Falso 9 e vero jolly: ecco dove giocherà Boateng. E la Fiorentina cerca altre punte

Falso 9 e vero jolly: ecco dove giocherà Boateng. E la Fiorentina cerca altre punte

L’arrivo di Boateng non esclude un altro centravanti (se parte Simeone) e un esterno d’attacco

di Simone Bargellini, @SimBarg

Tecnica, potenza, personalità, duttilità. Sono questi (alcuni) dei motivi che hanno spinto la Fiorentina in direzione Kevin Prince Boateng. Un giocatore non più giovanissimo ma con almeno 2-3 stagioni di alto livello nelle gambe, è reduce da un’annata di alti e bassi, un po’ come la sua carriera. Benissimo al Sassuolo nel ruolo di “falso nove”, fino all’infortunio e alla chiamata del Barcellona. (LA SCHEDA COMPLETA DI BOATENG) Già, appena 6 mesi fa, Boateng era stato un ‘colpo’ di mercato dei blaugrana che cercavano un’alternativa di livello ai loro marziani in attacco. In realtà non è andata benissimo e il ghanese ha collezionato appena 4 presenze. A Firenze però può rappresentare un autentico jolly: Montella lo vede infatti sia come centravanti di manovra, ma anche come trequartista o mezzala offensiva. Un giocatore utile in campo ma anche fuori vista l’abitudine a frequentare spogliatoi importanti, vedi quello del Milan di Ibra&co dello scudetto 2010/11. Un’operazione low cost che lascia a Pradè margine di manovra per altre operazioni in attacco. Secondo quanto raccolto da Violanews.com, infatti, nei piani della Fiorentina c’è l’arrivo di un esterno offensivo e anche quello di un centravanti, che possa giocarsi il posto con Vlahovic e con lo stesso Boateng. Mentre per Simeone si cercano acquirenti. DA LIROLA A DEMME, LE ULTIME DI MERCATO

 

Boateng, il primo colpo della Fiorentina di Commisso. In viola per… Melissa Satta

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. simuan - 3 settimane fa

    …non faccio le piroette e mi aspetto ancora molto, ma a me questo m’incuriosisce. Piedi piu’ che buoni ed e’ ancora un giocatore. Vediamo. Molto curioso ma ancora assolutamente non soddisfatto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. hunter - 3 settimane fa

    Mi spiegate come mai Boateng è stato venduto cosi a basso prezzo? Ha litigato con la società? Oppure altro?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 3 settimane fa

      a quanto li vendi i trentaduenni di solito tu?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. hunter - 3 settimane fa

        Ci sono trentaduenne e trentaduenne, ti pare che Messi che ha 32 anni lo vendino a un milione?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. bati - 3 settimane fa

          Hai scelto come esempio uno dei primi tre giocatori al mondo. Direi che così ti rispondi da solo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pikkio - 3 settimane fa

      Fu preso svincolato dal Sassuolo, hanno comunque fatto plusvalenza e si liberano dell’ingaggio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. guxmix - 3 settimane fa

    Ecco vai …gli aquirenti per Simeone cercateli…ma sarà una ricerca parecchio lunga…chiediamo a Corvino che mi sa fa consulenza al Lecce se se lo ripiglia lui ‘sto fenomeno..ma nemmeno come medianaccio in B…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. el_sup - 3 settimane fa

      attento che nn ti ripigli anche Vlahovic 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. andrea - 3 settimane fa

        Uno ogni dieci. Anche pescando a caso, nell’almanacco dei calciatori, si avrebbe, certamente, una media migliore

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy