Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato

L’Èquipe: “Il riscatto di Lafont ha una scadenza. Le cifre della contro-opzione”

(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Il destino del portierino francese è, in questi giorni, oggetto di molteplici ricostruzioni sulla stampa francese: il Nantes può riscattarlo, ma la Fiorentina detiene una contro-opzione

Redazione VN

Anche L'Èquipe si occupa del futuro di Alban Lafont. Il prestigioso quotidiano sportivo francese riprende le indiscrezioni lanciate ieri dall'emittente Rmc Sport. Il classe '99 avrebbe già fatto sapere ai dirigenti dei canarini di voler lasciare la squadra in estate. Il ventiduenne si è appena qualificato con l'U21 transalpina alla fase finale dell'Europeo. Il Nantes eserciterà l’opzione di riscatto prevista dal contratto, per circa 7,5 milioni. A quel punto - spiega il giornale - la Fiorentina avrà 48 ore di tempo per far scattare la contro-opzione. Secondo l'Èquipe per una cifra che ammonta a 4 milioni di indennizzo (7,5 +4 ndr) per il club francese.

Il portiere, pur essendo ancora molto giovane, ha già sei stagioni professionistiche alle spalle ed ha molti estimatori in Europa. Per questo il Nantes potrebbe volerlo comprare per ottenere una plus valenza, ma tutto dipende dalla posizione della Fiorentina. Inoltre il Nantes ha tempo fino al 30 aprile per esercitare questa opzione, mentre il proprio futuro in Ligue 1 non è affatto sicuro.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso