Avanti con Vlahovic, la Fiorentina ci crede: tutti i progressi dell’attaccante serbo

Per la Fiorentina è lui la prima scelta e la società punta su di lui così tanto che dal mercato arriverà un elemento che non “cozzi” con il suo posto da titolare

di Redazione VN

Ampio spazio dedicato a Dusan Vlahovic stamattina sul Corriere dello Sport-Stadio. L’attaccante viola ho una grande rincorsa nel finale del 2020 per iniziare a volare subito fra presente e futuro. Per la Fiorentina è lui la prima scelta e la società punta su di lui così tanto che dal mercato arriverà un elemento che non “cozzi” con il suo posto da titolare. E sempre a proposito di fiducia, Prandelli da questo punto di vista, ha già dimostrato tutto, scegliendolo sempre nella sua formazione ed evitando ogni dualismo. Negli ultimi quindici giorni Vlahovic ha mostrato almeno altre due qualità che sono sinonimi di crescita: la prima è la freddezza che è stata chiara dal dischetto quando ha battuto i calci di rigore in dei momenti tutt’altro che semplici dal punto di vista personale e di squadra.

E poi ha mostrato un’apprezzata umiltà quando, dopo diverse ore, ha ringraziato nuovamente chi gli aveva servito l’assist allo Stadium, ovvero Ribery che Dusan ha chiamato “le roi” sui social. Ma il vero elemento di novità per Vlahovic è aver segnato per tre volte consecutive in tre diverse gare (Sassuolo, Verona e Juventus). Dopo aver rotto un digiuno di 773 giorni, non si è fermato più e vuole essere il vero motore viola. In più, prima di Natale, ha fatto qualcosa che lo proietta direttamente nella storia del club: ha segnato contro la Juventus in una vittoria che sarà indimenticabile a Firenze. Presto ci sarà da affrontare il grande capitolo dei rinnovi che interessa direttamente pure l’attaccante serbo che è in scadenza nel giugno 2023 e per il quale sarà necessario sedersi a un tavolo.

Vlahovic
Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images
1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ceruttigino - 3 settimane fa

    va bene sbagliare ma perseverare allora lo fate apposta. non è un bomber. punto e basta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy