E anche Ribery perde la pazienza: spintone al guardalinee. Sarà squalificato

E anche Ribery perde la pazienza: spintone al guardalinee. Sarà squalificato

Il francese, già nervoso per la sostituzione, al 90′ si scaglia contro l’assistente di Guida

di Redazione VN

La sconfitta nel finale e il modo in cui è maturata ha mandato su tutte le furie la Fiorentina. Montella non ha usato mezzi termini nel post partita all’indirizzo dell’arbitro, mentre Franck Ribery se l’è presa con uno dei due assistenti di Guida. Sul terreno di gioco, al fischio finale, il francese si è avvicinato ad un guardalinee protestando in modo veemente e addirittura spingendolo. Ribery aveva già manifestato un certo nervosismo verso Montella al momento della sostituzione, ma ora rischia una lunga squalifica… E IN CAMPO ERA GIÀ ARRIVATO IL ROSSO
———-
CLICCA PER LEGGERE:

CLASSIFICA AGGIORNATA DI “SERIE A”
– CLASSIFICA AGGIORNATA DI “SERIE B”
RISULTATI E CLASSIFICA “PRIMAVERA 1”
– RISULTATI E CLASSIFICA DI “SERIE A” FEMMINILE

PAGELLE VN: Badelj non c’è, Chiesa e Ribery a sprazzi. Dragowski limita i danni

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ringhio - 3 settimane fa

    Vai almeno ora calendario agevole.
    4 partite 12 punti da fare in tutti i modi.
    Comunque con la Lazio siamo stati pochino come squadra.
    Se i drago non fa il miracolo su immobile nel primo tempo se ne pigliava una balla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vecchio briga - 3 settimane fa

    È capace che diano 3 o 4 giornate a Ribery. Lirola e Caceres rotti. Ora qualche cambio Montella deve farlo per forza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. iG - 4 settimane fa

    L’ allenatore e’ frutto di un accordo tra Della Valle e Montella, quando sapevano gia’ di vendere gli hanno fatto il contratto di tre anni! Per me ci sarebbero elementi da ufficio inchiesta e da penale….non dico altro e chi ha cervello per capire capisca

    PRADE’ pure e’ frutto di una scelta e una indicazione di Della Valle e magari Antognoni

    Cosa poteva fare uno con tanta volonta’ ma catapultato dall’ america a 1 mese dall’ inizio del campionato? ROCCO non guardare in faccia nessuno, allenatori, DS, vecchie Glorie. Se devi far fuori vecchie mediocri figure e mettere i tuoi uomini chiave fallo e fallo piu’ presto che puoi, si chiamino essi pure Montella o magari Antognoni o Prade’ ..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 3 settimane fa

      Scusa ma la stessa cosa vale per Pradé, cosa poteva fare essendo arrivato a luglio. Comunque qui c’è gente che sta male, si è perso una partita dopo 6 risultati utili, ce l’hanno pure rubata, datevi una calmata.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. iG - 4 settimane fa

    Tutta colpa del ns triste allenatore partenopeo. Un allenatore che assolutamente, nella sua normale mediocrita’, non ha nessun carisma e capacita’ per gestire grossi campioni e grandi giocatori. Questa mancanza lo ha dimostrata in carriera in grandi piazze come Roma, Milano e Siviglia.
    Delle due l’ una, Montella puo’ essere allenatore per squadre da meta’ classifica di una Serie A italiana o magari per presidenti mediocri come lo erano i Della Valle, non certo per squadre e presidenze ambiziose come penso sia quella di Rocco Comisso.
    Questo e’ un dato di fatto e la sentenza di iG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. 29agosto1926 - 4 settimane fa

    Dobbiamo sperare che non sia un segnale per il futuro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. claudio.godiol_884 - 4 settimane fa

    Forse Frank era abituato al Bayern dove molto era concesso anche in Europa e non gli sembra vero che possono succedere queste cose a Firenze…non giustificabile comunque questa reazione e temo che ci vorrà un po di tempo prima di vederlo in campo e per noi purtroppo sarà “no Ribery no party”. Già di finiti i nostri giorni di gloria?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. pino.guastell_9534945 - 4 settimane fa

    Tutta colpa di Montella che lo ha sostituito per fare giocare Boateng. Il francese, che è un uomo d’onore, ha preso un impegno con i tifosi viola e vedendo la squadra soccombere dopo la sua uscita dal campo lo ha madato ancora di più in bestia e si è sfogato contro il guardalinee per non avere segnalato il fallo commesso su Sottil. Purtroppo le regole ci sono e parlano chiaro: se ha messo le mani addosso ad un componente della terna arbitrale la squalifica va da tre a sei giornate. Ricordo ancora i cinque turni inflitti a Borja quando spinse l’arbitro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Up The Violets - 4 settimane fa

    Intollerabile. Ha trentasette anni, ha vinto tutto o quasi in carriera, non può permettersi di fare quelle sceneggiate. La società, se è una società, deve prendere provvedimenti. Se è una società.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iG - 4 settimane fa

      Assolutamente contro il tuo intervento!
      Ha CARISMA ed e’ un campione …l’ unico tra campo e panchina che ha carisma. Altro che se lo puo’ permettere!!. ROCCO e la SOCIETA’, se hanno Carisma e Ambizione, devono per forza seguire il carisma e assecondarlo, non certo la normalita’ mediocrita’ di un Montella.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Up The Violets - 3 settimane fa

        Rischia quattro giornate di squalifica per quello che tu chiami “CARISMA” e che in realtà sono “pa**e girate perché l’allenatore lo aveva sostituito a dieci minuti dalla fine”. Scendi dal pero, da’ retta.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Manuel Rui Costa - 4 settimane fa

    Dopo il danno la beffa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Xela - 4 settimane fa

    Mi sa che 3 giornate non gliele toglie nessuno… Sarà la volta buona che Montella inserisca una punta? Oppure preferirà giocare in 10 pur di non metterla?

    Ah ogni modo assenza pesante. Senza Ribery la luce di spegne

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iG - 4 settimane fa

      Con Montella la luce si spenge da se….
      Io penso che questa squadra con Montella alla guida ( che litica con Ribery ) e con un Ribery demotivato per come viene trattato da allenatore e classe arbitrale italiana, puo’davvero rischiare la retrocessione.
      ROCCO INTERVIENI!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Il Viola di Gallipoli - 4 settimane fa

    Speriamo non lo squalifichino.
    Se lo ha davvero spinto, non ho visto la scena, potrebbero dargli anche 3-4 giornate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy