Probabile formazione: Caceres la chiave del 3-5-2 di Prandelli, ballottaggio a sinistra

Domenica, nella sfida casalinga contro il Bologna, si dovrebbe continuare sulla scia del modulo varato dal tecnico viola ormai da qualche settimana

di Redazione VN
Prandelli

Sulle pagine del Corriere dello Sport-Stadio si parla anche della possibile formazione viola che domani scenderà in campo dall’inizio per affrontare il Bologna. Secondo il quotidiano si va verso una sorta di “bis” dell’undici che ha battuto la Juventus prima della sosta con Barreca favorito rispetto a Venuti al posto dello squalificato Biraghi. Si dovrebbe quindi continuare sulla scia di quel 3-5-2 varato ormai da qualche settimana, con Caceres avanzato sulla linea del centrocampo, a destra, capace di abbassarsi in fase di non possesso. In difesa si va verso la conferma dell’intero blocco con Milenkovic, Pezzella e Igor, col brasiliano che ha saputo conquistare tutti direttamente dal campo.

Martinez Quarta, dal canto suo, continua a lavorare, pronto a ritagliarsi lo spazio necessario al momento giusto. In mezzo, l’idea è quella di dare ancora fiducia a Borja Valero, che nell’ultima sfida ha fatto bene, con Amrabat e Castrovilli a dargli il giusto supporto. E’ vero, da qui al 17, tra coppa e Serie A, si giocherà ogni tre giorni, ma non è certo il primo match ad impensierire. Davanti, toccherà a Vlahovic e Ribery continuare a fare la differenza.

Caceres
Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. andrea_fi - 3 settimane fa

    Dove sono tutti quelli che il 352 è il male della Fiorentina? Ad iniziare dai giornalisti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. SPIRITO VIOLA - 3 settimane fa

    Dato che non abbiamo un regista classico perché non giocare come l’Atalanta che registi classici non ne ha?
    Un 3-4-1-2 con Quarta, Pezzella, Milenkovic, a centrocampo Biraghi, Ambarabat,
    Duncan, Cacares tra centrocampo e attacco Castrovilli e davanti Ribery e Vlaovic.
    Se non si sblocca il risultato fuori Duncan, Castrovilli arretra come Rybery a ricomporre lo stesso modulo con caratteristiche più offensive. SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. claudio.godiol_884 - 3 settimane fa

    Dimentichiamo la partita con la Juventus, non ci deve illudere. Lottiamo con umiltà….sarà più difficile tatticamente e mentalmente, bisogna affrontare il Bologna con rispetto, ma con la convinzione di essere una vera squadra, che può competere con chiunque solo se tutti danno il massimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. MessaggeroViola - 3 settimane fa

    Domani non si può sbagliare.Si deve vincere per accorciare sul gruppo di centro classifica e per allontanarsi alla svelta dal pantano.Dobbiamo prendere tre punti per dar maggior peso alla vittoria di Torino.La speranza è che la squadra si presenti in buona condizione atletica.Serve concretezza,specie sotto porta,e grande attenzione dietro.Dopo gennaio,con più tranquillità e si spera con una classifica migliore,si potrà tornare alla difesa a quattro,magari lanciando M.Quarta in vista della cessione,molto probabile,di Milenkovic a giugno.Saluti e SFV.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. symphonygol - 3 settimane fa

    il Bologna non lascerà gli spazi come la juve… giocare con 5 difensori in casa una partita da vincere non mi piace…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Viola da Cremona - 3 settimane fa

    Secondo me dobbiamo passare oltre. Caceres in quella posizione può andare bene quando andremo a giocare a Roma mercoledì ma domani che siamo in casa, contro una squadra più scarsa, si deve ritornare almeno a venuti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. claudio.godiol_884 - 3 settimane fa

    In questo momento determinante la presenza di Borja, magari non per 90 minuti, ma è indispensabile per le ripartenze avere un punto di riferimento davanti alla difesa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Chianti - 3 settimane fa

      Giusto, anche perché se ha avuto il coraggio di farlo giocare a Torino contro la Juve titolare non vedo perché non dovrebbe farlo col Bologna.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. antonio capo d'orlando - 3 settimane fa

        Io credo che Cesare ci farà un’altra sorpresa……FV

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy