Prandelli: “In difficoltà a commentare, troppo frenetici. I cambi? La squadra stava giocando…”

Le parole di Cesare Prandelli, intervenuto al termine di Sampdoria-Fiorentina

di Redazione VN

Cesare Prandelli ha parlato ai microfoni di Sky Sport, al termine di Sampdoria-Fiorentina:

Sono in difficoltà a commentare questa partita. Ero arrabbiato già sul pareggio, figurarsi uscendo dal campo sconfitti. Abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio tante volte. Siamo troppo frenetici in area di rigore avversaria. La realtà è questa e dobbiamo fare ancora di più per fare punti. Stiamo lavorando per migliorare la mentalità, da un punto di vista tattico e della personalità. Non dobbiamo demoralizzarci, continuare così ed essere meno frenetici in area di rigore avversaria. Errore di Dragowski? Sul goal di Keita non posso commentare, non l’ho rivisto ancora. Certo lì non ci si può abbassare. Vlahovic ha grandi margini di miglioramento perché ha grande voglia di migliorare durante la settimana, deve avere grande equilibrio, insieme all’esuberanza. I cambi tardivi? Non penso fosse l’82°, ma la squadra stava giocando bene. Poi ho dovuto cambiare modulo e siamo andati a determinare delle occasioni. Più per il caos generato che per la manovra.

44 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. simuan - 1 settimana fa

    …vai, vai,…insisti con Pezzella che l’e’ inguardabile da due stagioni…insisti con Venuti che l’e’ di una mediocrita’ assoluta…e insisti a non fare cambi o a farli tardi o ad ignorare Montiel…vai cosi’ vai Bollito!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Violaceo - 1 settimana fa

    Oh prandelli ma non ti vergogni…ormai non hai problemi economici fai festa non ci portare in B

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Massy73 - 1 settimana fa

    Ma Kouame e Castrovilli giocavano coi pattini? Non stavano in piedi…
    Cambiare scarpini è troppo complesso? Perdiamo gli “equilibri”?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Popeye FVS - 1 settimana fa

      Stessa cosa Biraghi. Marassi è già un campo di patate, se poi è pure un pantano è la fine.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gasgas - 1 settimana fa

    Ormai siamo abituati a tanta mediocrità che una partita come quella di oggi è vista come una buona partita, non meritavamo di perdere ecc.
    Sembra che abbiamo preso a pallate il loro portiere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Zosima - 1 settimana fa

    I giocatori hanno le loro colpe perché sono loro che sono in campo, ma alzi la mano chi pensa che questi stessi giocatori con la maglia dello Spezia e Italiano in panchina avrebbero lo stesso rendimento.
    Prandelli è una persona per bene per carità, ha tutta la stampa a favore e in pochi gli contestano la pena dei risultati ottenuti, ma è arrivato il momento di rendersi conto che ci sta portando in B.
    Il fatto che non abbia replicato immediatamente ai cambi di Ranieri significa che non legge per niente le partite ed è già successo altre volte, quante partite abbiamo perso così? Ormai non le contiamo più.
    Poi c’è troppa gente, in primis tanti giornalisti che come gli struzzi nascondono la testa sotto la sabbia e continuano a fantasticare di una fiorentina forte e che non andrà in B. È arrivato il momento di svegliarci tutti dal primo fino all’ultimo perché la situazione è davvero seria.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ottone - 1 settimana fa

    Iachini santo subito!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Valdemaro - 2 settimane fa

    Ma pezzella in panca no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ViolaScuro - 1 settimana fa

      Sono due anni che Pezzella dovrebbe stare in panchina…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. simuan - 1 settimana fa

        …concordo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. giac - 1 settimana fa

      assieme a biraghi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Aliseo - 2 settimane fa

    Stiamo perdendo, non puoi fare i cambi all’82° ma ti si era fermato l’orologio, forse pensavi che era appena iniziato il secondo tempo. Anche se la squadra stava giocando bene entra in gioco la stanchezza e poi l’ingresso di qualche elemento può portare novità, vedi la Sampdoria, entrati Candreva e Quagliarella ed i due sono stati subito gli artefici del secondo gol.
    Dopo i cambi si è visto l’assedio ma se non tira Bonaventura non tira nessuno da fuori area.
    Noi per fare un gol dobbiamo creare cinquanta azioni mentre gli altri ci bucano con facilità, non è la prima volta che ci fanno un’azione ed un gol.
    Se perdiamo con squadre come la Samp non possiamo essere soddisfatti proprio perché lottiamo per la B.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Violapersempre - 2 settimane fa

    Che allenatore dice di non aver visto in gol di Keira scusa ma a cosa stava guardando??? Speriamo che sia esonerato al più presto anche se dovremmo finire il campionato con Cincotta o Aquilani.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mcweb - 2 settimane fa

      Si certo frecciarossa x B sicura. Ma chetati te sei non Cincotta ma COTTO…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. claudio.viola - 1 settimana fa

      Eh già… Proprio Aquilani che dopo averle perse tutte con gli allievi ora è in zona retrocessione con la primavera…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. BVLGARO - 2 settimane fa

    Di la verità, aspettavi i supplementari per mettere dentro Montiel, che ti avrebbe risolto la partita, eh? VATTENE!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mcweb - 2 settimane fa

      Si certo Montiel è quello che risolvera tutti i problemi… datti alla pesca è meglio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TrePere - 2 settimane fa

        Te lo sai?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. france - 1 settimana fa

        Guarda che anche se va a pescare c’ha ragione lo stesso…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. AmiataViola80 - 2 settimane fa

    Oggi la squadra non ha demeritato!
    Per quello che ho visto e per le azioni create la Fiorentina avrebbe anche meritato la vittoria.
    Mi dispiace che tutti pensino soltanto a criticare e infamare quello o quell’altro!
    Anch’io vorrei vedere vittorie roboanti e lottare per altri traguardi, ma la situazione è diversa, non abbiamo fenomeni, dobbiamo salvarci sperando di vedere cose nuove con la prossima stagione.
    Io tifo Fiorentina!
    Ps: Cesare continua così, il tuo lavoro si vede, la squadra è propositiva e prova a creare gioco. Purtroppo paghiamo qualsiasi errore!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. france - 1 settimana fa

      Pensa se avesse demeritato…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Gasgas - 2 settimane fa

    E anche oggi, tanti discorsi ma i tre punti agli altri…
    Ma è da tanto che si va avanti a chiacchiere….
    Oggi non abbiamo sentito il dg prima della partita…è la volta buona che gli hanno dato il benservito?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Eroe - 2 settimane fa

    Poi se ne piglia sei di qua tre di la tutti contenti e a casa belli caldi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Eroe - 2 settimane fa

    qui ci sono dei geni che mettono il pollice verso se uno dice che siamo il peggior attacco della serie A e di tutte le serie professionistiche in Europa , che la media punti di Prandelli è 0,95 che la sfortuna non c’entra quando giochi 38 partite e sei sedicesimo alla ventunesima. Cioe dati di fatto.
    Si si vinciamo la prossima: L’Inter è troppo forte, l’arbitro, il palo e intanto entra Quagliarella e marca da solo quando anche il mio cane sapeva che bisognava guardarlo a vista.(Magari mettendogli Igor a uomo vero Prandelli?)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jackfi1 - 2 settimane fa

      Purtroppo c’è sempre una fetta di tifosi che innamorati come sono della maglia cerca di trovare il minimo barlume di speranza. Sono d’accordo con te che bisognerebbe, specialmente quando le cose stanno andando così male, essere più cinici nell’analizzare le cose. Sono mesi che si legge “eh ma si gioca bene” ma poi si deve gli altri vincere. Ci si nasconde dietro alle poche cose positive, e quindi si legge che oggi abbiamo giocato bene in attacco quando se uno va ad analizzare in modo oggettivo siamo arrivati a tirare verso lo specchio soltanto in 2 occasioni contro una decina (ad essere buoni) di azioni costruite ma poi sprecate in modo allucinante al momento dell’ultimo passaggio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. duracel - 2 settimane fa

    Sono sempre stato a favore di Prandelli, ma oggi, mi spiace neppure un cieco! Non so che partita ha visto, ma Pezzella non è in forma da ormai 4/5gare, Kouamè come al solito ha fatto futing in campo, non so cosa facesse veramente, non ha mai preso un pallone al volo, non un passaggio azzeccato, cascava o scivolava o…boh che ce lo ha tenuto a fa’ anche Venuti oggi non si è visto, Castrovilli non è certo quello di l’anno scorso boh, ecc. eppure appena 2 cambi li abbiamo fatti a tempo scaduto!!!! Ma in panca certamente c’era qualcuno (MONTIEL ad esempio) che certamente non avrebbe mai potuto far peggio di costoro. Allora un po’ di coraggio, si va in B. La squadra non gioca mai con entusiasmo e da collettivo. Lenti, riflessivi e…. passaggio a vanvera. Ragazzi – Prandelli_ qualcosa si deve fare così proprio non va. Nessuno che ha il coraggio di tirare verso lo specchio della porta – almeno provare….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Claudio58 - 2 settimane fa

    Ora basta! Non mi frega più di vedere una partita giocata molto meglio della Samp catenacciara. Non mi frega che si dica che questo o quello sono stati positivi o negativi.
    Non si sopporta più che in ogni partita si concedano uno o due goal per errori di disattenzione clamorosi.
    Questo sono giocatori che stanno facendo esperienza, sono giovani ma non me frega una mazza se questa “comprensione” per i giovani mi deve mandare in B.
    ORA BASTA! PRANDELLI METTA VIA LA CAROTA E SI FACCIA SENTIRE CON TUTTA LA DIRIGENZA!!!
    È COMUNQUE CARO CESARE QUELLI IMBARAZZATI SIAMO NOI TIFOSI A VEDERE SEMPRE LA VIOLA ANDARE SOTTO PER ERRORI/DISATTENZIONI NON DEGNI DI UNA SQUADRA PROFESSIONISTICA STRAPAGATA PER I RISULTATI CHE PORTA A CASA!!!
    BASTA! BASTA! BASTA!

    FORZA VIOLA SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. pino.guastell_9534945 - 2 settimane fa

    Cambiamo allenatore subito. Ancora restano da goocare 17 partite e 7 partite si possono vincere. Ma con un altro mister. Prandelli è cotto. Non si è accorto dei due errori di Drago, non ha visto che Castrovilli faceva piangere al pari di Biraghi e di Couamè. Non sapeva nemmeno che fossimo giunti al minuto 82 quando ha fatto le sostituzioni. Ma come si possono vincere le partite se nessuno tira verso la porta avversaria e se in difesa Pezzella e Venuti commettono errori che neanche degli esordienti farebbero?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. pino.guastell_9534945 - 2 settimane fa

    Cambiamo allenatore subito. Ancora restano da goocare 17 partite e 7 partite si possono vincere. Ma con un altro mister. Prandelli è cotto. Non si è accorto dei due errori di Drago, non ha visto che Castrovilli faceva piangere al pari di Biraghi e dinCouam

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. LoZioCane - 2 settimane fa

    Pure io sono in imbarazzo visto che non si può criticare uno che di idee non ha nemmeno una

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. fff055 - 2 settimane fa

    Il gioco di Prandelli era prevedibile anche con Mutu e Gilardino.
    Figurati con questi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. BVLGARO - 2 settimane fa

    Andate via tutti e alla svelta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. MASO72 - 2 settimane fa

    Non credo fosse l’82mo!!!! Non puoi dire questo Prandelli. L’allenatore deve avere sotto controllo costante il minutaggio. Ma che scherziamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Max13 - 2 settimane fa

    Se vuoi bene a Firenze caro Cesare devi dare le dimissioni, con questa media punti ci porti diritto in serie B

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Zosima - 2 settimane fa

    Caro Cesare non è possibile che ogni santa volta che si perde, cioè sempre, sia sempre colpa o della sfortuna o degli errorini e non è mai colpa tua. Oggi Ranieri ti ha fregato e non te ne sei nemmeno accorto.
    Il grosso errore è stato mandare via Beppe per la supponenza atavica che
    contraddistingue giornalisti, opinionisti e tifosi (che purtroppo continua) e adesso siamo messi veramente male.
    Con umiltà richiamiamo Beppe e cerchiamo di raccattare punti con i denti perché il rischio di retrocedere è davvero concreto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. jackfi1 - 2 settimane fa

    Fino all’ultima domanda eri andato bene Cesare poi sei voluto entrare nella storia dicendo che non sapevi che minuto era (ci sono i tabelloni a bordo campo eh) e dicendo che le occasioni le abbiamo create non tanto per gioco ma per confusione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Ren - 2 settimane fa

    Ma io non posso sentire l’allenatore dire “Non sapevo fosse l’82” ma cos’è una barzelletta?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. scalino15 - 2 settimane fa

    E se lo aveva fatto iachini… Te hai la stampa dalla tua parte…ricordalo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. nacchero - 2 settimane fa

    Prandelli svegliati sei rimasti a 10 anni fa, svegliati o levati di torno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. alesquart_3563070 - 2 settimane fa

      Tu vorresti dire che oggi si è giocato così male davanti? Un palo un salvataggio sulla linea, 2 palloni usciti di un soffio. Loro 2 tiri, 2 gol. Secondo me invece ha ragione sul fatto che Vlohovic debba giocare anche per la squadra, perché ha avuto 2 volte la possibilità di lanciare davanti alla porta Kouamè ma non lo ha fatto. Sbagliando ovviamente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. jackfi1 - 2 settimane fa

        Dipende cosa si intende per giocato male. Oggi hai tenuto molto bene il campo però sei totalmente inesistente al momento di tirare. Ci manca tutta la costruzione dell’azione da rete. Fino al gol del pareggio non avevi mai tirato in porta e avevi costruito minimo 3 azioni potenzialmente da gol in cui nemmeno sei arrivato a tirare. Nel secondo tempo sei stato più incisivo ma anche in quel caso l’azione più pericolosa è arrivata da calcio da fermo. Ti direi ottimi in mezzo al campo ma sicuramente male in attacco perchè per quello prodotto sei riuscito soltanto due volte a tirare al termine di un’azione manovrata (tolte le due occasioni da calcio piazzato).

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Dany66 - 2 settimane fa

          E peggio in difesa…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Eroe - 2 settimane fa

        almeno chiedamoci perchè ci fanno 6 tiri 6 gol 2 tiri due gol 3 tiri tre gol , la sfortuna non esiste su 38 partite, chiedamoci perchè siamo sedicesimi e la media punti del Pranda è 0,95 e siamo il peggior attacco d’Europa. Per fortuna ci sono tre squadre di raccattati come la nostra del resto che sono dietro perchè tanto tanto il Cagliari cambia allenatore fa come il Genoa, ed il Torino si salva per cui occhio

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. nacchero - 1 settimana fa

        e secondo te hai giocato bene? ven via vabè siamo abituati al nulla, ma onestamente tra giocare bene e noi ce ne corre, dietro siamo imbarazzanti, davanti idem, ma sopratutto perdi 2-1 e non fai cambi se non all’83??? Prandelli si deve svegliare sennò lasci il posto a qualcuno più sveglio di lui perchè a me della cantilena dobbiamo lottare per salvarci, siamo stati sfortunati ecc ecc mi sono anche divertito

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy