Commisso “Investimento da 70mln, sarà un centro bellissimo. Ora aspetto risposte da Firenze”

Commisso “Investimento da 70mln, sarà un centro bellissimo. Ora aspetto risposte da Firenze”

La conferenza stampa del Presidente che manda un messaggio anche a Nardella: “Spero che anche a Firenze capiscano che qui c’è voglia di investire”

di Federico Targetti, @fedetarge

Parla Rocco Commisso. Nel Day 1 dell’iter che porterà alla costruzione della nuova casa viola, il patron illustra ai media presenti, tra cui Violanews.com, i tratti salienti del progetto. Con lui il Sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini, l’architetto autore del progetto Marco Casamonti e l’Assessore regionale all’urbanistica Vincenzo Ceccarelli.

“Voglio ringraziare Francesco Casini, che ha permesso di fare tutto così fast fast, non credevo fosse possibile. Stiamo tutti lavorando sul progetto. Oggi è il giorno del ringraziamento, ma io sono qua a farvi un regalo, a tutti i cittadini. Quando guardo le nostre decisioni fino a questi giorni, vedo 25 ettari: per contestualizzare: io ho una piccola azienda in America, 4500 impiegati in 22 stati, e un ufficio centrale dove io lavoro nel weekend. Lì c’è il nostro ufficio centrale, ci è costato 106/107 milioni di dollari. Questo in America, per una piccola azienda che fa 2 miliardi di dollari l’anno. La Fiorentina fa 100 milioni, eppure stiamo investendo il doppio di quanto ci è costato fare il nostro ufficio centrale.

Dieci milioni per il terreno, poi ci costerà altri 50/60. Sarà un 70 che non credo qualcuno, nella storia del calcio, abbia speso dopo quattro mesi. Esattamente come abbiamo fatto alla Mediacom. Questo è come io vedo il mondo, si deve investire, e tutto questo sarà un patrimonio della Fiorentina: Rocco non se li porterà con sé in America.

Le ragazze delle Women’s saranno nel CS con noi, credo siamo la prima squadra a farlo. Noi ora siamo alle Caldine, al Bozzi, a San Marcellino, Campo di Marte, Cerreti, senza nessun posto per dormire. Adesso tutti in una sola casa, dopo novant’anni di storia.

Se Chiesa si allenerà nel nuovo CS? Oggi è il giorno del Thanksgiving, ci sarà il tempo di parlarne. Sul nome nessuna decisione, la prenderemo più in là. L’intenzione di preservare la memoria di Astori c’è, anche perché non butteremo certo via Campo di Marte. A settembre 2021 si comincia a giocare qua.

Punti in più grazie al centro sportivo? Speriamo, dopo tutto quello che ci spendo… (ride, ndr). So che è la cosa giusta da fare, spero che aiuterà. Sarà bellissimo. Tra Casini e Nardella ho avuto una ventina di incontri, qui la politica, lo dico con rispetto, è un pochino troppo importante. Spero che qualcuno mi senta anche a Firenze (si riferisce a Nardella, ndr) e capiscano che qui c’è una persona che vuole investire e vuole fare le cose giuste, ma in tempi fast. Se mancano le energie, poi vengono a mancare anche i soldi… Piano B? I piani A, B, C, D… Sono di restare a Firenze per sempre, fino a che sono ben voluto. Voglio restituire qualcosa alla città, oggi si parla di Centro Sportivo, domani dei risultati della squadra. Accetterò le critiche, ma tenendo conto di quanto poco tempo fa siamo arrivati”. IL MESSAGGIO DI ROCCO PER NARDELLA

 

LIVE – Il Sindaco di Bagno a Ripoli “Proverò a stupire Rocco e a guadagnare due mesi”

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gino - 2 settimane fa

    Questo è furbo. Secondo me mantiene un atteggiamento “di facciata” con Nardella per non scatenare adesso un putiferio, ma sa benissimo che spostare la Mercafir non sarà così banale. Al momento che il sindaco farà un passo falso, lui annuncerà lo stadio a Campi, ne sono certo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. claudio.godiol_884 - 2 settimane fa

    Presidente unico! Farà la storia della Fiorentina del prossimo futuro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 2 settimane fa

      Ha già fatto la storia acquistando il terreno. E i nostalgici muti andranno a vedere l’Ascoli

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Valter - 2 settimane fa

    Risposte fa Firenze?
    Lascia perdere.
    Vai a Campi fai prima e meglio e spendi meno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. gianni69 - 2 settimane fa

    Grazie rocco. Spero che tu abbia tanta ma tanta pazienza e tantissima salute. Gra, ie di cuore. C’è lo meritiamo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. batigol222 - 2 settimane fa

    Meno male che non si è del tutto scazz*ato, dopo tutte le critiche di queste due settimane per un paio di partite andate storte. Però si vede che ha un po’ accusato la situazione che non si aspettava (chiesa che non vuole giocare, malumore critico dopo 2 sconfitte). Supportiamo il presidente che ha voglia di fare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 2 settimane fa

      Ma secondo te si fa influenzare da 4 nostalgici su violanews??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-2073653 - 2 settimane fa

    Grazie Rocco e mi raccomando, oltre che fast fast fast, adotti anche il motto “pazienza, pazienza, pazienza”, che a Firenze è fondamentale, sia per avere a che fare con la pubblica amministrazione, sia per sopportare quelli che dopo le macerie dello scorso anno, oggi si sdegnano se siamo decimi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. batigol222 - 2 settimane fa

      Bravissimo, dopo le macerie dello scorso anno ben detto. E’ come se uno andasse all’aquila 5 mesi dopo il terremoto e si aspettasse palazzoni, parchi puliti, cattedrali…. ricordamoci da che periodo siamo arrivati e diamogli tempo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Xela - 2 settimane fa

    sicuramente un’ottima cosa che rimarrà per almeno un secolo e, checché ne dicano i verdi, qualificherà quella zona nel migliore dei modi.
    purtroppo per commisso in italia non funziona con il “do ut des”. questa cosa non può portare il comune a regalargli i terreni della mercafir. sarebbe giusto però che il parlamento lavorasse affinchè opere di interesse pubblico siano agevolate quando queste portano ad una riqualificazione di un terreno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Bottegaio - 2 settimane fa

    Non ci arriva Nardella! Non c’è verso. Glielo dice tutte le volte che c’è occasione: Lasciami andare dove voglio, non mi interessa la mercafir.
    Nardella vuole un no in faccia, che verrà puntuale quando verranno rivelati le cifre della base d’asta per la mercafir.
    Commisso ha già scelto Campi e non è da escludere che già ci siano accordi tra le parti depositati da qualche notaio.
    Se volete bene all’uomo Nardella,non parlo del politico, ma della persona: Fermate Nardella! Evitategli una gigantesca figura di….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Daniele C. - 2 settimane fa

    Grazie Rocco, grazie per averci scelto,personalmente onorato di avere un presidente così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. claudio62 - 2 settimane fa

    Beh..spero di non essere l’unico a farlo, però almeno per ora sono il primo, ma un grazie Rocco se lo merita! La riconoscenza non è di questo mondo e di certo a Firenze ce n’è sempre stata poca, ma credo che se nei prossimi due anni la Fiorentina avrà davvero il suo centro sportivo, un grande, grandissimo, GRAZIE glielo dovremo a Rocco!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. alesquart_3563070 - 2 settimane fa

      Concordo in pieno. Così si deve fare

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy