L’Under 21 si gioca il pass europeo, senza i viola Cutrone e Brancolini

Il Ct Nicolato prepara la sfida al Lussemburgo, decisiva per strappare il pass per la fase finale della competizione continentale

di Redazione VN
Patrick-cutrone
Dopo il successo 2-1 in Islanda, domani l’Under 21 proverà a chiudere i conti contro il Lussemburgo, fanalino di coda del girone con soli 3 punti. All’andata travolto con un netto 5-0. Vincendo, gli azzurrini sarebbero qualificati per a fase finale dell’Europeo, dal 24 al 31 marzo 2021 in Ungheria e Slovenia. L’ultimo incontro con la Svezia diventerebbe una formalità. Il ct Paolo Nicolato dovrà fare a meno di Matteo Lovato, costretto al forfait per infortunio muscolare. Convocato il terzino Gabriele Zappa del Cagliari al suo posto, oltre al portiere Stefano Turati del Sassuolo. Tuttosport riporta che anche Raspadori del Sassuolo si è aggregato al gruppo, mentre restano in attesa dell’autorizzazione delle autorità sanitarie i viola Federico Brancolini e Patrick CutroneAggiungiamo che sarà molto difficile che i giovani viola possano raggiungere il ritiro di Tirrenia, visto il prorogarsi dell’isolamento fiduciario del gruppo squadra della Fiorentina.
PISA, ITALY – OCTOBER 13: Riccardo Sottil of Italy U21 celebrates after scoring a goal during the UEFA Euro Under 21 Qualifier match between Italy U21 and Ireland U21 at Arena Garibaldi on October 13, 2020 in Pisa, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy