Restyling Franchi, Nardella non si arrende. Si segue il modello Dall’Ara?

C’è attesa per la reazione del sindaco al provvedimento del Mibact, mentre spunta un ipotesi alternativa

di Redazione VN
Franchi

Come riportato da La Nazione, è stato rinviato a data da destinarsi l’incontro tra Nardella e Rocco Commisso. Il sindaco quest’oggi presenterà le sue considerazioni sul restyling dello stadio Franchi e sul provvedimento del Mibact. A Palazzo Vecchio si continua a lavorare sull’ipotesi di finanziare il massiccio intervento sul vecchio Franchi mettendo insieme forze pubbliche e private. L’esempio da seguire potrebbe essere il percorso che a Bologna si è già intrapreso per la ristrutturazione dello stadio Dall’Ara. Per lo stadio bolognese, ugualmente vincolato, è stato programmato un intervento pubblico-privato da 112 milioni di euro. Tra qualche ora si attendono ulteriori novità in merito, seguite tutte le parole di Nardella in tempo reale su Violanews.

GERMOGLI PH: 23 GENNAIO 2020 EMPOLI DEM FESTIVAL AL PALAEXPO FESTA CONVEGNO INCONTRI DIBATTITO LE CITTA ITALIANE..E IL PD ALLORA ? NELLA FOTO DARIO NARDELLA © TOMMASO GASPERINI / FOTOCRONACHE GERMOGLI

 

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. claudio.godiol_884 - 3 mesi fa

    L’intervento privato ve lo siete già giocato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Niko74 - 3 mesi fa

    Così mangiano tanti piccioncini vero? Questa è l’Italia. È dappertutto così. Ecco perché gli investitori stranieri non vengono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. VaiaVaiaBrodo - 3 mesi fa

    Unica via rimuovere il vincolo. Tutto il resto son chiacchiere che fanno solo perdere tempo e pazienza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. SoloViola - 3 mesi fa

    Bastaaaaaaaaaa… Nardella hai fallito miseramente due volte, con la Mercafir e con il Franchi nuovo… adesso non puoi fallire un’altra volta, sarebbe record mondiale… devi smetterla di prendere in giro la gente… a parte il fatto che il Franchi restaurato non interessa a nessuno, o almeno alla stragrande maggioranza dei fiorentini, visto che non farebbe fare il salto di qualità alla ACF Fiorentina…. il Franchi deve rimanere così finchè non crollerà e lo Stato non ci metterà le pezze… Lo stadio nuovo lo vogliamo solo a Campi, moderno e con la Cittadella

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. fff055 - 3 mesi fa

    Ma lo vogliono capire o no che la stragrande maggioranza dei fruitori dello stadio, cioè i tifosi, quelli che vanno a vedere le partite (per spiegare chi sono i fruitori se la parola è troppo difficile per loro) soprattutto in curva il cesso del Franchi non lo vogliono piu’???????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. jackfi1 - 3 mesi fa

    si ma a Bologna Saputo è d’accordo mentre qui Commisso non mi pare tanto dello stesso avviso. L’unica sarebbe permettere di costruire in tutto il quadrilatero di campo di marte ma la vedo molto dura come ipotesi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. lampredotto - 3 mesi fa

    e bastaaaaa….fai festa!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy