Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Gazzetta dello Sport

“Separati in casa”: gli agenti di Vlahovic pronti al muro contro muro

“Separati in casa”: gli agenti di Vlahovic pronti al muro contro muro

Ristic e l'agenzia serba che cura gli interessi di Vlahovic non contenti della strategia della Fiorentina: difficile impostare un percorso condiviso

Redazione VN

Ieri dalla Germania sono rimbalzate con le indiscrezioni che vedono il Borussia Dortmund interessato a Vlahovic per la successione ad Erling Haaland. La Gazzetta dello Sport si chiede se Darko Ristic, agente del serbo, sia dello stesso avviso. Il manager - scrive la rosea - ha faticato in estate a dialogare con l’Atletico Madrid che aveva raggiunto un’intesa di massima con la Fiorentina. Il rapporto con la dirigenza viola non è mai stato facile. Ai soci serbi di Ristic sta piacendo poco la strategia della società e ciò impedisce che si possa individuare in tempi brevi un percorso condiviso. Gli ultimi avvenimenti hanno intorbidito ancor di più le acque. L’entourage del giocatore va per conto proprio: senza rinnovare e senza dare peso agli ultimatum. Un autentico muro contro muro.

La Juventus pensa ad un’operazione che includa delle contropartite tecniche, con un esborso non superiore a 60 milioni di euro. I bianconeri non possono assecondare le richieste di Commisso: 80-90 milioni per il cartellino. Divario troppo netto per parlare di trattative in questa fase. Oltre al Borussia Dortmund da registrare l’ingresso del BayernMonaco. Senza dimenticare l’attenzione del Tottenham. Nessuno però pare intenzionato a muoversi per gennaio.

tutte le notizie di