Commisso: “I calciatori vorranno subito venire qua. Lascerò una bella casa vicina al Franchi”

Parla il numero uno della Fiorentina

di Federico Targetti, @fedetarge

Nella sala consiliare del Comune di Bagno a Ripoli Rocco Commisso interviene per parlare del nuovo centro sportivo della Fiorentina, che si chiamerà “Viola Park ACF Fiorentina” (FOTO):

“Il 27 giugno dello scorso anno il Sindaco Casini (LE SUE PAROLE) è venuto a parlare all’Hotel Lucchesi, proponendomi il progetto. C’erano altre opzioni, ma mi sono innamorato di Bagno a Ripoli e quindi eccoci qua. Siamo molto vicini a Campo di Marte, dove sorge il nostro stadio. Grazie al Comune e ai tecnici per la collaborazione, grazie alla famiglia viola che ha lavorato per un anno per portare avanti questa iniziativa. Grazie anche alla famiglia Guicciardini che ci ha venduto i terreni in tempi rapidi. E’ tutto privato. Questo è un grandissimo orgoglio, sono venuto qui ad investire e lasciare qualcosa di bello a Firenze. Sono certo che i tifosi saranno orgogliosi di avere per la prima volta una vera casa.

CASAMONTI E L’ILLUSTRAZIONE DEL NUOVO PROGETTO

I Della Valle avevano un progetto di 30 milioni a Campi Bisenzio, qui andiamo anche oltre i 70. Ogni giorno al nuovo centro sportivo passeranno oltre 400 persone, ci saranno molte foresterie, sarà bellissimo. E in più si rispetteranno il territorio e la bellissima storia della Toscana. E’ il più grande investimento privato mai fatto nella storia di Bagno a Ripoli e uno dei maggiori nella storia della Toscana. Potremo essere orgogliosi per anni.

Il nome Viola Park? Questo nome glielo abbiamo messo ieri sera, c’è la possibilità di inserire Mediacom, penseremo ad inserire il ricordo di Astori e a come farlo in futuro. Io e mia moglie ci siamo concentrati più sulla bellezza che sulla parte tecnica, che ho lasciato all’Architetto. Catherine ha voluto la chiesa. Ogni giorno ognuna delle oltre 400 persone, tifosi esclusi, che staranno al Centro Sportivo, dovrà mangiare, e mi sono adoperato perché sia possibile. Sarà la sede principale della nostra squadra.

Se sono d’accordo con Prandelli che sostiene che un centro sportivo all’avanguardia porta punti in più? Sì, e aggiungo che quando i giovani calciatori promettenti in giro per il mondo vedranno questa meraviglia, decideranno subito di venire a Firenze.

Abbiamo parlato del 2 gennaio 2021 per l’inizio dei lavori, prima è difficile a causa delle festività natalizie. Per vedere il nostro progetto realizzato, la sfida è rimanere entro l’anno. Che la nuova casa viola sia vicina allo stadio Franchi non è un indizio particolare, noi abbiamo scelto la zona per la sua bellezza, e quando abbiamo acquistato i terreni di Bagno a Ripoli non avevamo ancora sul piatto l’opzione Campi Bisenzio: le alternative erano Campo di Marte e Mercafir.

Qui in Italia le cose costano troppo. La spesa per il centro sportivo di Bagno a Ripoli è più della metà di quello che ha speso la Juventus per realizzare lo Stadium. La bellezza di Firenze è rispettata. Nella prima settimana di ottobre tiriamo le somme dei risultati di Mediacom, andiamo benissimo soprattutto sulla banda larga. Per questo posso fare investimenti senza preoccuparmi, questo è il vero senso di “i soldi non sono un problema”, ho sentito cose che non mi sono piaciute, non c’è uniformità di giudizio da parte di chi è sempre pronto a criticare”.

Rocco-Commisso

82 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Baggiolaser - 3 settimane fa

    Dai centro sportivo veloce !! Gioca!!veloce!!!gioca!!! Iachini già sta allenando il suo nuovo centravanti!!!si fa’ pe ridere,ma non tanto forza viola!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. fornamas63 - 3 settimane fa

    Ho visto adesso il video di presentazione del progetto, consiglio a tutti di guardarlo per capire di che parliamo.
    E’ vero non fa 20 gol a campionato, ma è veramente un’opera grandiosa, ha ragione Rocco a dire che sarà bellissimo.
    Orgoglioso di tutto questo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. giusetex7_9905901 - 3 settimane fa

    Leggere i forum di tifosi è sintomatico di quanto l’animo umano sia volubile e in questo capisco che il presidente faccia fatica a comprendere le critiche. Una persona arrivata come salvatore della patria che dopo un anno vede calare il suo consenso, un po’ può destabilizzare. Ieri dopo la conferenza di fine mercato peste e corna, oggi dopo il CS di nuovo pieni di ambizioni. Commisso, io per primo l’ho sempre riconosciuto,è un ottimo imprenditore.Lui fiuta il denaro e da buon americano,anche se di adozione, vede profitto e mette tutte le sue energie per raggiungere lo scopo. Sinceramente a me che lui voglia fare business non disturba, I soldi sono suoi e un centro sportivo attrezzato è qualcosa di positivo anche per la società. Che Firenze ritroverà e lui ancora di più quando venderà tutti gli Asset. Il suo problema èlla ccomunicazione che usa e la visibilità che mantiene.AAnche in questo caso tutto troppo americano.I soldi non sono un problema lo ha detto per far vedere che lui si può permettere tutto, non è stato frainteso. Fast, fast, fast lo ha detto lui, non è stato frainteso. Chiesa non sarà il mio Baggio lo ha detto lui, non è stato frainteso. È assurdo che la Juve abbia questo potere economico lo ha detto lui, e sempre lui gli ha dato in comode rate il nostro miglior giocatore l’ultimo giorno di mercato,non è stato frainteso. Lui ha confermato Iachini. Quando dici tante cose e vuoi decidere sempre tu anche su aspetti, come quelli tecnici, che non conosci, attirerai critiche. Mi pare normale, quando sono becere sono da condannare e questo è pacifico. Ai Della Valle è stata sempre rimproverata poca empatia con la piazza, lui mi pare che l’abbia cavalcata oltremodo. Considerando che, nonostante vi siano lacune marchiane ed evidenti, la squadra è migliorata rispetto all’anno scorso, consiglierei di mantenere un profilo basso perché la strada intrapresa a livello tecnico è quella giusta. Manca sempre qualcosa ma l’importante è che vi sia una crescita anno dopo anno e che soprattutto vengano messe le persone giuste nei posti giusti dando loro la possibilità di lavorare in autonomia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Eziogòl - 3 settimane fa

      Eh si, rocco commisso unnha altro da fare che stare a leggere i forum, i social. Poera gente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. strato57 - 3 settimane fa

    E’ curioso come si affannano a mettere 40/50 pollicini giu se uno critica la società sotto il piano sportivo, ripeto PIANO SPORTIVO non per il resto, a scanso di equivoci. Poi il sondaggio sul mercato è un plebiscito per la scarsezza….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. bacarospa55 - 3 settimane fa

    Rocco ha detto: “lascerò una bella casa vicina al Franchi e ancora prima ha detto che il Viola Park è vicino al Franchi, poi come già aveva detto lo stadio è al 33% per Campi, Franchi e anche niente” Il Viola Park gli è costato molto di più della cifra di partenza, grazie a Pessina, in merica (a parte la sua società) ha detto che le cose non vanno poi tanto bene nemmeno lì. E se davvero il discorso stadio fosse chiuso e Rocco fra un anno, finito e inaugurato, il Viola Park vendesse la Fiorentina? Il regalo da lasciare a Firenze è il mega centro sportivo che probabilmente porterà il nome della Mediacom o qualcosa che lo ricordi per sempre? Oggi mi sembrava sempre più in calo di entusiasmo (a parte la soddisfazione per il Viola Park) e molto sfuggente a domande sull’impegno eventuale per il Franchi. Che ne dite?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violino - 3 settimane fa

      Dico che se la vende e la compra lo sceicco, ci porta messi e ronaldo e salah e Haland

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Daniele Ponsacco - 3 settimane fa

    Apprezzo gli sforzi di Commisso è tutto molto bello ma a mio parere ha sbagliato le tempistiche….prima doveva rafforzare la squadra e poi con i soldi della champions poteva pensare alle strutture…Comunque mille grazie…!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. andrea - 3 settimane fa

    Chi paragona questa proprietà a quella precedente va internato. D’urgenza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. forza-viola - 3 settimane fa

      Dopo tante chiacchere aspetto i fatti .. poi ti saprò dire

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Secco - 3 settimane fa

        Centro sportivo da 70/75 milioni che sarà completato nel 2021. Hai visto qualcuno fare meglio dal 1926??

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. andrea - 3 settimane fa

        Qui siamo ben oltre le chiacchiere. Purtroppo, e lo dico anche per me, veniamo da anni disillusi, dove il non ci faremo trovare impreparati era giusto per tutte le occasioni. Però, giustamente, concediamogli tempo anche a Rocco. Sono decenni che non vinciamo una ceppa, possiamo pazzientare ancora qualche anno. Anche perché, cosa abbiamo da fare? Questo è arrivato e dopo un anno presenta il rendering del centro sportivo. Siamo stati 20 anni a vendemmiare violone, mi pare un netto passo in avanti, o no?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Violapersempre - 3 settimane fa

    Bello bello e complimenti alla fiorentina e ha chi collaborato, complimenti a rocco, che è riuscito a far partire qualcosa di concreto per Firenze e per la nostra amata viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. forza-viola - 3 settimane fa

      Dopo tante chiacchere aspetto i fatti .. poi ti saprò dire

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. florence20 - 3 settimane fa

        siediti lungo la linea laterale e aspetta, prima o poi qualcuno che ti delude lo troverai sempre.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. 29agosto1926 - 3 settimane fa

    Credo che Rocco, come persona e imprenditore, debba solo essere ammirato e ringraziato per quello che fa e lascerà a Firenze. Passerà certamente alla storia come un personaggio che ha dato a Firenze qualcosa di unico mai fatto o immaginato prima.
    Detto questo Rocco dovrebbe fare un piccolo sforzo per fare altre due cose necessarie alla Società Fiorentina.

    La prima è parlare il meno possibile di traguardi, obiettivi, risultati e quant’altro concerne il gioco del calcio (Avete mai sentito Percassi dire qualcosa? Eppure……).

    La seconda è circondarsi di gente adatta a mandare avanti la macchina del calcio.

    Se farà queste due cose nessuno potrà mai contestarlo per qualsiasi altra cosa avendo fatto veramente quanto era nelle sue possibilità

    Grazie comunque Presidente!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. glover_3713546 - 3 settimane fa

      Come si cambia… per non morire… vorrei pubblicare qui i messaggi che hai scritto contro Rocco da venerdì sera a ieri sera… ipocrisia a gogò

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. forza-viola - 3 settimane fa

        Tanti tifosi hanno la memoria corta, non solo quando parlano, ma anche quando scrivono

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. 29agosto1926 - 3 settimane fa

          TANTI TIFOSI, IO PER ESEMPIO TI SFIDO A TROVARE UN MIO MESSAGGIO CONTRO LA PERSONA ROCCO COMMISSO. LA MEMORIA CORTA L’HAI TU E TUO NIPOTE GLOVER

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. 29agosto1926 - 3 settimane fa

        Pubblicali! Sai perché non lo fai? Perché sei un fanfarone e non friesci nemmeno a leggere! Non esistono messaggi miei contro Rocco FANFARONE

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Eziogòl - 3 settimane fa

        glover_3713546, tusse’te che untù capisci nulla! Leggi bene quello che scrive. Ah, già sei della lega,dimentiavo. Oh: appropòsito, dopo la Toscana, anco ‘àscina è andata!!!! ber risurtato!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. glover_3713546 - 3 settimane fa

          Ehi .. leghista sarai te… io ho sempre votato Centro-Sinistra o Sinistra quando ero più giovane… ma da 1 anno Nardella non ne azzecca più una e lo dico pubblicamente… se a voi sa fastidio a me non m’interessa. Punto

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      4. 29agosto1926 - 3 settimane fa

        SAI PERCHE’ NON LI PUBBLICHI. PERCHE’ NON CE NE SONO. BUGUIARDO E BASTA!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      5. 29agosto1926 - 3 settimane fa

        Redazione, ci riprovo per vedere se pubblicate.
        Sai perché non li pubblichi? Perché non esistono post miei contro la persona di Rocco Commisso. Esistono post che criticano l’organizzazione di questa squadra

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. glover_3713546 - 3 settimane fa

          UNO DEI TANTI… pieni di veleno:
          29agosto1926 – 10 mesi fa
          Ma qualcuno, visto che i giornalisti non lo fanno, gli ha chiesto poche e semplici cose?
          Che campagna acquisti ha fatto Pradè?
          Perché ha preso Boateng, Badelj, Ghezzal, Lirola?
          Quando metterà due soldi per i giocatori?
          Perché abbiano due punti in meno della scorsa stagione?
          Quali obiettivi ci siamo posti?
          Invece di pensare allo stadio che, come ho detto MILLE VOLTE, non sarà MAI fatto pensi a darci una squadra come si deve.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. antonio capo d'orlando - 3 settimane fa

      Quando scrivi così, diventi pure simpatico! Fv

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 3 settimane fa

        Il Vostro problema è che siete appecorati alle situazioni. Non sapete essere critici quando occorre e schierati quando ci vuole. Per voi va sempre tutto bene adesso e tuttomale prima. Sarà vero? Esiste qualcuno che fa tutto bene e qualcuno che fa tutto male? Dubito

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Violino - 3 settimane fa

      Post sensato. Io con i DV ho aspettatto 17 anni. Ora vu aspettate voi (contestatori)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Violaviola - 3 settimane fa

    Si si tutto bello ed interessante, un sacco di chiacchiere sul centro sportivo, tutti i calciatori che vorranno venire qua eccetera eccetera…. Ciò detti parlaci della campagna acquisti appena finita….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ottone - 3 settimane fa

    Vedremo a Natale cosa rimarrà di tutte queste sviolinate e di questi “osanna”. Nel calcio si gioca per vincere o per almeno provarci…Conoscere un po’ di storia della squadra del cuore non farebbe male.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Johan Ingvarson - 3 settimane fa

      Percassi l’Atalanta l’ha ripresa nel 2010, con in panchina Colantuono, e lottava ogni anno per la salvezza. Per arrivare al miracolo di Gasperini hanno dovuto attendere 7 anni, dove Percassi ha investito tantissimo nel CS di Zigonia, nella ristrutturazione dello stadio e nel dotarsi di uno scouting ed un settore giovanile al top in Italia. 7 anni dove, tra Colantuono e Reja, il massimo risultato ottenuto è stato un nono posto. Se consideri poi che il primo anno e mezzo di Gasperini a Bergamo fu mediocre (a novembre 2017 era in procinto di essere esonerato) forse capirai da solo che queste critiche sono sciocche. A Commisso critico molte cose, ma non smetterò mai di difenderlo quando mette le infrastrutture prima della squadra, è anche così che si diventa grandi nel calcio del 2000 se non hai alle spalle uno sceicco.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Eziogòl - 3 settimane fa

    Sbarchi incontrollati di calciatori a Lampedusa per venire a Firenze. Intasamenti alle frontiere di Ventimiglia/Courmayeur/Brennero e Tarvisio!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. forza-viola - 3 settimane fa

      Grande !!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Dellone68 - 3 settimane fa

    Rocco, lo sai, se, come ormai pare certo, avremo il centro sportivo, tu sarai il primo vero GRANDE e STORICO presidente dell’ACF FIORENTINA. C’è voluto un italo americano per fare tutto questo, mentre i fiorentini sono buoni solo a biascicare. GRAZIE ROCCO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. bati - 3 settimane fa

    Il progetto del centro sportivo è bellissimo e credo che sia quanto di meglio un qualsiasi club calcistico di questo mondo possa sperare di avere. Un’opera fondamentale per il futuro di questa società, un qualcosa che nessuno porterà mai via alla Fiorentina. Stesso discorso sarà per lo stadio. La mia critica non va certo nella direzione dell’impegno economico che c’è ed è evidente, va però sul come è stato fino ad oggi impiegato relativamente alla gestione della squadra. L’errore su Chiesa risale allo scorso anno quando l'”ambiente”, città, tifoseria e alcuni degli addetti ai lavori indussero Commisso a fare la scelta sbagliata. Chiesa era praticamente stato venduto per circa settanta milioni e doveva essere lasciato andare. Ci saremmo tolti il peso subito, avuto tanti soldi e magari qualche giocatore importante in cambio e ci saremmo evitati le bizze del moccioso che ci sono state ed hanno complicato la vita agli allenatori. Primo errore. Il secondo per me è non aver perseguito fino dall’inizio quel principio calcistico primitivo ma efficace che vede in tre/quattro ruoli fondamentali e imprescindibili la costruzione di un progetto importante di squadra: portiere, difensore, regista e attaccante. Su questi quattro ruoli si gioca il progetto. Dopo due mercati estivi due di questi ruoli sono ancor scoperti: regista di centrocampo e attaccante . Questa è la cosa grave considerato che nel frattempo abbiamo venduto un giocatore per 60 milioni che ancorchè frazionati sono comunque soldi spendibili anche subito. Diciamo che la squadra non è gestita bene come i progetti strutturali e immobiliari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. strato57 - 3 settimane fa

      A me piacerebbe sapere tra quei 19 brodi che ti hanno messo il pollice giu, se ne esiste UNO, dico UNO, che ha la capacità di contestare argomentando quello che hai detto. Ecco, questi sono i dibattiti che fanno bene all’ambiente non il pollicino anonimo di un bimbominkia col cervello in pappa che non riwsce ad esprimere un’opinione. Cmq per quanto mi riguarda, BRAVO.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bati - 3 settimane fa

        Ti ringrazio Strato, primo per la solidarietà, secondo perchè in effetti visto che le mie argomentazioni sono più o meno le stesse di un altro sopra ma che ha preso tutti like, giungo alla solitae facile conclusione che la causa può essere solo il dilagante analfabetismo funzionale che affligge questo paese.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Conte Uguccione - 3 settimane fa

    È il primo passo di un grande percorso. Da questa struttura sarà possibile coordinare e sviluppare tutte le attività. I giovani saranno a contatto con i professionisti e anche lo scouting potrà essere più efficace. Un grande investimento senza alcun dubbio. Poi si può sbagliare alcune scelte nel tempo, ci sta, ma essendo un attimo lucidi non si può non vedere che Rocco fa sul serio. È un uomo di sostanza e farà molte cose, basta dargli un po’ di tempo senza stare con il fucile puntato a criticare ogni errore che, inevitabilmente verrà commesso. Solo chi non fa niente nella vita può permettersi di criticare tanto, chi fa sa che si può sbagliare a volte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Dellone68 - 3 settimane fa

    Con le critiche, caro Rocco, a Firenze ci farai il campionario. Quanto ai criticoni incalliti, il mio suggerimento è “non ti curar di loro, ma guarda e passa”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. forza-viola - 3 settimane fa

      Evidentemente per te le critiche alle precednti proprietà erano fuori luogo … infatti abbiamo la bacheca ZEPPA di trofei .. comincia a seguire qualche altro sport

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Mauro65 - 3 settimane fa

    Come si fa a criticare quest’uomo? Non aveva nulla a che vedere con Firenze e la viola,ci ha scelto,si sta spaccando fisicamente per risolvere tutti i problemi che gli creano. Esulta e soffre quanto noi o più di noi…ci mette un sacco di soldi,che ha sudato in prima persona con l’entusiasmo di un bambino! GRAZIE, IO TI ADORO!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dellone68 - 3 settimane fa

      Mauro, sono con te. E qua è già pieno di gente che lo insulta……ragazzi, roba da CHIODI. Ha cercato di tenere Chiesa fino all’ultimo, si è fatto umiliare da un bimbo viziatello, non demorde, va avanti e sfida tutti. Forza Rocco, Rocco, Rocco e ancora Rocco. Dovrebbero ringraziarlo tutti quanti appena passa per la strada, come un RE.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. forza-viola - 3 settimane fa

      Si, l’entusiasmo di un imprenditore che ha visto il business .. . credi che Comisso sia a capo di un’opera pia ? non è che credi ancora alle favole ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Mediacom Corporation - 3 settimane fa

    Con una pianificazione ancora migliore si poteva fare centro sportivo e stadio attaccati, peccato i rallentamenti per lo stadio e la burocrazia italiana

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Ivo - 3 settimane fa

    Centro sportivo ottimo, se faremo lo stadio ancora meglio, squadra (secondo me) buona, nettamente superiore allo scorso anno. L’unico errore che rimprovero a Commisso è l’aver mantenuto Iachini. Ma vabbè, non si può avere tutto. Sono convinto che si renderà presto conto dell’errore commesso. Mi pare uno sveglio, che impara in fretta. Ci metterà poco a capire come funziona il calcio in Europa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Marco Chianti - 3 settimane fa

    Ho criticato Rocco e la Fiorentina per la mancanza di organizzazione in società e per la mancanza di una struttura di scouting adeguata. Questo progetto, all’interno del cuale spero si sia pensato appunto anche ad una sezione dedicata, appunto, allo scouting, va nella direzione di una società moderna e organizzata. Bene così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Chianti - 3 settimane fa

      *quale

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. fornamas63 - 3 settimane fa

    C’è di che essere orgogliosi, questo è un lascito importante alla Fiorentina ma anche a Firenze, pensate solo ai posti di lavoro che porterà, chi critica e vuole solo il centravanti da 20 gol ragiona da bimbominkia.
    Le grandi società di costruiscono con basi solide e programmazione, se la campagna acquisti non ci ha convinto a livello generale, questa invece è un tassello concreto per la crescita della società. Vedere la primavera e tutte le giovanili girovagare per i campi della provincia, la prima squadra allenarsi in due campini che neanche l’Empoli (con tutto il rispetto), metteva tristezza. Ho visto Batistuta, Passarella, Antognoni attraversare la strada per andare ad allenarsi che neanche in Burundi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. SoloLaViola - 3 settimane fa

    Quindi stadio al 100% al Franchi. Capisco il fattore distanza, ma speravo in un cambiamento radicale, una piccola Allianz Arena futuristica, tecnologica, costruita da zero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Chianti - 3 settimane fa

      Ma li leggete gli articoli?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Conte Uguccione - 3 settimane fa

        evidentemente fermarsi al titolo è più semplice

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Marco pennaviola - 3 settimane fa

        Il titolo è fuorviante, forse ad arte.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Mediacom Corporation - 3 settimane fa

    Questo lascia un progetto a lunghissimo termine, come mai nessuno ha fatto per la città, se continuate a criticarlo fa bene a salutarci…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Julinho - 3 settimane fa

    Se oltre al centro sportivo nuovo e meraviglioso di pacca che verrà realizzato in pochissimo tempo, investimento da 70 milioni di euro (se basteranno) e posti di lavoro nuovi per farlo funzionare non si cambia la testa e la mentalità di certi tifosi che c’hanno sempre da ridire su tutto anche sulle cose che a questo livello in pochi hanno in Europa (vedi certi commenti qui sotto) dimostriamo sempre di essere degli assurdi rompicoglioni e siamo veramente fuori di capo. Loro meriterebbero di andare ad allenarsi, con tutto il rispetto, sul campo delle Caldine, giocare al Galluzzo e fare la Serie M se esiste! Ridicoli, impresentabili andate a nascondervi! Grazie Commmisso e per sempre forza Viola!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. florence20 - 3 settimane fa

    Lezione Imprenditoriale, morale , e fiorentina …” se non vi va bene andate a prendervelo……………….nel…………….” GRANDE ROCCO !!!!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Nicco - 3 settimane fa

    Chi ancora critica questo presidente io nn lo capisco, ha fatto più Commisso in un anno che gli altri presidenti in quasi 100 anni, ha sbagliato certe decisioni tecniche che nn doveva prendere lui ma delegare alla parte sportiva ( vedi cessione chiesa e allenatore) per il resto tanto di cappello, centro sportivo bellissimo e questo è fondamentale per diventare una grande squadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. damci - 3 settimane fa

    mentre applaudo, convinto dell’importanza,Commisso per il centro sportivo,mi domando se non ha detto una parola sul calciomercato ed,eventualmente il perchè.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. BVLGARO - 3 settimane fa

    grazie di tutto!!!!! Un progetto fantastico! Ti ho criticato per il mercato, ma faccio mea culpa. Sei la chiarezza in persona, una persona limpida che non ha peli sulla lingua e mai ambigua. GRAZIE!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Enzo2 - 3 settimane fa

    Grande Rocco!! Incomincia a “capire” i fiorentini… ora i fiorentini devono capire Rocco (uomo del sud) e il suo orgoglio. Avanti Rocco!! Avanti Violaaa!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. aurelianodamacondo - 3 settimane fa

    Siamo seri. Tanta roba veramente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. forza-viola - 3 settimane fa

      Si quando sarà tutto fatto .. fra i proclami e i fatti spesso …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Violino - 3 settimane fa

    Sicuramente qualcuno preferirà il centro sportivo all’Incisa. Quello bello.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Masai - 3 settimane fa

      a me interessano le partite, interessa potermela giocare con le migliori, interessa poter andare a milano o torino e rimanere mezz’ora nel settore ospiti a saltare e cantare per la vittoria in trasferta, interessa poter organizzare una trasferta in europa, interessa il coro “da Firenze non si passa”!
      Se tutto questo si avvererà grazie al centro sportivo e allo stadio ben venga….spero solo che non ci vogliano degli anni perchè sinceramente mi son belle che rotto i cosiddetti di essere preso a schiaffi dall’ultima in classifica al franchi! Inteso?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. florence20 - 3 settimane fa

        ANCORA!!!!! Se vuoi sere sicuro di vincere subito non hai capito

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. SoloLaViola - 3 settimane fa

        Guardi il dito e non vedi la luna.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Mauro65 - 3 settimane fa

        No sei il solo che vuole vincere subito e vincere facile…adesso credo sia a Coverciano. In realtà anche io avrei i tuoi stessi desideri,ma non si può avere tutto subito! Forza Rocco.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Xela - 3 settimane fa

      no infatti.. che giornate passeremo lungo lo stradone per bagno a ripoli a guardare le siepi del nuove centro sportivo… aaaahhh interessantissimo!!

      forse non avete ancora capito che il CS per noi tifosi è una bella cosa se produce una squadra che vince, altrimenti per me ci si può allenare la virtus antella lì, mi darebbe lo stesso piacere. Oppure farmi piacere come quando fanno una nuova infrastruttura dall’altra parte della città o nuove case popolari. cose buone di cui io non mi faccio nulla ma che mi fanno piacere ci siano. Ma non le tifo! okkey? ci arrivate? oppure godete a vedere rocco farsi speculazioni immobiliari?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Johan Ingvarson - 3 settimane fa

        Un CS moderno serve anche per migliorare una squadra. Strutture migliori significano allenamenti migliori per i giocatori, compresi quelli delle giovanili e della squadra femminile. O pensate che il Real Madrid, o il Liverpool, si allenino in un CS degli anni 60?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Luminorviola - 3 settimane fa

        Ma vai a remengo disfattista!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Fantero - 3 settimane fa

        Ma se le squadre che vincono e se la “giocano” hanno centri sportivi all’ avanguardia un motivo ci sarà oppure pensate che Messi venga ad allenarsi ai “campini”… il calcio è cambiato, sveglia!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      4. la sorella del tata - 3 settimane fa

        Sono dell’opinione che questo è solo l’inizio di un lungo progetto che ovviamente includerà anche i risultati sportivi…ma tutto e subito e impossibile..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      5. estrellaroja - 3 settimane fa

        Ma poi, di grazia, potrebbe spiegarci in cosa consisterebbe di preciso questa “speculazione immobiliare”?
        No perché io nella presentazione non ho visto traccia di attività commerciali, o residenziali, o altro… dove sarebbe che lei intravede la possibilità da parte di Commisso di lucrare un tornaconto economico da questa operazione?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      6. Violino - 3 settimane fa

        Xela…. il problema è che te non sai il significato di “speculazione immobiliare” Usa internet per imparare non solo per sparare ca**ate

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      7. l.duin_718 - 3 settimane fa

        Ohh…questo commento rappresenta in pieno il modo di pensare che sta prendendo sempre più campo in Italia: non ci guadagno nulla IO? allora non me ne frega niente!
        Poi bisogna ragionare e capire che spesso le ricadute dovute alla realizzazione di una nuova opera (pubblica o provata che sia) sono molto più ampie di quello che uno si può immaginare (ed in particolare per uno che ragiona come te!)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      8. Conte Uguccione - 3 settimane fa

        Speculazioni immobiliari??? Mamma mia, ma come campi??? Ma non ti fai pena da solo?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      9. Eziogòl - 3 settimane fa

        Giustissimo, Xela! Speculazioni immobiliari. Pel popolino bòve,triste,mèsto,rinchiuso nella sua grettezza dalla quale neanche 12345 università (gratuite) lo farebbero uscire. Gretto e gnorante nacque e talemrimase, troppa fatica abbandonare quel rassicurante scoglio che è l’ignoranza(accompagnata dall’arroganza di sapere le cose). Vedrete, vedrete chi è questo commisso… intanto siamo 3ultimi, umiliati da una delle peggiori compagini d’Italia; intanto fior fior di giocatori hanno preferito tagliarsi un braccio prima di venire a Firenze. Il resto son speranze (pel popolino)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      10. florence20 - 3 settimane fa

        Ma tu lo sai che per produrre bisogna creare un azienda,mettere soldi e sperare di riprenderli in un futuro senza garanzie???

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      11. antonio capo d'orlando - 3 settimane fa

        Caro Xela, tu e qualche altro “contestatore professiosta” dovreste farvi un paio di domande e come dice Marzullo darvi le risposte. Fossi in te comincerei a sentire le conferenze stampa live e non riportate dai giornali. Dal vivo si capiscono le espressioni del viso, la sincerità, la schiettezza e la competenza delle persone. Ti inviterei poi ad analizzare i dislike che prendi e farti un’altra domanda. Capisco che ciò che ti suggerisco diventa difficoltoso, ma il tuo criticare “ad minkiam”, è alquanto irritante e fuori luogo oltre che fuori da ogni logica. Scusa il mio sfogo, ma hai rotto i cosidetti a me ed alla stragrande maggioranza dei visitatori del sito. Ha ragione Rocco, la critica ci vuole, ma si debbono anche mettere in evidenza i lati positivi di ognuno di noi. Sono cinquant’anni che a Firenze non si vince uno scudetto e vorreste che Rocco in 15 mesi già fosse in grado di farci lottare per rivincerlo? Le cose si fanno per gradi, migliorando di anno in anno. Sono orgogliosamente tifoso Viola e nel passato ho subito la serie B e la cancellazione, ma dico sempre FORZA VIOLA!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Eziogòl - 3 settimane fa

          @Antonio: sai? I “dislike” uno se li ficca nel.. chi se ne frega. A volte, anzi, è indice dinsaggezza; meno popolare sei,più ragione hai. Il mercato ed i risultati sono stati umilianti in questi mesi,vedremo,speriamo bene. P.s.: se sei di Capo d’Orlando,goditi quel bel posto ed anche i dintorni,belle zone!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. antonio capo d'orlando - 3 settimane fa

            Ho capito! Ti piace andare controcorrente e credi che questo serva a farsi una visibilità maggiore. Se la cosa ti può interessare, il mio è un giudizio che viene dalla esperienza e dai tempi di Superchi; Rogora, Mancin; Esposto, Ferrante, Brizzi; Rizzo (Chiarugi), Merli, Maraschi, De Sisti, Amarildo e sono un conoscitore di calcio, avendo avuto cariche sportive all’interno della squadra locale. Il mio invito e’ quello di essere più obiettivo e lungimirante. Se falliamo obiettivi anche con Commisso, per noi è la fine. In merito al mio paese, hai ragione. Lo scorso anno ho fatto amicizia con un tifoso Viola innamorato, conosciuto nel centro del paese. Ravvediti e tifa Viola, a prescindere!

            Mi piace Non mi piace
  32. SOS - 3 settimane fa

    Si può vedere in streaming?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. devdel - 3 settimane fa

      Scarica la App ufficiale della Fiorentina.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy