De Magistris: “Se la Fiorentina avesse giocato sempre così avrebbe 35 punti. Vlahovic…”

Le parole di De Magistris

di Redazione VN

L’ex campione di pallanuoto Gianni De Magistris (le sue parole su Ribery) parla al Pentasport dopo la grande notte viola dello Stadium:

Vorrei sapere come mai la Fiorentina non ha mai giocato con questa intensità prima di oggi, a quest’ora avremmo almeno 35 punti. La squadra viola non ha rubato niente. Vlahovic? Non ero contento di lui ma mi è piaciuta la fiducia che Prandelli ha riposto in lui, ieri sera ha fatto una grande partita. Non sono un tecnico, ma fino ad oggi alla Fiorentina è mancato un attaccante. Piatek meglio di Vlahovic? Non mi convince, bisogna vedere cosa ha in testa la società. Gomez? Le cifre non sono elevatissime, ma c’è grande concorrenza. Mi è piaciuto molto Igor

Graziani: “Non facciamoci ingannare dalla vittoria contro la Juventus”

 

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lore97 - 1 mese fa

    Sono d’accordo: spero che questa partita porti morale e convinzione. Quando dicono di giocare i risultati si vedono: non saremo da EL ma la squadra non può valere 14 punti dopo queste giornate. Che sia la svolta della stagione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. el_sup - 1 mese fa

    ma anche: se la mì nonna avea le rote…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Gariboldi - 1 mese fa

    Vlahovic non convince….sicuramente non può avere la forza, il carisma e l’esperienza di un attaccante navigato e affermato e senza dubbio ci vuole un rinforzo con queste caratteristiche, proprio che lo aiuti a crescere, ma facciamo attenzione a denigrarlo, ha 20 anni, alla sua età Luca Toni giocava in C1 e faceva 2 goal in 26 partite e fenomeni assoluti ed imparagonabili come Cristiano Ronaldo o Ibra giocavano nel MUtd e nell’Ajax ma facevano 6/7 goal a stagione, cioè calmi coi giudizi, Vlahovic non sarà mai Ibra e va bene, forse neanche Toni, ma aspettiamo…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy