Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

news viola

I retroscena del caso Chiesa, Guetta: “Doveva rinnovare, ma lui e il padre non si presentarono”

FLORENCE, ITALY - OCTOBER 05: Federico Chiesa looks on during an Italy training session at Centro Tecnico Federale di Coverciano on October 05, 2020 in Florence, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

La rivelazione del giornalista: "Al momento della firma si vede solo Ramadani per riferire alla società che i Chiesa avevano cambiato idea, volevano la Juve"

Redazione VN

Emergono nuovi dettagli riguardo al rapporto degli ultimi due anni tra Federico Chiesa e la Fiorentina. A fornirli è David Guetta, direttore di Radio Bruno: "E' arrivato il momento di dire qualcosa in più sul rapporto tra Federico Chiesa e la Fiorentina. Nella stagione 2018/2019, quando Chiesa aveva manifestato a più riprese di volersene andare, non erano arrivate offerte ufficiali dopo una stagione tra alti e bassi. Ma in ogni caso, secondo me, Commisso non si poteva presentare vendendolo. Passiamo alla stagione 2019/2020: Chiesa in difficoltà, la situazione era diventata veramente pesante agli occhi dei tifosi per i mal di pancia del giocatore. Nonostante questo, la società ha fatto quadrato difendendolo. Alla fine dell'anno calcistico la Fiorentina prova a impostare una trattativa con Federico Chiesa ed il padre per prolungare il contratto. Vengono chiesti 6 milioni di euro a stagione, cosa che trova assolutamente contrari Commisso e Barone.

A quel punto il club viola guarda al mercato per vedere di trovare una soluzione, arriva un'offerta dall'Inghilterra ma Chiesa si oppone alla cessione all'estero mettendo nuovamente la Fiorentina spalle al muro. Viene fatta una nuova proposta dalla società con stipendio a salire (da  3 fino a 5 milioni di euro, quindi più di Ribery) e arriva l'intesa. I Chiesa dicono di sì ma al momento della firma del contratto non si presenta nessuno se non Ramadani, che dice alla società che il giocatore ha cambiato idea e vuole andare alla Juventus. Il resto della storia lo sapete è andato alla Juventus firmando un biennale con le cifre volute dalla Fiorentina".

tutte le notizie di