I retroscena del caso Chiesa, Guetta: “Doveva rinnovare, ma lui e il padre non si presentarono”

La rivelazione del giornalista: “Al momento della firma si vede solo Ramadani per riferire alla società che i Chiesa avevano cambiato idea, volevano la Juve”

di Redazione VN
Chiesa

Emergono nuovi dettagli riguardo al rapporto degli ultimi due anni tra Federico Chiesa e la Fiorentina. A fornirli è David Guetta, direttore di Radio Bruno: “E’ arrivato il momento di dire qualcosa in più sul rapporto tra Federico Chiesa e la Fiorentina. Nella stagione 2018/2019, quando Chiesa aveva manifestato a più riprese di volersene andare, non erano arrivate offerte ufficiali dopo una stagione tra alti e bassi. Ma in ogni caso, secondo me, Commisso non si poteva presentare vendendolo. Passiamo alla stagione 2019/2020: Chiesa in difficoltà, la situazione era diventata veramente pesante agli occhi dei tifosi per i mal di pancia del giocatore. Nonostante questo, la società ha fatto quadrato difendendolo. Alla fine dell’anno calcistico la Fiorentina prova a impostare una trattativa con Federico Chiesa ed il padre per prolungare il contratto. Vengono chiesti 6 milioni di euro a stagione, cosa che trova assolutamente contrari Commisso e Barone.

A quel punto il club viola guarda al mercato per vedere di trovare una soluzione, arriva un’offerta dall’Inghilterra ma Chiesa si oppone alla cessione all’estero mettendo nuovamente la Fiorentina spalle al muro. Viene fatta una nuova proposta dalla società con stipendio a salire (da  3 fino a 5 milioni di euro, quindi più di Ribery) e arriva l’intesa. I Chiesa dicono di sì ma al momento della firma del contratto non si presenta nessuno se non Ramadani, che dice alla società che il giocatore ha cambiato idea e vuole andare alla Juventus. Il resto della storia lo sapete è andato alla Juventus firmando un biennale con le cifre volute dalla Fiorentina”.

55 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. sitrombapoho - 2 settimane fa

    Con tutto il rispetto e la stima che ho di Davide come giornalista, credo che la notizia sarebbe dovuta uscire nell’attualità del momento. Sicuramente non ha senso farla uscire adesso, rischianndo di essere benzina sul fuoco di qualche idita-tifoso. Il resto lo farebbe la stampa nazionale e tutto il corollario di medie e piccole tv locali che, come abbiamo avuto riprova molteplici volte, … ci amano alla follia.
    No Davide, credo tu abia sbagliato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. batigol222 - 2 settimane fa

    Non so se è chiaro… praticamente se chiesa si ingortunia gravemente o viene messo in panca in questi 2 anni torna indietro perché non raggiunge gli obiettivi per l’obbligo di riscatto. E a quel punto torna qui, imbronciato più di prima e col contratto in scadenza dopo pochi mesi… ci si rende conto dell’assurdo? Per fare questa operazione doveva assolutamente rinnovare in qualsiasi modo.
    Io almeno l’ho capita così

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Federico Targetti - 2 settimane fa

      Buonasera, per il riscatto è sufficiente che la Juventus arrivi in Champions League, indipendentemente dall’impiego o meno di Chiesa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. batigol222 - 2 settimane fa

        Ok grazie

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. viola51 - 2 settimane fa

    per il bene chegl voglio gli auguro la carriera di Bernardeschi prossimo baratto della yuve

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Black2000 - 2 settimane fa

    BASTA…Capisco che per far sera si cerchi qualcosa da fare, compreso parlare e/o scrivere, ma non credete sia giunto il momento di smettere di riempire tutti i giorni Violanews.com per scrivere del NULLA, ossia Chiesa. Cos’ha fatto calcisticamente parlando per meritare tanta attenzione e rabbia da parte dei tifosi.
    Scrivere in continuazione, come se fosse Baggio o Battistuta, di un calciatore che grazie al parlarne tanto ci si è convinti che un’altro fenomeno abbia lasciato la Fiorentina, ma: al momento Chiesa non ha ancora fatto nulla che lo si possa definire tale e fino a quando continuerà a correre a testa bassa andando troppo spesso s sbattere sui difensori.
    Anche Baggio è andato alla Juve, ma contro la sua volontà, mi ricordo che il primo grande che dalla Fiorentina. dopo 10 anni in maglia viola, è andato alla Juve fu Cervato, ma lui aveva 30 anni.
    Mettetevi il cuore in pace, la Fiorentina non ha perso nulla e ha fatto BENE a darlo alla Juve almeno ha incasserà un cifra enorme ammesso che ci rimanga.
    P.s.: scagliarsi contro suo fratello minore, che gioca nella Fiorentina, è una cosa VERGOGNOSA.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Tagliagobbi - 2 settimane fa

    Cari Chiesa. Non meritate Firenze, meritate lo stesso trattamento che avete riservato ad una società ed ad una città che vi aveva adottato. Ora fuori dalle scatole e che vi sia restituito quanto ci avete dato.
    Io fossi alla Fiorentina Ramadani non lo farei passare nemmeno per Viale dei Mille…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. violacomunque - 2 settimane fa

    Basta sta storia e voltiamo pagina. Forza Callejon e Forza Viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Powerfons - 2 settimane fa

    C’è una cosa che non ho capito e sarò grato a chi me la spiega: l’ingaggio di Chiesa dei prossimi due anni in cui è in prestito alla Juve CHI LO PAGA, la Fiorentina o la Juve? Se la risposta è la Juve, allora perché Pradè ha insistito per abbassare questa cifra? Solo per scongiurare di dover pagare quell’importo se la Juve non dovesse essere obbligata al riscatto? Altra domanda: ma il rinnovo firmato con noi vale solo due anni, quindi se al termine del prestito la Juve non lo riscatta lui è svincolato e può andarsene dove vuole? Aiutatemi a capire! Grazie!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bottegaio - 2 settimane fa

      Ieri Guetta lo ha spiegato. La condizione imposta da Chiesa per attivare il passaggio era il rinnovo del contratto alle cifre della Juventus.La Fiorentina giustamente si è irrigidita e ha imposto le sue cifre di rinnovo che erano di circa 3.5 milioni/anno a salire per 5 anni.Pradè più volte in conferenza stampa ha sottolineato: avevamo bisogno di creatività finanziaria.
      Rinnovo chiesto e ottenuto perche c’è la possibilità che il giocatore venga bocciato. Ad oggi Chiesa è un tesserato Viola in prestito oneroso biennale alla juventus con diritto e condizionato all’obbligo di riscatto,allo scattare di alcune condizioni a partire dalla stagione 21/22
      Sul sito dei gobbi trovi il comunicato ufficiale con i passaggi che ti interessano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Powerfons - 2 settimane fa

        Grazie mille!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. batigol222 - 2 settimane fa

        Ma se nel 2020/2021 lo bocciano e torna indietro quando gli scade il contratto con noi?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Ghibellino viola - 2 settimane fa

    Premesso che basta con Chiesa, in un calcio di mercenari per superare un’offerta della Juve di 5 milioni all’anno bisogna che la Fiorentina ne offra 6. Altrimenti lo vendi, come hanno giustamente fatto. Per vincere bisogna spendere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. andrea - 2 settimane fa

    Il numero di telefono di Ramadani, babbo Enrico, lo ha chiesto a Corvino o direttamente Diego? Loro lo avevano già venduto, poi è arrivato Rocco…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. alessiocalvan_5228173 - 3 settimane fa

    Dovremmo essere contenti di come ha agito la società, alla fine 60 milioni si sono presi. Ci siamo tolti una serpe in seno e abbiamo retto nella trattativa con la Juve.
    Essere negativi con questa socità è da malafede o palese mancanza d’intelligenza.
    Il futuro ci sorride e voi rischiate di mandare tutto a monte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea - 2 settimane fa

      Voi chi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. gianni - 3 settimane fa

    Sicuramente il ragazzo fa quello che gli dice il padre , esperto di contratti avendo giocato molti anni in serie A. Per cui non me la prenderei con Federico, lui ha soltanto seguito le direttive del padre. Poi essendo giovane si e’ comportato in maniera viscerale, perché mancante di esperienza , e non ha saputo fingere la situazione complicata in cui l’aveva cacciato il padre, che nel frattempo si era affidato ad un procuratore che con la famiglia Commisso aveva rotto tutti i ponti. Il ragazzo è giovane e non può essere colpevolizzato piu di tanto. Tantomeno prendersela con il figlio più piccolo , che non c’entra assolutamente niente .
    A Torino dovrà guadagnarsi la titolarità in una squadra dove ci sono tanti pretendenti (vedi il flop.di Bernardeschi). Vedremo se i consigli milionaei del padre sono stati giusti oppure era meglio contentarsi di una piccola fiorentina, dove poteva avere piu sicurezza di giocare, non facendo il passo più lungo della gamba .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. benetti.giusepp_2843737 - 3 settimane fa

    auguro la fine di bernardeschi . panchina , panchina ed ancora panchina . poi qualche club inglese che voglia prendere un bidone a peso d’oro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. claudio.viola - 3 settimane fa

    Ok, Chiesa padre e figlio sono due persone con cui non prenderei mai nemmeno un caffè. L’avidità e l’irriconoscenza scorrono potenti nelle loro vene… Poi per completare lo schifo si sono fatti pure supportare da un altro che per avidità non è inferiore a nessuno, Fali Ramadani… A questo proposito, è possibile che ancora nessuno abbia chiesto a Barone o Commisso come è andata a finire la vicenda Rebic e se davvero il Milan è riuscito a prenderci per il culo in questo modo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Hap Collins - 3 settimane fa

    Il loro comportamento è negativamente chiaro. Come a chi tradisce in una coppia, non va data eccessiva importanza, dobbiamo rendere evidente il fatto che questo individuo non meritasse nessuno dei sinceri sentimenti che questa città sa dare. Lo faremmo nel migliore dei modi ignorandolo e lasciando che ognuna delle due parti vada verso ciò che desidera. Dalla nostra parte, evidentemente, qualcosa che lui non sarà mai in grado di offrire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. claudio.godiol_884 - 3 settimane fa

    Sempre meglio sentire tutte le parti prima di esprimere giudizi….ma se la verità è questa la famiglia Chiesa ha perso molti punti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. CippoViola - 3 settimane fa

    Ormai non ce ne può fregare di meno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Antani79 - 3 settimane fa

    Schifo, schifo, schifo.
    Non è questione di essere romantici del calcio. Un conto è essere professionisti e un altro mercenari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. El Gringo - 3 settimane fa

    Lo so che fare considerazioni con i soldi di altri sia facile, ma sarebbe stato davvero impossibile dire a Chiesa “tu hai un contratto per altri due anni, se non rinnovi con noi stai due anni in tribuna e poi te ne vai”
    (poi voglio vedere chi ti prende a 5mln con due anni di inattività).
    Ma è così difficile fare il pugno duro?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dallapadella - 3 settimane fa

      Hai mai visto farlo da altre società? Giusto Lotito ma le cifre erano ben inferiori.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marco 2 - 3 settimane fa

        E Lotito lo ha fatto una volta sola, mi pare

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. vaianoviola - 3 settimane fa

    Una domanda… icché c’entra Ramadani se il procuratore è il babbo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 3 settimane fa

      Per sbloccare la situazione i chiesa hanno chiesto aiuto a Ramadani

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vaianoviola - 3 settimane fa

        Grazie…ma senti che roba

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. fornamas63 - 3 settimane fa

    Se Commisso vendeva Chiesa e portava 2-3 giocatori di buon livello la gente avrebbe capito e avremmo avuto una squadra migliore. É stato un errore di esperienza che concedo a questa proprietà. L’ importante é che capiscano presto che nel calcio sentimenti e gratiudine stanno a zero.
    E tifosi e stampa che dopo la legge bosman di Antognoni non ne nasceranno più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. iG - 3 settimane fa

    L’ unica pecca che imputo a questa cessione sono i 2 mil per quest’ anno, almeno 5 dovevano arrivare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Sblinda - 3 settimane fa

    Alla fine abbiamo preso una ottima cifra per un giocatore mai decisivo. Che esploda o meno a noi frega poco. I rimpianti sono altri, tipo Zaniolo Mancini e anche Ilicic. Chiesa ha fatto la sua scelta e la Fiorentina ha guadagnato in un periodo che segnerà un grande cambiamento anche da questo punto di vista, dato che soldi ne gireranno molti meno.
    Quindi zero rimpianti, solo il rimorso di averlo difeso e trattato come non meritava.
    Poi quella fascia che grida vendetta, spero che la scelta non sia stata di Iachini, perché sarebbe veramente un errore grave.
    Forza viola!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. bio - 3 settimane fa

    Queste son novelle… è un anno e mezzo che è d’accordo con la Juve

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. alesquart_3563070 - 3 settimane fa

    E guarda caso c’è di mezzo Ramadani…..era tutto scritto….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 3 settimane fa

      Bravo Valter

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. dave.087_273 - 3 settimane fa

    Boh che dire, buona fortuna Chiesa, ma sinceramente non ci mancherai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. mannuccigabriele7_14377276 - 3 settimane fa

    Potevano andare in sede e dire: noi vogliamo solo la juve! Non rinnoviamo abbiamo cambiato idea! Cosa c’entra ramadani. Rispetto 0 commisso lo ha trattenuto un anno in una società che lo ha cresciuto e coccolato e pagato anche bene. Non è che lo ha fatto giocare con la primavera. Vedrai che infamate prende a Torino al primo stop o al primo goal sbagliato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Antani - 3 settimane fa

    Personalmente non me ne frega proprio nulla..mi preoccupa molto di più la vicenda dell attribuzione della fascia da CAPITANO mi è sembrata quasi una ripicca tra allenatore e società.
    Non ho niente contro Iachini ma dovesse essere così ha toppato alla grande.
    Spero in un cambio di allenatore nell’immediato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ViolaScuro - 3 settimane fa

      Quella della fascia è davvero una questione incomprensibile; più che altro mi chiedo come sia possibile che gente come Antognoni, Iachini, Danielli (persone che hanno giocato nella Viola,che conoscono la piazza) abbiano permesso a chiesa di indossare la fascia contro la Samp…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Unsenepoppiu - 3 settimane fa

    Sarebbe l’ora di togliere potere ai calciatori e ai procuratori. Siamo passati da un eccesso all’altro e tutto questo fa aumentare sempre più la forbice tra le squadre più ricche e le altre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. bianco - 3 settimane fa

    Mi piacerebbe che un giorno non lontamo Federico dicesse a babbo Enrico : babbo per qualche euro in più mi hai fatto andare in una squadra dove gioco poco meglio se rimanevo a Firenze dove ero considerato un Dio ( e qualcuno critica perché i tifosi non volevano che indossasse la fascia di Astori )

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. El Gringo - 3 settimane fa

      Che giochi poco è tutto da vedere. Io però sono dell’idea che i tifosi devono iniziare a pensare che non esiste più il lato romantico del calcio, i calciatori sono tutti mercenari e uno va dove viene pagato di più o in una squadra che potenzialmente gli può dare più prestigio…la cosa semmai che può fare più schifo in questa storia è che di fronte anche alla possibilità di andare all’estero lui abbia voluto per forza andare alla strisciata. Qui babbo Enrico ci ha messo del suo, mentre credo che il bimbo Federico non sia poi così intelligente (non ci arriva proprio).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Fosterdato - 3 settimane fa

    Non credo proprio che Chiesa avesse accettato la proposta della Fiorentina di rinnovare… può darsi che abbia mostrato qualche apertura, ma dalla scorsa estate quando lo hanno obbligato a restare, il suo unico pensiero è stato quello di andarsene…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. fabio44 - 3 settimane fa

    Ma chi se ne frega io non lo considero più mi è indifferente…la cosa che mi ha dato più noia sono le offese fatte al fratello…ma cosa centra lui…diamoci una calmata…cerchiamo di essere indifferenti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Ale 1926 - 3 settimane fa

    La cosa che mi rode di più, è che lui sia stato considerato per anni il nostro miglior giocatore… Pensa gli altri…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. bianco - 3 settimane fa

    Meglio che si sia tolto di torno date retta a me anche se avesse prolungato tra un anno lui e il paparinono riavrebbero rotto le scatole

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Violino - 3 settimane fa

    Niente di nuovo sul duo. E c’è chi li difende….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. vecchio briga - 3 settimane fa

    Riconoscenza zero. Sicuramente un ragazzo di 23 anni è stato spinto a comportarsi così, la famiglia, Ramadani, la Juventus, gli sponsor.. però è bene farle uscire queste cose, così la gente si rende conto di cosa significa gestire certi giocatori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Bottegaio - 3 settimane fa

    C’è solo da ringraziarlo il Direttore Guetta che ha spiegato a chi ha difficoltà di comprendere un testo scritto che c’è la possibilità che il Sig Chiesa può tornare. Capirai si va dal: è una pura formalità alle affermazioni più ardite: sono soldi immediatamente spendibili!!
    Un sentito grazie Direttore Guetta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Antonio da Papiano - 3 settimane fa

    Adesso basta per favore. In fin dei conti da Firenze è andato via un certo Roberto Baggio dopo aver disputato la finale di coppa UEFA contro i gobbi. Chiesa è andato via dopo due stagioni mediocri e non ha MAI cambiato le sorti del campionato della Fiorentina, per molte partite è stato inesistente. Mettiamolo nel dimenticatoio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. stefano.panicacc_11517610 - 3 settimane fa

    Alla fine possiamo pure essergli grati al Cucciolo chiesa. Non ci sarà modo di rimpiangerlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. lorenzo.marchi7_833 - 3 settimane fa

    Ma è possibile che i diritti li abbiano solo i giocatori? Se una squadra non trova accordi con il giocatore la società può mandarlo dove gli conviene, non solo dove conviene al giocatore , sono le società che tirano o fuori o perdono milioni di euro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. strato57 - 3 settimane fa

    si va bene, MA NON NE POSSIAMO PIU’. E’ andato dai gobbi, speriamo faccia la fine di Favardeschi e buonanotte. Ma perchè continuare a parlare di questo personaggiucolo e la sua famiglia? Oltretutto è roba da leccarsi i baffi per i gobbi se noi diamo tanta importanza a questo signorucolo. Basta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Paolo - 3 settimane fa

    Se è vero che le cose stanno realmente in questo modo, che vergogna! Federico e suo padre Enrico che non sanno neppure tenere fede alla parola data in precedenza alla Fiorentina!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ale - 3 settimane fa

      È molto semplice ha usato l’offerta della Fiorentina per spuntare le stesse condizioni alla Juve

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy