Plastino: “Chiesa sfortunato nei contesti. A Firenze lo vedono come un traditore”

L’opinione del giornalista: “Ora a Firenze lo vedono come un traditore, a Torino non lo considerano per quello che vale”

di Redazione VN

Michele Plastino, direttore di Radio Sportiva, ha commentato così il passaggio di Federico Chiesa dalla Fiorentina alla Juventus: “Penso che sia sfortunato nei contesti. Ora a Firenze lo vedono come un traditore, a Torino non lo considerano per quello che vale. È duttile tatticamente, sa dribblare e anche segnare. Io nella mia squadra lo prenderei sempre. I tifosi hanno il vantaggio di vincere di più rispetto agli altri, a livello psicologico sono ben abituati, e quando c’è qualche problema sono subito in allarme”.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-2073653 - 3 settimane fa

    Fosse rimasto dov’era e contento, non avrebbe avuto di questi problemi. Ieri vedevo il film su Batistuta…10 anni in maglia viola, e parliamo del più forte centravanti della storia, eppure era orgoglioso di giocare con la Fiorentina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. violaebasta - 4 settimane fa

    Ancora con chiesa, BASTAAAAAA!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. plcapi - 4 settimane fa

    Sfortunato o l’ha gestita male?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy