Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Corriere dello Sport

Il commento: “No agli attacchi generici. Pradè dirigente esperto ma…”

Il commento: “No agli attacchi generici. Pradè dirigente esperto ma…”

Il noto giornalista commenta così le parole di Pradè, ribadendo il suo disappunto verso attacchi generici

Redazione VN

Le parole di Pradè hanno sottolineato la situazione che sta vivendo il calcio in questo momento, con società molto spesso messe con le spalle al muro da giocatori e procuratori. Serve un cambiamento che però tarda ad arrivare. Nella giornata odierna Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport - Stadio, ha commentato le parole del ds viola.

"Sono contrario agli attacchi generici : non aiutano a fare pulizia, a migliorare". Questa è la tesi del giornalista, che si sofferma sul fatto che ci siano stati nel tempo tante denunce verso lo strapotere dei procuratori ma pochi gesti concreti per cambiare la situazione. Inoltre, sottolinea come siano stati fondamentali gli agenti nelle trattative di Ikonè, Piatek e Cabral. Aspetto, secondo Zazzaroni, poco evidenziato e che va a dimostrare che gli agenti non sono tutti uguali. Ecco quindi, per arrivare al cambiamento necessario, bisogna iniziare a fare delle differenze per capire chi fa cosa e in che modo. Soltanto così si potrà ottenere qualcosa di diverso.

 Photo by Valerio Pennicino/Getty Images for Lega Serie A
tutte le notizie di