M. Serena: “Alla Fiorentina manca autostima, Prandelli ha bisogno di tempo”. Su Biraghi…

L’opinione dell’ex: “La Fiorentina non è mai riuscita a fare qualche vittoria di fila per acquistare un po’ di autostima e consapevolezza dei propri mezzi”

di Redazione VN

Michele Serena, doppio ex della sfida in programma domani pomeriggio a Marassi tra Sampdoria e Fiorentina, è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno. A seguire vi proponiamo un sunto delle sue dichiarazioni: “Sarà una partita delicata, soprattutto per i viola perché la Samp ha molti punti di vantaggio rispetto alla terzultima in classifica. La Fiorentina non è mai riuscita a fare qualche vittoria di fila per acquistare un po’ di autostima e consapevolezza dei propri mezzi. La partenza è importante, guardate il Verona: ha iniziato molto bene e poi è andato a vele spiegate”.

Serena ha poi parlato di qualche singolo: “A Prandelli serve tempo, anche se vedo una Fiorentina già diversa rispetto ad un mese e mezzo fa. Ora se la gioca con tutti. Gare a porte chiuse? A Firenze, conoscendo il pubblico viola, pesano più che da altre parti. Biraghi? Per me è un buonissimo giocatore, in Italia abbiamo sempre fatto fatica a trovare esterni mancini. Ha un bel piede. Ranieri? Il mister è un grande, la panchina è il suo habitat naturale. Oltre a insegnare calcio, riesce a trasmettere valori importanti”.

GERMOGLI PH: 5 FEBBRAIO 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS INTER NELLA FOTO MISTER CESARE PRANDELLI
1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. SOLOROGER - 2 settimane fa

    Eccone un altro…… manca una punta vera un trequartista forte degli esterni di qualità un centrocampista che segna…… altro che autostima

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy