Oggi incontro Commisso-Casini, sul nuovo centro sportivo si va avanti spediti

Una buona notizia per Rocco Commisso dopo giorni di passione

di Redazione VN
Commisso- Viola Park

Come riporta Radio Bruno, nella giornata di oggi c’è stato un pranzo di lavoro che ha coinvolto il presidente della Fiorentina Rocco Commisso, e il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini. Nell’albergo dove alloggia il n° 1 viola si è parlato del nuovo Centro Sportivo viola: nonostante il ricorso al Tar dei giorni scorsi (poi non depositato), arrivano rassicurazioni al patron e i lavori vanno avanti spediti. Dopo i contatti fitti con Joe Barone, quello tra Casini e Commisso è stato un incontro positivo e sereno. Una buona notizia per Rocco, dopo un fine settimana di passione…

L’accusa di Bocci: “Pessina, scelta incompresibile che ricadrà sui fiorentini. Vada lui tutti i giorni al Franchi”

Foto Violanews
11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Barsineee - 1 mese fa

    In serie B sai cosa ce ne facciamo del centro sportivo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Superviola - 1 mese fa

    Ma chi vi dice che Rocco non abbia continui contatti telefonici con Prade’ e Barone per le vicende del calciomercato? Che fa dentro l’hotel tutto il giorno guarda la tv?
    Non è mica lui che deve incontrare procuratori, parlare coi giocatori ecc, di queste cose se ne occupa la sua parte tecnica cioè il DS e il DG, lui poi ci metterà l’ultima parola.
    Al contrario, come si è capito, il discorso delle infrastrutture lo segue lui in prima persona…
    Dovrebbe funzionare cosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giglioviola - 1 mese fa

      Bravo Supeviola la penso esattamente come te.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Paolo - 1 mese fa

    Finalmente una buona notizia anche per i tifosi viola: in questi ultimi 2-3 anni è stato quasi sempre un susseguirsi di rospi da ingoiare.

    Adesso sarebbe anche l’ora che la sfortuna girasse i tacchi e che, finalmente, se ne andasse una volta per tutte!

    Sì, perché c’è un famoso proverbio che dice: “La fortuna è cieca, però la sfiga ci vede benissimo”, e adesso che la sfiga se ne vada da un’altra parte!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Staffa - 1 mese fa

    …lavori vanno avanti spediti…

    in merito a cosa? non si parla di iniziare a metà febbraio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mirko olmi - 1 mese fa

      Come ben saprai ci sono anche dei lavori di preparazione che devono essere effettuati prima dei veri e propri interventi edilizi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Gabrio FI - 1 mese fa

    Ma scusate una domanda, ma noi siamo a tifare Fiorentina o per Rocco Commisso imprenditore a Firenze?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. claudio.viola - 1 mese fa

    L’importante è non parlare di mercato. Ma Pradè che sta facendo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. SoloViola - 2 mesi fa

    Era uno solo il ricorso al TAR ed è stato ritirato, dopo un piccolo accordo tra le parti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Superviola - 2 mesi fa

    Ricorsi dl Tar…ma non ce ne era solo uno e poi ritirato?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tato - 1 mese fa

      Si, mai depositato. E i termini (60 gg dalla pubblicazione dell’atto, contestato) sono scaduti. Ricorso che probabilmente, sarebbe stato rigettato, se la persona in questione credeva solo alberi in più. Vedere un campo da calcio, non provoca, turbe psichiche a nessuno

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy