Euforia Squinzi: “Potevamo vincere 8-0, siamo già da Champions”

Euforia Squinzi: “Potevamo vincere 8-0, siamo già da Champions”

Il suo Sassuolo ha appena travolto la Stella Rossa 3-0 e ha ipotecato la qualificazione alla fase a gruppi di Europa League

di Redazione VN

Difficile dire se Giorgio Squinzi sogna ad occhi aperti, come un padre troppo innamorato del proprio figlio per essere obiettivo, oppure se “vede” qualcosa prima degli altri: “Quando siamo arrivati in Serie A avevamo l’obiettivo di migliorarci di dieci punti in ogni stagione: posso fare uno sconto, ma 8 punti in più ce li aspettiamo e questo potrebbe voler dire Champions diretta”. Il suo Sassuolo ha appena travolto la Stella Rossa 3-0, così come fece col Lucerna e ha ipotecato la qualificazione alla fase a gruppi di Europa League. Ma il presidente va giù oltre. A quello che potrà essere in un futuro più lontano, ma neppure tanto.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bura_25 - 4 anni fa

    Ne riparliamo a metà campionato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. il contabile por el pueblo - 4 anni fa

    Bevi meno…ahah Champions League addirittura diretta!Si si le pay tv non aspettano dopo aver investito 1.5 miliardi di far partecipare alla CL un club con 50.000 tifosi ad esser generosi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. verotifosoviola - 4 anni fa

    Il Sassuolo ha fatto una gran partita, è già in palla (probabilmente hanno fatto una preparazione per partire forte, non poteva essere altrimenti) e ieri ha dato spettacolo.
    Abbiamo visto cosa vuol dire non avere giocatori eccelsi ma le motivazioni giuste e un allenatore CHE CI CREDE!
    IL NOSTRO ci crede?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. MAPKO - 4 anni fa

    …si vede in fondo dove sei…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Sblinda - 4 anni fa

    Poi ti svegli tutto sudato e scopri che il Barcellona era in realtà la Stella Rossa e che Messi era invece Defrel.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. LunigianaViola76 - 4 anni fa

    Dichiarazione degna dei padroni strisciati che servi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy