Ribery e un rientro… problematico: Iachini è atteso da un piacevole rompicapo

Ribery e un rientro… problematico: Iachini è atteso da un piacevole rompicapo

Diamo i numeri e proviamo a fare spazio a FR7 nell’attuale Fiorentina

di Federico Targetti, @fedetarge

La notizia è di ieri: la Fiorentina conta di poter avere a disposizione Franck Ribery entro 15/20 giorni. Visto che, dunque, il rientro del fenomeno francese sembra imminente, la nostra redazione vi propone un’analisi a tuttotondo sulle posizioni che potrebbe andare a ricoprire l’ex Bayern dopo che la rosa è stata rinforzata in sede di mercato invernale. Un problema che molti allenatori vorrebbero avere, quello dell’abbondanza; ma pur sempre un problema, di cui Iachini dovrà venire a capo e che vi sottoponiamo: qual è la via migliore? 

3-5-2

Se la Fiorentina andasse avanti con il 3-5-2, modulo preferito fin dall’inizio della stagione, i dubbi sulla posizione di Ribery sarebbero pochi: attaccante. Sì, ma al posto di chi? L’accoppiata Chiesa-Vlahovic sembra poter funzionare, e c’è anche Cutrone che comprensibilmente non vorrà starsene a guardare. Una soluzione può essere quella di abbassare Chiesa sull’esterno, ma il Lirola di Marassi, se rimarrà tale, sarà intoccabile. Insomma, l’impressione è che con il 3-5-2 anche un mostro sacro come Ribery dovrà sudarsi il posto, con due maglie per tre stelle. Cosa non del tutto negativa, ma certamente frustrante per gli appassionati e per FR7 stesso.

4-3-3

L’alternativa al 3-5-2 è sempre stata il 4-3-3, sia prima che dopo Natale. In questo caso il problema non sarebbe davanti, dove giocherebbero senza problemi Ribery e Chiesa sulle ali e uno tra Vlahovic e Cutrone al centro, ma dietro: Lirola da terzino è sprecato, mentre i difensori centrali hanno sempre dato la sensazione di giocare meglio con la disposizione a tre. Un progetto, quello della difesa a quattro, che permetterebbe la coesistenza di tutti i giocatori più tecnici, ma che va rimandato e sacrificato all’equilibrio e alla stabilità lungo tutto l’arco della partita.

4-4-2/4-2-3-1

Solleva dubbi anche la mediana a 4, visto che il fresco 23enne Castrovilli sarebbe appesantito da una serie di compiti difensivi che il mediano e l’altra mezzala al momento gli risparmiano. Allora verrebbe spontaneo alzare il genio pugliese a ridosso dell’unica punta in un 4-2-3-1, ma rimarrebbero il già citato problema della difesa a 4 e le difficoltà di Duncan e Benassi nel giocare in un centrocampo a due, già palesate nella prima parte di stagione a Sassuolo per quel che riguarda il ghanese. Anche qui, poche questioni sul ruolo di Ribery, esterno a sinistra con un terzino bloccato come Caceres per compensare la spinta di Lirola e Chiesa sul fronte opposto.

3-4-3/3-4-1-2

Meglio allora tornare a tre dietro; rimane solo il 3-4-3, con il solito tridente e il terzetto arretrato, ma una mediana quadricipite che non soddisfa le caratteristiche di Duncan e Castrovilli cui abbiamo accennato sopra, e che costringe a rinunciare al regista. Solita idea: alzare Castrovilli, ma in quel caso andrebbe sacrificato uno fra Chiesa, Ribery e Vlahovic/Cutrone. E così si torna al problema iniziale, quello posto in essere dalla conferma del 3-5-2.

 

Ma allora Ribery dove e quanto giocherà? Solo Iachini può saperlo – magari in questo momento non lo sa neppure lui – ma è chiaro che gli allenamenti e le prove tattiche forniranno presto delle risposte. Noi possiamo intanto divertirci a fare supposizioni e ad analizzare tutte le alternative. Che ne pensate?

28 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. iG - 2 mesi fa

    3 5 1 1 dopo aver passato il pomeriggio a far schemi alla lavagna ho deciso: Forza Beppe!! con questa sqyadra si va in Eurola League

    3 difensori puri
    Milenkovic Pezzella Caceres ( igor prima riserva )

    Lirola a Dx Chiesa a Sx e tre centrocampisti:
    lirola Duncan Castrovilli Badelj Chiesa

    Ribery e Vhlaovic a svariare davanti con il francese un po arretrato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vecchio briga - 2 mesi fa

    433 alla grande, Lirola può benissimo fare il terzino, se Pezzella è in difficoltà si mette quel cagnaccio di Caceres accanto a Milenkovic e Igor terzino sinistro.
    Poi si può cambiare a partita in corso se Ribery non regge sulla fascia, oppure optare per un 4321 dove Chiesa può allargarsi a sinistra, Ribery rimane più centrale e Lirola sale a crossare. Non vedo questi grandi problemi, anzi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ema_UnderTheGun - 2 mesi fa

    “… Lirola da terzino è sprecato..”
    E perché mai? Anzi! È proprio il suo ruolo! Il terzino moderno è praticamente un esterno/ala offensiva brava con i piedi ma abile anche nei recuperi e in fase difensiva.
    Proprio quello che è/potrebbe diventare Lirola.
    imo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. sinistro viola - 2 mesi fa

    la squadra era stata concepita già nel mercato estivo per fare il 4-3-3..pedro, vlaohvic e boateng non hanno garantito i gol necessari, pulgar badelj e castrovilli hanno fornito poca rete di passaggi, lirola e dalbert erano troppo acerbi per fare gli esterni bassi come titolari (senza un’adeguata copertura a centrocampo)e per questo è stato preferito il 3-5-2 che, finché ribery è stato in campo, ha dato pure i suoi frutti..col mercato invernale, l’inserimento di duncan aumenta il gioco palla a centrocampo (dove possono ruotare badelj, pulgar, benassi, castrovilli, agudelo) lirola e dalbert possono, o uno o l’altro, o entrambi, scalare in una difesa a quattro, con caceres, igor e milenkovic al posto di uno dei due, e davanti le coppie chiesa/ghezzal, cutrone/vlaohvic, ribery/sottil, in attesa di kouame e abarabat..con la rosa attuale a quest’ora saremmo a lottare per l’europa..in pratica cutrone al posto di pedro/boateng, igor al posto di ranieri e duncan al posto di zurkowsky..a giugno rafforzare centrocampo e difesa e in attacco qualcosina..FVS

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Sblinda - 2 mesi fa

    Ribery giocherà per oltre un mese soltanto spezzoni e sicuramente non potrà fare la fascia. Quando sarà in forma, in ogni caso, non sarà comunque un problema. Abbiamo arrancato senza di lui, quando sarà pronto torneremo a volare!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Vismaro - 2 mesi fa

    Punterei sul 4 2 3 1 INIZIALMENTE e soprattutto con le squadre chiuse
    Difesa a 4 con Dalbert Milenkovic Pezzella Caceres
    Centrocampo a 2 con Pulgar/Badelj e Duncan
    Chiesa a SX Castrovilli dietro le punte e Ribery DX
    Vhlaovic/Cutrone centravanti
    A partita sbloccata si cambia Ribery con Lirola per ripartire e coprire con più gamba

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. iG - 2 mesi fa

    Oppure un bel sano 3 5 2

    Milenk pezzella caceres

    Lirola duncan castro badelj chiesa

    Ribery vhlaovic

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mannishboy - 2 mesi fa

      Questa t’è venuta meglio… Ma chiesa che fa la fase difensiva per tutta la partita…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. iG - 2 mesi fa

    Facile con ribery giochi con
    4 2 3 1

    Lirola milenk pezzella igor

    Duncan badelj

    Ribery castrovilli chiesa

    Vhlaovic

    Chiedete a ig

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hatuey - 2 mesi fa

      Badelj (che stimo) in un centrocampo a due? Procurati il pallottoliere per quelle partite.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. iG - 2 mesi fa

        d’ accordo con te ma hai visto la difesa che ho schierato dietro? Non c’e’ DALBERT che non difende ma 3 DIFENSORI PURI e CRISTALLINI
        comunque ripensandoci giocherei con un bel 3 5 1 1

        milenkovic pezzella caceres
        lirola Duncan Castrovilli Badelj Chiesa
        Ribery
        Vhlaovic

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. 29agosto1926 - 2 mesi fa

      Come sempre faresti la felicità degli allenatori (di quelli degli altri però)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. 29agosto1926 - 2 mesi fa

    Ribery che problemone!!! Secondo gli schemi del giornalista io suggerisco di mettere dei semafori in campo…………….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Lilloneviola - 2 mesi fa

    io la vorrei vedere così:

    drago
    milenkovic Pezzella Caceres
    Lirola Duncan Castro Chiesa
    Ribery
    Cutrone Vlahovic

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hatuey - 2 mesi fa

      Basta farne sempre 4 perché 3 li pigli di sicuro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. 29agosto1926 - 2 mesi fa

      Gli altri si divertirebbero parecchio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. andrea_fi - 2 mesi fa

    A 4 dietro con quali terzini? Lirola e Dalbert sono laterali con una difesa a 3
    352 è l’unico modulo in questo momento
    Chiesa Vlaovich w Ribery in panca a turno e ingresso nel secondo tempo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. iacopoa_14043400 - 2 mesi fa

    Fateli fare icche” vuole al fenomeno,poi si guarda!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Max13 - 2 mesi fa

    Molto semplice all’attuale squadra si toglie Dalbert e si mette Ribery

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Viola da Cremona - 2 mesi fa

    3-5-2
    Drago
    Milenkovic igor caceres
    Lirola Duncan pulgar Castro chiesa
    Ribery vlahovic

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LupoAlberto - 2 mesi fa

      Concordo, con Lirola che deve salire in fase di possesso e tornare sulla linea arretrata quando difendiamo. Ho dei dubbi su dare troppi compiti difensivi a Chiesa, che potrebbe disperdere troppe energie, per cui dietro si difenderebbe in 4, arretrando casomai all’occorrenza Duncan che ha buone doti di interdizione e mettendo Pulgar/Castro sui portatori di palla avversari a centrocampo.
      SFV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Outsider - 2 mesi fa

    Ad oggi la soluzione piú logica, ipotizzando una condizione fisica ottimale per tutti, sarebbe una “staffetta a rotazione”, ovvero uno dei 3 titolarissimi (Chiesa, Ribery e Vlahovic, Cutrone per ora è un passo indietro) parte dalla panchina ed entra nella ripresa per “ammazzare la partita”. Quasi nessuno può permettersi cambi simili in attacco. Iachini deve essere bravo a gestire e motivare il gruppo facendoli sentire tutti titolari, per adesso va bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. andrea da campi - 2 mesi fa

    4-2-3-1 drago-lirola-pezzella-milenkovic-igor/caceres-duncan-pulgar-chiesa castrovilli-ribery-vlaovoch…..naturalmente nei tre dietro la punta il centrale è castrovilli che scende tra i due di centrocampo quando dobbiamo difendere e chiesa deve fare uguale lasciando ribery piu’ libero da compiti difensivi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Hatuey - 2 mesi fa

    Col 3-5-2 abbiamo trovato un equilibrio difensivo che dispiace rimettere in discussione, almeno fino a quando la classifica non è migliore e la salvezza a portata di mano. Sono d’accordo con Marco Chianti su questo. Appena raggiunto questo obiettivo sarebbe interessante vedere qualche esperimento. Il 4-3-3 sembra un modulo che potrebbe funzionare, ma abbiamo l’esperienza negativa di inizio anno. I terzini sembrano più dei quinti nel 3-5-2 che dei veri e propri terzini, specialmente Dalbert che però è in prestito (per ora) e forse Lirola può fare il terzino nella difesa a quattro. Sacrificare quindi eventualmente Dalbert può essere una ipotesi, specialmente nelle partite dove difendere sarà importante. Il centrocampo a 3 è forse imprescindibile con questi uomini non abbiamo i due che possono fare diga nel 4-2-3-1 o nel 4-4-2. Inoltre stravolgere contemporaneamente difesa (da 3 a 4) e centrocampo è un po’ troppo a campionato in corso. Spero si possa vedere un 4-3-3 presto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Marco Chianti - 2 mesi fa

    Fino a salvezza matematica 3-5-2 con quattro giocatori per due maglie. All’inizio fra l’altro Ribery dovrà essere centellinato e quindi non è difficile ipotizzare un rientro graduale dato l’infortunio e l’età del giocatore. Possono fare eccezione spezzoni di partita, specialmente se la Fiorentina dovesse trovarsi sotto, in cui si potrebbero vedere tre dei quattro giocatori suddetti contemporaneamente in campo. Dall’inizio della gara gli esperimenti si possono fare a salvezza acquisita matematicamente. Grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Tagliagobbi - 2 mesi fa

    Io giocherei col 5-5-5…:-) a parte gli scherzi è fantastico avere questi problemi perché vuol dire che la squadra è finalmente al completo. Forza ragazzi!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. ottone - 2 mesi fa

    Appena è in condizione metterlo dentro per il tempo che può dare, senza tanti tatticismi. Basta la sua presenza. Vedete un po’ cosa è successo al Milan con l’arrivo di Ibrahimovic.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. il gozzi - 2 mesi fa

    Ribery apposto fisicamente per me deve giocare sempre anche in porta ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy