Commisso torna negli Usa, tra stoccate e richiami all’attenzione

Il patron gigliato oggi riparte per gli Stati Uniti

di Redazione VN
Commisso

Dopo un mese intenso trascorso nel capoluogo toscano Rocco Commisso farà ritorno alla base. Nel mezzo tante partite giocate tra alti e bassi, come riportato da Il Corriere Fiorentino. I successi maggiori sono sicuramenti quelli legati al Centro Sportivo di Bagno a Ripoli. Le immagini della cerimonia, che simbolicamente ha dato il via al cantiere, rimarranno nella memoria dei tifosi per molto tempo. L’ambizioso progetto è motivo di vanto ed orgoglio. Diversi i discorsi per lo stadio, quest’ultimi ripresi da Commisso durante un’intervista concessa ai canali ufficiali del club. Svariate le stoccate (dirette o indirette) riservate a Nardella e Giani, e tra meno di un anno e mezzo scadrà la concessione del Franchi alla Fiorentina. Le parti dovranno sedersi per forza ad un tavolino per discutere. Mentre per quanto concerne gli aspetti sportivi, il presidente ha ribadito la necessità di vincere i prossimi scontri diretti: “Ho parlato con i giocatori dicendo che è il momento di fare partite buone e di vincere contro Sampdoria, Spezia ed Udinese. Spero che quando tornerò la squadra sia in una buona posizione 

Zaniolo riavvolge il nastro: “Firenze era la mia comfort zone, quel rifiuto mi ha scosso”

GERMOGLI PH 13 GENNAIO 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI COPPA ITALIA OTTAVI DI FINALE FIORENTINA VS INTER NELLA FOTO ROCCO E JOSEPH COMMISSO

 

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. 29agosto1926 - 4 settimane fa

    Domenica si vince!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 4 settimane fa

      non abbiamo chi segna. serviva un Pellè abbiamo preso Kokorin. inutile farci illusioni. un punto a Genova sarebbe manna dal cielo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. El Gringo - 4 settimane fa

        Pelé era meglio…ma vaia vaia

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy