Fiorentina, la formazione: sorpresa argentina in difesa, fuori Milenkovic e Borja

Le scelte di Prandelli per l’undici della Fiorentina che affronterà la Lazio, nella partita delle 15 all’Olimpico

di Redazione VN
Martinez-Quarta

Prandelli sorprende tutti e opera alcuni cambi rispetto alle ultime uscite della Fiorentina. Non nel modulo, ma certamente in alcuni dei suoi interpreti. Spazio quindi a Martinez Quarta che ritorna da titolare all’Olimpico, dopo l’espulsione rimediata con la Roma. Fuori dall’undici titolare Nikola Milenkovic, sempre impiegato fin qui, e Martin Caceres. A quanto apprende la redazione di Violanews, il difensore serbo non figura nell’undici titolare per scelta tecnica. Sulle fasce spazio a Venuti che torna a dx e Biraghi che si riprende la corsia mancina, dopo la squalifica. Rispetto alla partita col Bologna non gioca neanche Borja Valero, sostituito da Bonaventura. Probabile che sia Amrabat l’incaricato ad agire come regista-interditore di fronte alla difesa. In attacco spazio alla coppia Ribery- Vlahovic, ormai consolidata.

Nella Lazio Inzaghi recupera all’ultimo minuto Immobile che appariva in dubbio per un fastidio alla caviglia. Con lui farà coppia l’obiettivo per rinforzare l’attacco viola: Felipe Caicedo.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Igor, Pezzella, Quarta; Venuti, Bonaventura, Castrovilli, Amrabat, Biraghi; Ribery, Vlahovic.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Hoedt, Acerbi; Lazzari, Milinkovic, Escalante, Luis Alberto, Marusic; Caicedo, Immobile.

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. 29agosto1926 - 2 settimane fa

    Spero solo che Crotone, Parma, Spezia e Genoa perdano oggi. Queste sono le nostre ambizioni. Grazie Rocco sei un mito con due lauree.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 2 settimane fa

      porti rogna. bannatelo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Jermyn st. - 2 settimane fa

    Capisco che Milenkovic abbia già le valigie pronte, ma buttare nella mischia Quarta in una partita come questa mi pare un mezzo suicidio… Poi magari sarà il migliore in campo, ma il rischio è grosso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 2 settimane fa

      infatti il gol lo fa sempre l’attaccante tenuto da Pezzella… fosse Quarta il problema…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13889043 - 2 settimane fa

    Milenkovic ciao ciao?comment_parent=0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. BVLGARO - 2 settimane fa

    Addio Nikolone, è stato bello vederti in viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Staffa - 2 settimane fa

    Milencovic sul mercato?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Jermyn st. - 2 settimane fa

      Già in viaggio per Milano…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. iG - 2 settimane fa

    Ora dico uno meglio di venuti no ehhh

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LeoViola - 2 settimane fa

      15 milioni se non mi sbaglio spesi per lirola buttati nel cesso. Se gioca venuti deve essere proprio alla frutta sto ragazzo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. El Gringo - 2 settimane fa

      Meglio tu?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 2 settimane fa

        Lascia stare oramai è prevenuto con Venuti. Lui sta al calcio come l’acqua all’olio.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ViolaLuke - 2 settimane fa

    Con questi giocatori, io vorrei tanto vedere un 4321.
    Drago – Venuti Pezzella Igor Biraghi.
    Martinez Quarta davanti alla difesa con accanto Amrabat e Castrovilli.
    Bonaventura e Ribery a supporto di Vlahovic.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sblinda - 2 settimane fa

      Giustamente ad un giocatore che ha appena cambiato campionato si può cambiare anche ruolo. Poi anche modulo. Contro la Lazio, fuori casa. Direi che fortunatamente abbiamo un allenatore.

      Forza viola

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy