Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Post gara

Italiano (Dazn): “Dominanti, cosa devo dire ai ragazzi? Vlahovic ha lottato”

VENICE, ITALY - OCTOBER 18: Head coach of Fiorentina Vincenzo Italiano looks on during the Serie A match between Venezia FC and ACF Fiorentina at Stadio Pier Luigi Penzo on October 18, 2021 in Venice, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

L'amarezza del tecnico viola nel post gara di Venezia-Fiorentina: "Purtroppo in questo momento ci basta un errore per perdere le partite"

Redazione VN

Vincenzo Italiano ha preso la parola ai microfoni di Dazn nel post gara di Venezia-Fiorentina. Queste le sue dichiarazioni: "Passo indietro? Da un punto di vista del risultato sicuramente perché nelle ultime trasferte avevamo ottenuto tantissimo, ma la partita è stata quella che avevamo preparato. Nel primo tempo abbiamo giocato sempre nella loro metà campo anche se non riusciamo ad essere concreti negli ultimi 16 metri. La squadra ha fatto quello che doveva fare, la prestazione doveva essere questa ed è stata fatta bene. C'è ancora tanto lavoro da fare, dobbiamo migliorare ma questo lo sapevamo anche prima di questa partita".

Sulla fase di non possesso a inizio ripresa: "Primo tempo ottimo, l'unica disattenzione c'è costata la partita. Siamo stati un po' meno lucidi e belli nella ripresa ma c'è anche l'avversario che in questo caso doveva difendere il vantaggio. Nonostante questo abbiamo creato tante occasioni anche nel secondo tempo, la prestazione è stata di valore. Purtroppo in questo momento ci basta un errore per perdere le partite. Manca ancora un'infinità al termine della stagione, possiamo migliorare sotto tutti i punti di vista".

Su quanto ha influito la sosta per le Nazionali: "I ragazzi arrivano tutte le volte con 1-2 allenamenti prima della gara, mai al 100%. Sono situazioni che capitano. A Bergamo abbiamo fatto una grande prestazione vincendo, oggi c'è stata solo la prestazione. E' mancata la ciliegina. Cosa devo dire alla squadra? Abbiamo giocato mantenendo il predominio".

Sulle voci attorno a Vlahovic: "Penso che ci si debba abituare anche a queste situazioni. Dobbiamo essere bravi a isolarci pensando solo al campo. Si diventa uomini di valore passando anche da queste cose. Oggi il ragazzo ha lottato, purtroppo non siamo riusciti a servirlo nel modo giusto e questo mi dispiace. Cercheremo di essere più bravi".

 VENICE, ITALY - OCTOBER 18: Michael Svoboda of Venezia competes for the ball with Dusan Vlahovic of Fiorentina during the Serie A match between Venezia FC and ACF Fiorentina at Stadio Pier Luigi Penzo on October 18, 2021 in Venice, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)
tutte le notizie di