news viola

Fiorentina-Milan, probabili formazioni: buone notizie per Prandelli

A meno di 24 ore dalla sfida contro i rossoneri di Pioli delineiamo quelli che potrebbero essere gli schieramenti delle due squadre

Redazione VN

Fiorentina e Milan si affronteranno domenica alle 18 allo stadio "Franchi" di Firenze. Orario che permette al Milan di riposare tre ore in più dopo l'impegno di Europa League. Partita che ha sancito l'eliminazione per opera del Manchester United. La Fiorentina sta vivendo una settimana più tranquilla: la bella vittoria di Benevento ha ridato serenità all'ambiente gigliato.

 Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images

Kouamé - riporta Radio Bruno - ha svolto una parte della rifinitura in gruppo e dovrebbe far parte dei convocati per la gara contro il Milan. Le buone notizie arrivano da Biraghi e Amrabat, entrambi recuperati, ma nessuno dei due dovrebbe figurare nell'undici iniziale di mister Prandelli. Rispetto a Benevento, ci dovrebbe essere un solo cambio: a centrocampo potrebbe essere Eysseric a lasciare spazio a Castrovilli.

Sul fronte milanista visti i problemi in attacco Pioli potrebbe affrettare il rientro di Ibrahimovic che stasera è sceso in campo al 65', nella sfida di San Siro col Manchester United. Contro la Fiorentina non potrà giocare l'ex viola Rebic che è squalificato ed ha accusato anche dei problemi fisici che lo hanno reso indisponibile con lo United. Stessa sorte per Rafael Leao e Romagnoli che hanno riportato lesioni muscolari di primo grado e non saranno in campo a Firenze così come Mandzukic. Tutti questi calciatori non sono stati convocati, ma Pioli tirerà le somme visto le alternative in rosa non mancano in nessun reparto. 

Le probabili formazioni

FIORENTINA(3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, M.Quarta; Caceres, Bonaventura, Pulgar, Castrovilli (Eysseric), Venuti (Biraghi); Ribery, Vlahovic.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot, Kjaer, Tomori, Hernandez; Tonali, Kessie; Saelemaekers (Castillejo), Calhanoglu, Diaz; Ibrahimovic.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso