Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Il mister

Italiano: “Cabral in crescita. Ecco dove possono migliorare Torreira e Nico”

GERMOGLI PH: 19 FEBBRAIO  2022 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI CAMPIONATO SERIE A TIM FIORENTINA VS  ATALANTA NELLA FOTO ITALIANO

Il tecnico viola a 360°: "A Firenze ho trovato un gruppo di lavoro affiatato, qua mi sento spronato a migliorare ogni giorno"

Redazione VN

Protagonista della diretta social trasmessa sui canali ufficiali viola, il tecnico Vincenzo Italiano ha risposto ad alcune delle domande poste dai tifosi della Fiorentina. Queste le sue parole: "Nella Fiorentina ho trovato un gruppo di lavoro davvero affiatato che fino a questo momento mi ha dato e ha dato grandi soddisfazioni. Parlo dei ragazzi che ho a disposizione e della società. Ho trovato qualcosa che mi spinge a dare ogni giorno qualcosa in più. Sono contento che si sia ritrovato quell'entusiasmo che ora andrà coltivato fino al termine della stagione".

Sul Sassuolo: "Ci aspetta una gara difficile, all'andata ci ha dato molto filo da torcere e abbiamo visto tutti quello che è capace di fare contro le grandi squadre. Dobbiamo cercare di evitare gli alti e bassi che al momento non ci abbandonano".

Su Cabral: "Sta crescendo, migliorando. Anche nei meccanismi. Sta crescendo in particolare nell'intesa con i compagni. E' un giocatore di grande valore e ci darà tanto, troverà il suo spazio".

Sulla gara di Coppa Italia contro la Juventus: "La nostra testa è al Sassuolo, solo dopo penseremo alla Juventus. Sono tutte squadre di altissimo livello, affrontiamole una alla volta".

Se è Italiano a spronare il gruppo o viceversa: "50 e 50. Le migliori informazioni arrivano sempre dal gruppo che hai a disposizione. I giocatori ti spronano a sfruttare ogni singola caratteristica. Allo stesso tempo anche io cerco di tirare fuori il fuoco da ognuno di loro".

Ancora sulla gara contro il Sassuolo: "E' una squadra molto temibile, ha giocatori di qualità, giovani e di grandissimo talento. Sarà una gara da preparare in ogni minimo dettaglio, in entrambe le fasi. Davanti hanno un potenziale enorme, dovremo approcciare bene la gara".

Su Nico Gonzalez e Torreira: "Sono due sudamericani che hanno dentro quella passione, quel furore e quella voglia di sacrificarsi e aiutare tipiche. Vivono ogni gara come un esame, mi piace molto il loro approccio. Hanno grandi margini di miglioramento. Lucas può fare di più in termini di assist, Nico in zona gol. Sono due giocatori che possono fare la differenza".

 FLORENCE, ITALY - FEBRUARY 20: Nicolas Gonzalez of ACF Fiorentina battles for the ball with Berat Ridvan Djimsiti of Atalanta BC during the Serie A match between ACF Fiorentina and Atalanta BC at Stadio Artemio Franchi on February 20, 2022 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
tutte le notizie di