Mercato, a breve l’incontro tra il Milan e Ramadani: si parla anche di Milenkovic?

Fali Ramadani si prepara a vedere il Milan, l’obiettivo è Milenkovic ma si potrebbe parlare anche di Jovic, attaccante del Real Madrid

di Redazione VN

Contratto in scadenza a giugno 2022 ed un futuro ancora tutto da scrivere per Nikola Milenkovic. Secondo quanto riporta tuttomercatoweb, il Milan cerca un rinforzo importante per la difesa di Stefano Pioli e trova conferme la notizia dell’interessamento dei rossoneri per il difensore serbo della Fiorentina. A breve, forse già nelle prossime ore, potrebbe esserci un summit con il club rossonero e l’entourage del calciatore che è presente a Milano. Fali Ramadani si prepara a vedere il Milan, l’obiettivo è Milenkovic ma si potrebbe parlare anche di Jovic.

GERMOGLI PH: 16 DICEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS SASSUOLO NELLA FOTO MILENKOVIC
7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. PANDAGIGLIATO - 1 mese fa

    Vendere subito e monetizzare il più possibile. Togliersi un muso lungo dallo spogliatoio non ha prezzo. Poi sotto con Pezzella, anche lui sicuramente destinato ad una roboante carriera e che da noi si sente sprecato. Togliersi questi due dai piedi gioverà all’ambiente. Speriamo che siano ben sostituiti….anche se non da giocatori di pari livello tecnico, basta arrivino onesti pedalatori che sappiano spendersi per la causa. Sempre meglio che due candidati al pallone d’oro scontenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gasgas - 1 mese fa

    A rate anche questo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Etrusco 1926 - 1 mese fa

    Vai pure!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Violaviola - 1 mese fa

    Dimenticavo come mai a noi non presta mai niente nessuno? Sarà mica che er mago de Roma lo conoscono solo a casa sua?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Violaviola - 1 mese fa

    Mi raccomando rocco chiedi 35/40 (ma facciamo cifra tonda 50) così il giocatore resta da noi, e la prossima estate visto che non firmerà il rinnovo, lo si dovrà vendere per un piatto di minestra e una bistecca

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Eroe - 1 mese fa

    Per me va via anche Pezzella, quella di dare la fascia a Chiesa un minuto prima che se ne andasse è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, chi sarà stato? Iachini da solo Barone??Pradè non credo. Poi Chiesa non è stato sostituito come era DOVEROSO.
    Venduto lo avrei venduto anche l’anno prima ma andava sostituito non con un parametro zero che di mestiere ha fatto da sempre Real Madrid e Napoli l’ala destra, con un allenatore che non ha mai giocato con l’ala destra (e nemmeno Prandelli) Ora si parla di Pavoletti mi vien da ridere , ma io non ci capisco molto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. MASO72 - 1 mese fa

    Se diamo via Milenkovic non può essere Martinez Quarta il sostituto; questo non perché Prandelli non lo faccia giocare ma perché è alto si e no 1,80 e sui palloni alti (vedi Udinese e Roma) va in difficoltà a giocare centrale. Tuttavia a me il giocatore piace, lo vedrei bene a dx a 4 oppure a dx in una difesa a 3.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy