Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

La Nazione

Vlahovic, il tifo viola tra rabbia e rassegnazione: «Dov’è la riconoscenza?»

Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images

Le reazioni a caldo della tifoseria, ferita dal comportamento del proprio beniamino, cullato e difeso negli ultimi due anni a Firenze

Redazione VN

Il comunicato del patron Commisso è arrivato a sancire la separazione anticipata fra Dusan Vlahovic e la Fiorentina. La notizia ha sconvolto tutto il mondo viola, a partire dai tifosi, tra i quali si respirava una delusione palpabile ieri. Una situazione che era nell’aria, ma che nessuno si aspettava sarebbe stato proprio il presidente a chiudere, già ad ottobre.

La questione Vlahovic ha spaccato la tifoseria e, fino alla sua conclusione, continuerà a dividerla. La Nazione ha raccolto qualche reazione a caldo. Per alcuni la colpa è del giocatore, poco riconoscente o professionale: «Vlahovic è liberissimo spostarsi, accettando un’offerta più ricca. Il problema è quando questo viene fatto nella totale assenza di riconoscenza verso chi ti ha cresciuto e permesso di affermarti». Per altri l’errore è della società, di non essersi tutelata. «A ottobre ci lascia un po’ in braghe di tela»; e ancora: «la cosa migliore sarebbe tenerlo in panchina fino alla cessione».

tutte le notizie di