Bivio Dragowski: la Fiorentina lavora al rinnovo, ma su di lui c’è il Borussia Dortmund

Il valore di Dragowski si attesta oggi attorno ai 20 milioni di euro. La Fiorentina vorrebbe allungare il suo contratto fino al 2025 con adeguamento

di Redazione VN
dragowski

Si accende il mercato in vista dell’estate intorno al a Bart Dragowski. Il portiere polacco – scrive il nostro Niccolò Schira – si sta imponendo come uno dei migliori specialisti della Serie A. Un rendimento decisamente elevato che, come vi avevamo anticipato qualche giorno fa, sta convincendo la Fiorentina a sottoporre all’ex Empoli una proposta di rinnovo contrattuale fino al 2025 (attualmente è in scadenza nel 2023) con adeguamento del contratto. Il Borussia Dortmund, alla ricerca di un nuovo numero uno, fa da spettatore decisamente interessato. Il valore di Dragowski si attesta oggi attorno ai 20 milioni di euro.

GERMOGLI PH: 16 DICEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS SASSUOLO NELLA FOTO DRAGOWSKI
11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ale campi - 2 settimane fa

    non mi sembra tutto questo fenomeno, tra i pali è un buon portiere ma sulle uscite lascia molto a desiderare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. riccioloviola - 2 settimane fa

      E con i piedi….. ancora di più….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. L'Omino di Ferro - 2 settimane fa

        A te piacerà di sicuro Szczesny

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. alesquart_3563070 - 2 settimane fa

          Se ne fai una questione di tifo, il tuo commento potrebbe passare, se ne fai una questione tecnica, ricordati il detto “meglio tacere ecc. ecc.” che ti calza a pennello

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. riccioloviola - 2 settimane fa

          Ma hai mai visto un rinvio con i piedi fatto bene?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. L'Omino di Ferro - 2 settimane fa

      Anche Frey nelle uscite lasciava molto a desiderare. Anzi, non usciva proprio. Comunque a 23 anni è già molto molto forte ed è già migliorato tantissimo. Solo che a Firenze si critica troppo tutto e tutti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ameviola - 2 settimane fa

    Gran portiere, secondo me il terzo portiere più forte degli ultimi 25 anni mai passato a Firenze, terzo dopo Toldo e poi Frey. Difficile tenerlo se lo vuole il Dortmund che con Haaland spacca tutto. Ieri gran partita in Champions.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. L'Omino di Ferro - 2 settimane fa

      D’accordo, anche Boruc secondo me era fortissimo. Matto, ma fortissimo. Purtroppo arrivò in una Fiorentina disastrata, ma ci salvò con alcune prestazioni incredibili come contro il Milan o il Parma. Non si è mai ambientato a Firenze. Che fosse forte poi lo si è visto dal fatto che abbia giocato titolare fino a 37 anni in Premier League e fino a 40 come secondo. A 41 anni gioca ancora nella sua squadra di origine, il Legia Varsavia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. UKLZ - 2 settimane fa

        Grande Boruc. Anche gatto Lobont è stato un grande portiere negli ultimi 25 anni. Per me Drago è sul loro stesso livello di bravura, anche se un po’ un portiere vecchio stile, reattivo, bravissimo in tuffo e a parare rigori.

        Negli ultimi anni mi sembra che ai portieri venga chiesto di più, più gioco con i piedi, impostazione. In questo senso se dovessimo perdere Drago ripeto che secondo me si potrebbe fare un discretissimo campionato con Terracciano.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. martino - 2 settimane fa

      Lo metto quarto dietro a Neto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Mazinga z - 2 settimane fa

    Col nostro progetto rimane sicuro,tranquilli

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy