Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

La Nazione

Ikoné e quell’esultanza al Maradona con il marchio NBA

NAPLES, ITALY - APRIL 10: Jonathan Ikone of Fiorentina celebrates with Arthur Cabral after scoring their side's second goal prior to the Serie A match between SSC Napoli and ACF Fiorentina at Stadio Diego Armando Maradona on April 10, 2022 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Più di qualcuno si è chiesto il motivo di un’esultanza così particolare, anche se i più attenti seguaci di sport americani lo avranno intuito

Redazione VN

L'edizione odierna de La Nazione svela un piccolo retroscena sull'esultanza di Jonathan Ikoné dopo la rete segnata a Napoli. L'esterno francese ex Lille corre verso i compagni con le mani a stringersi le braccia, come quando si ha molto freddo e si cerca in tutti i modi di sfregarsi per avere un po’ di calore. Più di qualcuno si è chiesto il motivo di un’esultanza così particolare, anche se i più attenti seguaci di sport americani avranno potuto intuirlo.

Ikonè ha replicato l’ormai celebre imitazione di Trae Young, cestista americano, stella Nba e playmaker degli Atlanta Hawks, anche lui classe ’98. Quel gesto sta a significare, secondo la spiegazione del giocatore di basket, che si ha il ghiaccio nelle vene, ovvero che nei momenti delicati, quando c’è da fare la differenza, non perde lucidità e rimane freddo per raggiungere il suo obbiettivo. Ikonè, che è un grande tifoso Nba e appassionato delle giocate di Young ha voluto omaggiare il campione.

 NAPLES, ITALY - APRIL 10: Jonathan Ikone of Fiorentina celebrates after scoring their side's second goal prior to the Serie A match between SSC Napoli and ACF Fiorentina at Stadio Diego Armando Maradona on April 10, 2022 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
tutte le notizie di