Genoa, a Firenze Maran si gioca la panchina. Sullo sfondo pronti Nicola e Ballardini

L’ex tecnico del Cagliari sta vivendo un periodo molto complicato, con il club che si trova al penultimo posto in classifica

di Redazione VN
maran-genoa

Fiorentina-Genoa non è mai una partita come le altre, dalla rivalità tra le tifoserie a partite emozionanti. Anche se negli ultimi anni sono più dolori che gioie. Questo quanto troviamo scritto su Tuttosport. Tra i due club, messo sicuramente peggio è il Genoa di Rolando Maran. Appena una vittoria in stagione, penultimo posto e voci di un eventuale esonero aggravate da un periodo nero per i rossoblù: ben 4 sconfitte consecutive in campionato tra Torino, Roma, Udinese e Parma (CLASSIFICA). A Firenze dunque il tecnico trentino si giocherà buona parte del suo futuro genovese. Solo un risultato positivo potrebbe allontanare le voci di un addio e i fantasmi consueti dei tecnici già accostati al Grifone, con Davide Nicola e Davide Ballardini in prima linea. Senza tralasciare il fatto che il primo è ancora sotto contratto con il club di Preziosi.

Ribery suona la carica, col Genoa sogna il primo gol al Franchi

GENOA, ITALY – NOVEMBER 26: Gianluca Scamacca of Genoa CFC celebrates with team-mates after scoring the goal 1-1 during the Coppa Italia match between UC Sampdoria and Genoa CFC at Stadio Luigi Ferraris on November 26, 2020 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy