma. Si tratta di una squadra italiana. Con 14 milioni Man è loro, se offrono 12 no”. LA SCHEDA DI TUTTITALENTI.COM

Man è stato più volte accostato a club di Serie A quali Roma, Cagliari, Sampdoria, Sassuolo e Atalanta, ma la definitiva esplosione di inizio di campionato sembra aver indotto la Fiorentina a rompere gli indugi e a mettere sul piatto un’offerta concreta. Stando a quanto riportato dai media romeni sarebbe stato l’allenatore Cesare Prandelli ad aver richiesto alla dirigenza viola uno sforzo economico per assicurarsi il giovane talento. Il tecnico viola avrebbe ricevuto conferma sulle qualità e sulle potenzialità dell’ala destra dal selezionatore dell’under 21 romena Adrian Mutu, suo ex giocatore ai tempi della prima avventura a Firenze.

LYON, FRANCE – SEPTEMBER 16: Adrian Mutu (L) of Fiorentina shakes hands with head coach Cesare Prandelli after being substituted during the UEFA Champions League Group E match between Lyon and Fiorentina at the Stade de Gerland on September 16, 2009 in Lyon, France. (Photo by Michael Steele/Getty Images)
24 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bati - 3 settimane fa

    Ovvio che Prandelli voglia un giocatore che possa essere complementare ad una prima punta come Vlahovic e non alternativo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Lallero - 3 settimane fa

    Da prendere subito, ma da prendereeee!!!!! Basta cincischiare….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Staffa - 3 settimane fa

    procuratore?

    ramadani?…lasciamolo dov’è…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. iG - 3 settimane fa

    12 – 14 si chiude a 13 finalmente uno FORTE FORTE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. iG - 3 settimane fa

    12 – 14 si chiude a 13

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Viola-Purple - 3 settimane fa

    Io sono molto favorevole a questo tipo di operazioni per una società come la nostra, non è un caso che il periodo in cui Corvino ha portato Jovetic, Ljaic Nastasic, Savic, Milenkovic etc ect, a me è proprio piaciuto.

    Quando si valuta un giocatore non si tiene mai troppo in considerazione il carattere, sono giovani e conta molto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Glover - 3 settimane fa

      Savic? Quando mai?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. jackfi1 - 3 settimane fa

    Non lo conosco come giocatore quindi non voglio dare giudizi. Da un video sembrerei fenomeno pure io quindi cerco di non tenerli troppo in considerazione. L’investimento però è bello sostanzioso quindi spero Pradè abbia ponderato bene la situazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ale campi - 3 settimane fa

      speriamo che a pradè non gli abbiano detto nulla…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. ViolaLuke - 3 settimane fa

    Non lo conoscevo per niente. Ho visto solo i filmati su internet: da quelli sembra veramente forte.
    Sicuramente è un rischio, ma io preferisco mille volte una Fiorentina giovane, fatta di giocatori tecnici e di grande prospettiva, piuttosto che composta da vecchie glorie (Callejon, Bonaventura, Borja).
    Un campione della classe di Ribery va bene, ma poi basta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. adrian sbrodi - 3 settimane fa

    Via gnamo se ne e’ buttati 16 per una pippa come duncan non facciamo gli spilorci e buttiamone 14 per questo, se lo vuole il pranda poi ci si puo’ fidare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. 29agosto1926 - 3 settimane fa

    Niente da dire sul giocatore ma piuttosto sul come vengono presentate certe operazioni di mercato da parte dei giornalisti. Se a 14 Milioni si parla di sforzo economico allora siamo proprio all’acqua perché se credete di trovare (e lo dico ai giornalisti) giocatori pronti, bravi o di prospettiva con 3 milioni allora bisogna ritornare a Corvino e sperare che ce la mandi buona.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ViolaBelugi - 3 settimane fa

      Il Verona con 14 milioni ci ha comprato tutta la squadra

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ernesto - 3 settimane fa

    sembra un buon giocatorino.. 3 gol in Europa League in 2 partite oltre hai 12 in campionato… sicuramente meglio di quello del Venezia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Johan Ingvarson - 3 settimane fa

      Non hanno lo stesso ruolo, l’arrivo di uno non escluderebbe l’arrivo dell’altro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user-13965117 - 3 settimane fa

      Quello del Venezia è un centrocampista….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Nicco - 3 settimane fa

      A me la gente che scrive tanto per dire qualcosa mi fa incazzare…. Mahle quello come dici te del Venezia è un ottimo giovane stabilmente in nazionale under 21 e fa di mestiere il centrocampista, ricordo che i migliori giovani italiani vengono dalla serie B nn ultimo Tonali, quindi prima di scrivere cazzate o sapete cosa scrivete o informatevi, certo nn viene a fare titolare ma i giovani buoni italiani bisogna provare a prenderli

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Johan Ingvarson - 3 settimane fa

    Sarebbe il sostituto naturale di Chiesa (Benché sia un’ala pura e dovrebbe imparare a giocare come esterno tutto campo) ed arriverebbe con 6 mesi di ritardo. Ma come si dice, meglio tardi che mai…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Gianlu20 - 3 settimane fa

    Io credo che a gennaio ci sia necessità di altri profili , gente pronta subito e soprattutto conosca il campionato italiano a meno di non prendere il salah di turno ma credo in giro non cene siano poi a giugno puoi costruire magari con qualche giocatore di questo genere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Etrusco - 3 settimane fa

    Prandelli è un ottimo conoscitore di giocatori,Cosenza mettersi a fare stupide aste, direi che a 14 possono accordarsi magari con un pagamento dilazionato o con un prestito con obbligo di riscatto magari fissato a gennaio 2022 per non gravare in questo esercizio e neppure a giugno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. BVLGARO - 3 settimane fa

    ha un piedino sinistro con il quale fa co vhe vuole. tatticamente molto meglio di Ianis Hagi. insomma qualità e potenzilità altissime. ma attenzione non è il solo ottimo giocatore del Fcsb (ex Steaua). Oaida è una mezzala fortissim e anche Morutan e Olaru sono due ottimi giovani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. mannuccigabriele7_14377276 - 3 settimane fa

    Ecco già meglio se incominciamo ad affidarci a persone che il calcio lo conoscono bene.io mutu lo metterei sotto contratto figurati un po come scopritore di talenti ma pare voglia allenare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. MassimoRon - 3 settimane fa

    E’ uno dei nomi che avevo fatto.
    Spero di averci dato, buonissmo lui.
    Mi sono sempre detto ma MUtu, Jorgensen nn ci portano mai nulla??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Wonder Channel www.wonderchannel.it - 3 settimane fa

    Mi fido più di Prandelli e Mutu che di Pradè

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy