Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Il Corriere Fiorentino

Saponara incantevole, da applausi. E Vlahovic? Forse è meglio tenerlo

Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images

Il fantasista viola si conferma sfoggiando un'altra prestazione di alto livello. Lui e Vlahovic i migliori della Fiorentina

Redazione VN

È dolce l’Halloween della Fiorentina. Con un mostro in attacco, Vlahovic, capace di trascinare i compagni in piena zona Europa e di prendere a pallonate fischi, polemiche e attacchi. Con uno così tutto è possibile - si legge sul Corriere Fiorentino - e basta dare un occhio alla classifica per accorgersene. I viola oggi sono sesti, al pari della Lazio, e ad un soffio dal quarto posto che vale la Champions. Non è uno «scherzetto», è la realtà, e sarà bene pensarci prima di provare a cedere, a gennaio, un attaccante del genere. Meglio goderselo, forse, «sfruttarlo» il più possibile e prendersi qualche mese di tempo in più per trovare uno che lo faccia rimpiangere il meno possibile.

Per il momento comunque, a goderselo, è Vincenzo Italiano. Non era una partita normale per il mister e, anche se non lo ammetterà mai, essersela tolta di torno con un successo pieno come questo deve avergli dato un’enorme soddisfazione. Contro i suoi vecchi giocatori, il tecnico viola ha presentato l’undicesima formazione diversa in undici partite. Con un’eccezione: la difesa. I gol da bomber di Vlahovic nella ripresa sono stati ispirati da Bonaventura e da un Saponara incantevole. Geniale il suo colpo di tacco per Odriozola a sublimare un’altra prestazione da applausi. Impossibile, ora come ora (e in attesa del mercato) farne a meno. Perché Ricky fa (con i piedi e col cervello) quello che Gonzalez (quando c’è) fa con la velocità.

 GERMOGLI PH: 31 OTTOBRE 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS SPEZIA NELLA FOTO VLAHOVIC
tutte le notizie di