Stovini: “Iachini si era incaponito. Vlahovic? Deve metterci la testa, l’età non è una scusa”

L’opinione del tifoso viola: “Prandelli darà un altro input e metterai giocatori nei ruoli giusti e nelle condizioni migliori. Sa come gira Firenze”

di Redazione VN

L’ex difensore e tifoso viola Lorenzo Stovini è intervenuto a Lady Radio. Questi i passaggi più interessanti delle sue dichiarazioni: “Il cambio in panchina era scontato, non mi stupisce. Prandelli è un tecnico importante che può fare solo bene. Dispiace per Iachini ma si è tirato la zappa sui piedi da solo, è affondato con le sue idee. Se avesse cambiato qualcosa forse oggi sarebbe ancora al timone, non ho capito perché si sia incaponito così. Prandelli darà un altro input e metterai giocatori nei ruoli giusti e nelle condizioni migliori. È un allenatore d’esperienza, sa come gira Firenze. Lirola? Penso si possa trovare a suo agio in un modulo a quattro tornando a fare il terzino.

Attacco? Mi auguro che Prandelli dia una direzione al reparto. Vlahovic per ora è in vantaggio su tutti, sempre che abbia testa. È in una realtà in cui deve crescere alla svelta. Ha fatto vedere ottime cose, ma si deve mettere a regime. I 20 anni sono solo una scusa. Cutrone? È normale che valuteranno la clausola delle presenze, un allenatore le considera. È brutto a dirsi, ma è sempre stato così”.

dusan-vlahovic
GERMOGLI PH: 2 OTTOBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS SAMPDORIA NELLA FOTO ESULTANZA VLAHOVIC
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy