Nardella risponde a Commisso: “Il cantiere del Franchi? Non rischiamo anni di lavori. Le gru degli Uffizi…”

Il sindaco di Firenze risponde al patron gigliato

di Redazione VN

Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ha voluto rispondere a Commisso che nei giorni scorsi aveva invitato il primo cittadino a far si che i lavori di ristrutturazione dello stadio ‘Franchi’ non durino come la permanenza delle gru all’esterno del museo degli Uffizi di Firenze. Ecco le parole di Nardella riprese da Italpress:

Capisco l’impazienza di Commisso verso le gru degli Uffizi, quell’impazienza è anche mia perché il cantiere è di competenza della Soprintendenza. Da anni è lì, i lavori procedono ma anche noi avremmo piacere procedessero più velocemente perché ormai la gru degli Uffizi è diventata quasi parte dello skyline della città. Il cantiere dello stadio Franchi sarà sotto il controllo e la direzione del Comune di Firenze e quindi non rischiamo di vedere le gru del cantiere degli Uffizi per anni. Auguriamoci che il nuovo governo possa accelerare una serie di cantieri tra cui anche quello degli Uffizi, di cui il Comune purtroppo non è competente ma di cui è competente il Ministero

Madrigali a VN: “La Fiorentina mi ha fatto sognare, ma oggi sono felice tra le torte. Il calcio? Non mi interessa più”

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
24 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. donegan - 2 settimane fa

    È sempre colpa di qualcun altro, detto questo, Nardella ha ragione quando dice che il comune non può niente nei confronti del Ministero, purtroppo si sta parlando del governo presieduto dal suo partito, Che tristezza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Tagliagobbi - 2 settimane fa

    Quindi la sovrintendenza difende a spada tratta un monumento visitatissimo dai turisti come il Franchi e lascia una grù con lavori in corso da almeno 20 anni accanto a un edificio come gli Uffizi che invece non se lo fila nessuno? Bravi, io comincerei a farmi qualche domanda e mi piacerebbe che qualche domanda se la facesse anche chi è incaricato a sorvegliare l’operato di questo immaginifico organo di sorveglianza…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. giovanni dalle bande solo nere - 2 settimane fa

    Quindi la Sovrintendenza è responsabile della deturpazione del panorama di Firenze con quella gru che, IN QUANTO NECESSARIA DA 22 ANNI, deve stare li’ e nessuno puo’ dire niente. Ma quanto è costata e sta costando a Noi contribuenti il noleggio di questa gru ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. il tromba - 2 settimane fa

    polemiche…solo polemiche…che schifo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Bob - 2 settimane fa

    Non capisco perché Il PD si ricordi della Toscana e di Firenze solo quando c’è da raccogliere i voti. Poi dopo rema sempre contro per lo sviluppo della città. Vedi l’uscita degli Uffizi. Una storia ridicola. Non c’è ragione al mondo che giustifichi questi ritardi se non la poca voglia di Lavorare con la L maiuscola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. chivuolesserlietosia - 2 settimane fa

    Perchè non facciamo uno scambio!
    a noi Pessina dell’Atalanta! a loro…, a loro…., a loro…..
    così noi acquistiamo un giocatore e loro,…..loro,….loro
    risolveranno le questioni di Bergamo alta.
    comunque se a Bergamo avessero bisogno di altre autorità per risolverle proprio tutte, noi, a malincuore e con il solito rammarico, le cederemmo come abbiamo fatto con Baggio, Bati, Rui Costa.
    Chissà se andrebbero anche i futuri partenti a parlare con i capi della curva o con i cittadini per esprimere il loro vero disagio e profondo dispiacere di una separazione imminente.
    FORSE i nostri nipoti li rimpiangerebbero come noi abbiamo fatto con Dante, Leonardo,Michelangelo…FORSE!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. 29agosto1926 - 2 settimane fa

    La cosa più sorprendente e che quelli che hanno scritto diversi post non hanno ancora capito le questioni distribuendo responsabilità che non sono delle persone da loro indicate ma, se non hanno capito fino ad ora meglio soprassedere perché c’è un proverbio che tende bene l’idea.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Gianlu20 - 2 settimane fa

    Le dichiarazioni di Nardella mi fanno morire dal ridere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. apan - 2 settimane fa

    Questo sindaco e la sua truppa insieme al Giani continuano a far perdere tempo volendo imporre delle scelte anche se sbagliate ma utili al loro potere ed al loro ego.
    Rocco fai uno stadio nuovo da un’altra parte.!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Zweck Fehlt - 2 settimane fa

    Commisso ha un gran merito: avervi stanato. Compreso la stampa prona al potere cittadino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bianco - 2 settimane fa

      D’accordo con Zweck Fehlt giornalisti proni ai politici di turno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. fornamas63 - 2 settimane fa

      Chi striscia non inciampa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Bob - 2 settimane fa

      Vedi l’intervista di Guetta a Nardella

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Willy7 - 2 settimane fa

    …cercate e ascoltate il monologo “la sedia da spostare” di Gaber quanto è attuale e quanto ricorda questa e altre situazioni paradossali della nostra realtà quotidiana …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. bianco - 2 settimane fa

    Chiedo educatamente il perché avete tagliato il precedente mio messaggio mi sono solo chiesto se il signor De Ponti potrebbe mettere in prima pagina che una gru è davanti agli Uffizi da 22 anni che è una cosa vergognosa invece di attaccare Rocco che è un anno e mezzo che è un Italia pubblicare metà messaggio è fuorviante grazie tagliate pure questo esprimerò il mio pensiero su altri siti più liberi di voi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paolo Poggianti - 2 settimane fa

      Buonasera,
      In realtà è stato proprio il Corriere Fiorentino, Roberto De Ponti, a sollevare la questione della gru degli Uffizi. Dopo che il giornale è uscito con quella notizia Commisso ne ha parlato, pur senza citare la fonte. Quindi parte tutto da lì. Un saluto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Superviola - 2 settimane fa

    Nardella ha fatto bene a precisare, però Commisso credo parlasse in generale della burocrazia italiana.
    Ad ogni modo, ora anche basta con queste stoccatine. Farebbero meglio a trovare un accordo.
    Io vedo un unico pericolo per il restyling del Franchi che non è Commisso, è Pessina.
    Pessina parla sempre con un tono molto perentorio, quasi fosse lui a decidere ogni cosa. Oggi ha accennato di nuovo di ricorso al Tar per l’incostituzionalità della legge recente sugli stadi vincolati. Io l’ho percepita come una vera e propria minaccia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fornamas63 - 2 settimane fa

      Se non sbaglio la tramvia non era un progetto della sovrintendenza e non mi pare che lì siano stati dei fulmini di guerra. Nardella ha dalla sua che non potrà ricandidarsi e tutta la roboanza che ha promesso resterà lettera morta e finirà nel dimenticatoio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Ad maiora semper - 2 settimane fa

    Ma ci rendiamo conto delle dichiarazioni di questa persona, che tra l’altro è il primo cittadino della nostra città? Questo adesso ha il coraggio di puntare il dito contro la soprintendenza pensando di parlare a gente riportata dalla piena, questo è il nostro fantastico sindaco del PD, roba da matti, sono come i ladri di Pisa, il giorno fanno finta di litigare e la sera vanno a fare le rapine insieme.
    Chiaramente continuano a far finta di perorare il loro progetto e tutta la pletora dei giornalisti a cantarne le lodi… È l’ora che lo scriviate a caratteri cubitali, alla società Fiorentina calcio non interessano tanto le strutture commerciali che porterebbero ricavi Non rilevanti al fine del bilancio ma bensì la proprietà di una struttura propria che aumenterebbe di moltissimo lo stato patrimoniale e che quindi ci consentirebbe alla lunga di gestire tranquillamente il FairPlay finanziario, ma chiaramente voi queste cose evitate di sottolinearle, continuate così schiavi della politica…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. batistuta1926 - 2 settimane fa

    Portiamo la gru a Campi e si fa lo stadio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. bianco - 2 settimane fa

    Piano piano si va’ allo scontro Pessina Nardella che risate la gru da 22 anni piazzata davanti agli Uffizi siamo al solito scaricabile che vergogna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. sinistro viola - 2 settimane fa

    la gru degli Uffizi non si tocca..ha le scale elicoidali..FVS

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. violadasessantanni - 2 settimane fa

    Il comune non c’entra, la sovrintendenza non risponde, lo stato non sa nulla e la gru, da sola, non si sposta. Poveri noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. ginox - 2 settimane fa

    volano gli stracci???

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy