Benvenuto Kokorin. Conosciamolo meglio

La Fiorentina arricchisce il parco attaccanti con una scommessa che viene dalla Russia

di Saverio Pestuggia, @s_pestuggia
Kokorin-Zenit

Alexander Kokorin è praticamente un giocatore della Fiorentina. La trattativa è venuta alla luce prima di Natale, ma Daniele Pradè allora smentì categoricamente. Normale in un calciomercato in cui le trattative devono restare segrete fino alla firma. Ma così non è stato e la Fiorentina ha continuato a seguire l’attaccante russo per concludere il tutto in un paio di giorni in questa settimana. Kokorin ha un passato da predestinato (era considerato la migliore promessa del calcio russo) ma poi si è perso dietro ad un carattere abbastanza difficile. Tanti sono gli episodi che lo hanno visto protagonista in passato ma a noi adesso interessa sapere che, come dice chi lo conosce, alla soglia dei 30 anni che compirà a marzo abbia messo la testa a posto.

Attaccante forte fisicamente ama giocare prima punta o giostrare da spalla al centravanti il che nella Fiorentina si traduce come spalla o sostituto di Dusan Vlahovic. Non gradisce giocare sull’esterno e quindi la logica ci dice che la Fiorentina abbia deciso di abbandonare l’esperimento amaro di Napoli delle tre punte. L’ultima sua partita ufficiale risale al 29 novembre (quasi due mesi fa) quando, giocando 69 minuti, segnò anche un gol. Non sarà certamente pronto subito sia per questo gap temporale sia per il naturale ambientamento che un calciatore russo deve per forza avere in un campionato tattico come la Serie A.

Pradè e Prandelli avranno valutato tutto questo sperando che la Fiorentina non debba avere di bisogno da subito di Alexander Kokorin che una volta superate le visite mediche sarà un nuovo giocatore viola. Tutti i particolari della carriera di Kokorin sono come sempre sul nostro sito www.tuttitalenti.com

44 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pongo - 1 mese fa

    Uno straordinario bidone che Pradè ci ha voluto regalare.
    Grazie ancora.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sommo Poeta - 1 mese fa

      Stai scrivendo troppi commenti troppo in fretta

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ritornodifiamna - 1 mese fa

    A Firenze si criticherebbe anche il fisico di Edwige Fenech.

    Siamo brutte bestie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Axel - 1 mese fa

      O si catalogherebbe come il nuovo Batistuta anche Keirrison…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pongo - 1 mese fa

      Ma vaia ridicolo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ritornodifiamna - 1 mese fa

    Vieni e spacca tuttoooo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Lo zampa - 1 mese fa

    Se ci segna 3 gol nelle prossime 4 gare lo difenderete anche avesse messo in croce suo padre. Risparmiate il fiato, incrociamo le dita. Moralisti del kaiser.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Axel - 1 mese fa

      Belli i tempi del meglio secondi che ladri. Ma i tifosi di una volta non ci sono più. Oggi siamo peggio dei gobbi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pongo - 1 mese fa

        Fate pena …..sempre con sti discorsi da cerebrolesi

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pongo - 1 mese fa

      Classico esempio di tifoso da avanspettacolo….
      Eri uno di quelli che si bagnavano all’arrivo di Boateng

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. jameslabriexxx - 1 mese fa

    Questo spalla lo spogliatoio già di per sé messo male, speriamo spakki anche in campo, e vada d’ accordo con Susan e non voglia il suo posto. Non lo dico per fare polemica ma ho un presentimento poi spero di sbagliare see la viola va bene io sn contento e mi rimangero volentieri queste parole. Cmq benvenuto e testa a posto eeh un i bischero!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Baker - 1 mese fa

    Nutro dei dubbi su questo giocatore. Non per questioni tecniche o per il tempo di ambientamento, ma questioni caratteriali (sinceramente non mi interessa che sia stato in galera). È un cavallo matto, uno che parte per le ferie prima nonostante la società avesse imposto una data ben precisa.
    Comunque l’importante è che la butti dentro. Il resto son chiacchiere.
    Welcome Kokorin. SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. jackfi1 - 1 mese fa

    La cosa triste è che se quei precedenti li avesse avuti neymar nessuno si sarebbe mai lamentato se fosse venuto qui,o almeno sarebbero stati molti meno. Siccome le statistiche di kokorin non sono esaltanti, pure io concordo su questo, avete trovato il modo più rapido ma anche più triste per criticarlo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 1 mese fa

      Mamma mia sembra che è arrivato Maradona. KOKORIN è scarso. Punto. stai paragonando Kokorin che non è uscito mai dalla Russia con il Fenomeno Adrian Mutu e adesso con Neymar. SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. jackfi1 - 1 mese fa

        Vabbè guarda. Evitiamo anche di discutere. Sarebbe tempo perso. Condividere la parola “tifoso” con commenti come i tuoi é molto avvilente

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Axel - 1 mese fa

          A voi piace il nome esotico e basta. Ti dico solo una cosa. Te lo ricordi Falcinelli? Ha giocato anche nella viola. Come te lo ricordi, come un grande bomber che ha lasciato il segno? Adesso segna a raffica nel campionato serbo (che è pur meglio di quello russo). La speranza che giochi bene l’hanno tutti ma se vogliamo discutere di calcio non si può essere contenti di questo acquisto. Siamo a 5 punti dal terzultimo e fra due domeniche c’è lo scontro diretto proprio con il torino e noi siamo qui a discutere di un giocatore che è una incognita totale? Ma per favore.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. jackfi1 - 1 mese fa

            Ti pare che io abbia detto sono contento? Ti sfido a trovare un mio commento dove dico “evviva c’è kokorin”. Ragazzi si tratta di comprensione del testo eh. Io sto dicendo che tanti tifosi lo criticano per questioni extracampo. Ti faccio un esempio. Io ho fatto i complimenti al commento di batigol22 perché è uno dei pochi ad aver fatto una critica tecnica sul giocatore senza dire che è un galeotto. La scadenza del tifoso viola sta nel dove andare a toccare tasti che con il calcio non c’entrano nulla. C’è chi non capisce l’italiano e pensa che stia paragonando Mutu e Kokorin. Evidentemente se uno è un fenomeno può andare in giro a fare a cazzotti per la logica di alcuni di questi “tifosi”

            Mi piace Non mi piace
      2. jackfi1 - 1 mese fa

        La cosa bella è che ti piace parlare ma quando non sai più come controbattere magicamente sparisci e non commenti più. Oggi pomeriggio mi hai risposto che mi sbagliavo e che Mutu non aveva mai causato danni alle persone e ti ho postato la notizia dell’aggressione. Attento ancora risposta

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Andre21987 - 1 mese fa

    Quello che fa fuori dal campo sono affari suoi, basta che la butti dentro…ma sono abbastanza convinto che sia l’ennesimo bidone che a giugno andrà via senza lasciare alcun tipo di ricordo a noi tifosi…tra un anno ci si sarà belle scordati il suo nome.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. SoloViola - 1 mese fa

    Ma basta con questo moralismo da tre soldi… il calcio è un gioco, che di sport ha poco… Dobbiamo accogliere un ottimo calciatore, talentuoso, seppure genio e sregolatezza… ce ne sono stati a centinaia di questi tipi, ma sono anche quelli che hanno infiammato di più le tifoserie, e che ripagano il prezzo del biglietto da soli, tipo Edmundo (nella sua scatola nera ha anche la galera per aver ammazzato 3 persone), Mutu, Gaiscogne, George Best, Garrincha, Higuita, ecc..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Emigrato - 1 mese fa

    Chi è senza peccato scagli la prima pietra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. mannishboy - 1 mese fa

    Il nome mi fa venire in mente un pappagallo, quindi il Bamba (già, che fine ha fatto?) potrebbe esser contento e uscire dal lutto per il suo pappagallino defunto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Ren - 1 mese fa

    Quanto moralismo, poi se segna tutti a esultare, Mutu, Vargas, Adriano e la lista è lunga, gente che di testa era uguale.
    Per me fuori dal campo può fare ciò che vuole, si giudica il calciatore e si vedrà, voi non penso che sarete santi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. batigol222 - 1 mese fa

    Questo il mio vero pensiero, poi l’anima di tifoso mi dice di tifarlo forte ogni volta che scenderà in campo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. batigol222 - 1 mese fa

    Una semplice domanda: ma perchè allo Spartak Mosca era l’ultimo nelle gerarchie degli attaccanti e non giocava da 2 mesi, mentre qui in italia dovrebbe fare faville? Mi sfugge il nesso, e mi pare che allo spartak facciano programmazione meglio di noi: si sbolognano un ingaggio alto che non usavano, perchè evidentemente nel complesso i giocatori che avevano erano meglio, mentre noi ci accolliamo per disperazione lo stipendio dello stesso calciatore. Se prende più di 1.5 milioni siamo pazzi del tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jackfi1 - 1 mese fa

      Il tuo credo sia uno dei pochi commenti sensati che ho letto sulla vicenda oggi. Dimostri che si può mostrare dubbi su un acquisto senza delirare o farneticare su vicende extracampo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. batigol222 - 1 mese fa

        Grazie, apprezzo sempre anche i tuoi commenti sullo stadio

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. dallapadella - 1 mese fa

      Azz se mi dici che non gioca da 2 mesi questo è una brutta notizia perchè gli mancherà anche il ritmo partita. Aggiungo al tuo ragionamento che venderlo a 5mln non è proprio da “giocatore più talentuoso” del calcio russo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Barsineee - 1 mese fa

    sarò un bacchettone ma se a me avessero preso Maradona ai suoi tempi o Suarez ai suoi tempi li avrei accolti a braccia aperte!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jackfi1 - 1 mese fa

      Ora si controlla pure siano cresimati prima di acquistarli

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. jackfi1 - 1 mese fa

    Io sarei solo curioso di sapere se tutta questa etica personale l’avevate pure quando urlavate Adrian Mutu dopo che aveva segnato e si inchinava sotto la Fiesole.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. purplerain - 1 mese fa

    Sarò un “vecchio bacchettone” ma a me uno che è stato in carcere per aver provocato lievi danni cerebrali a una persona dopo un’aggressione non va a genio.
    Quando ci si veste con i colori di questa maglia si rappresenta Firenze, è bene che sia chiaro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MassimoRon - 1 mese fa

      magari aveva ragione!
      In russia sono un po estremi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BVLGARO - 1 mese fa

        Kokorin, acquisto alla Iakovenko, o alla Marko Marin, messo li da Pradè per mettere in difficoltà il nostro Padre Prandelli che dovrà spiegare ai suoi allievi di aver un nuovo compagno. Benvenuto? ma anche no! al peggio non c’è mai fine!!!!!!!!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. jackfi1 - 1 mese fa

          Nel frattempo ha preso pure i voti Prandelli. è diventato Padre. Non lo sapevo XD

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Baker - 1 mese fa

          Bvlgaro gobbo travestito. La gente come te è il male di Firenze

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BVLGARO - 1 mese fa

            addirittura il male di Firenze? ma non ti vergogni nemmeno un pò della tua cattiveria?

            Mi piace Non mi piace
          2. Baker - 1 mese fa

            Tolleranza zero con quelli che sputano veleno continuamente. E di personaggi come te a Firenze ce n’è troppi.

            Mi piace Non mi piace
    2. jackfi1 - 1 mese fa

      Come detto anche ad un altro utente oggi pomeriggio. Rispetto la tua idea, seppur non la condivido, ma ti ricordo che in questa squadra ci ha giocato gente come Mutu che non era uno stinco di santo
      https://calcio.fanpage.it/firenze-mutu-condannato-a-14-mesi-di-carcere-per-aggressione/

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. riccioloviola - 1 mese fa

        Non è necessario se ne abbiamo avuto uno averne due!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. jackfi1 - 1 mese fa

          Lo ritengo un comportamento alquanto ipocrita ma però va bene. Se uno mi dice che dall’aggressione ha criticato ferocemente Mutu allora gli dico che ha ragione a non volere Kokorin per lo stesso motivo, ma siccome mi pare anche dopo l’aggressione fossimo in tanti ad esultare ai gol di Mutu sotto la Fiesole permettimi di dire che è ipocrita non volere Kokorin per lo stesso motivo (sarebbe meglio criticarlo dal punto di vista tecnico a quel punto) e appellarsi al fatto che siccome ne abbiamo avuti uno non è detto che si debba avere il secondo. Anche perchè non ci siamo fermati ad uno. Vargas quando era qui diciamo che non andava tutti i giorni in chiesa. E la lista è abbastanza lunga. Quando si diceva che Cassano era praticamente fatta nessuno si scandalizzò quando il trasferimento saltò per le condizioni in cui lo trovarono allo yab

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. antonio capo d'orlando - 1 mese fa

        Per non parlare di Edmundo! FV

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. SR66 - 1 mese fa

      C’è chi ha messo in croce Maradona solo perchè si faceva male da solo ma era un cattivo esempio (e lo condivido) e poi si arriva a sminuire le gesta di uno che manda la gente all’ospedale a forza di cazzotti. Spero che il colore della maglia non arrivi a farci dire cose fuori luogo. A me uno così piace poco.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Tiz973 - 1 mese fa

      Ha fatto un reato, è stato in carcere ed ha scontato la sua pena, come tutte le persone anche Kokorin ha diritto a non essere giudicato a vita per questo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy