Chiesa di nuovo a colloquio con i dirigenti viola: “Tutto a posto”. Commisso: “C’è tempo per tutto”

Nuovo round del confronto tra Joe Barone e Federico Chiesa. Oggi presenti anche Antognoni e Dainelli

di Redazione VN

Giornata particolare per la Fiorentina a New York. Dopo l’allenamento del mattino (FOTO), la squadra viola ha intrapreso un giro in battello sul fiume Hudson. La notizia più importante è che però Federico Chiesa si è però intrattenuto sul pullman insieme a Joe Barone e Giancarlo Antognoni. Lo riporta Radio Bruno. Nuovo confronto dunque per discutere il suo futuro, dopo l’acceso faccia a faccia di ieri col braccio destro di Commisso. Dopo circa un quarto d’ora i due dirigenti sono scesi, dove Chiesa è rimasto da solo in compagnia di Dario Dainelli per pochi minuti. Una volta uscito dal pullman, Chiesa si è limitato ad un “Tutto a posto” ai cronisti che provavano a strappargli una dichiarazione ma è parso molto scuro in volto.

Poco dopo è arrivato anche Rocco Commisso: “Non voglio sentire sempre la stessa storia, questa è la mia giornata. C’è tempo per tutto, ok” la sua frase prima di raggiungere la squadra a bordo.

Un ulteriore colloquio tra Chiesa e Barone è andato in scena sul ponte del battello, mentre la squadra (e Commisso) erano a cena all’interno dopo le foto in posa.

Caricamento sondaggio...

 

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gino - 2 anni fa

    Buona parte della tifoseria sta facendo il solito, grave, errore: non basa i propri giudizi da quello che vede o sente, ma su quello che raccontano i giornali. Gente, mettetevi in testa che quello di cui parla Chiesa con Barone lo sanno solo i diretti interessati. Il comportamento di Federico, il silenzio, che ne sapete cosa significa? A me parrebbe pure logico che il giocatore voglia sapere cosa vuol fare la nuova proprietà e i progetti prima di decidere. Magari potrebbe essere lui a voler rimanere davanti ad una proposta interessante ma se un giorno uno scrive su un giornale il contrario, tutti lo prendono per oro colato. Anzi, c’è pure gente che lo infama. Come diceva qualcuno: fatti, non parole!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Burlamacchi - 2 anni fa

      Meno male c’è ancora qualcuno che ragiona con la propria testa.
      Bravo, concordo pienamente.

      Purtroppo oggi internet ed i social accentuano questo processo e se su 10 commenti 9 sono di insulti a Chiesa, passa il messaggio che tutti son contro di lui ed altri, forti del branco, si accoderanno ad insultare.
      Ci vorrebbe invece che la gente si fermasse un attimo a ragionare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. solo viola - 2 anni fa

    nessuno ha mai pensati di fare il giochino “Ma io se fossi Chiesa che farei?”
    Poi verificare se quello che scrivete dopo vi risulta digesto o indigesto.
    Io penso che molti accetterebbero di prendere 6 milioni e al diavolo quello che ci sta dietro di etico o sportivo.
    Alla fine, probabilmente dietro a tutto questo la scelta di Chiesa sarebbe migliore. Dovremmo essere grati per quello che ha dato alla Fiorentina e se ne darà ancora, ben venga…da me riceverà solo applausi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pikkio - 2 anni fa

      Quando ha firmato il rinnovo gli hanno puntato una pistola alla tempia?
      No, e allora rispetti il lungo contratto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Ale 1926 - 2 anni fa

        Però gliela stanno puntando ora

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Lk - 2 anni fa

    Rocco, ma porca miseria, un acquisto, uno ben assestamento ma lo si vuole fare?! Già doveva esser fatto, ma che segnale si fa così. Bho

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. glover_3713546 - 2 anni fa

    L’anno scorso il Procuratore di Modric ando’ all’Inter e lo propose, l’Inter disse: sì puo’ trattare… Risultato Modric resto’ al Real e si fece prolungare il contratto di un altro anno, a 12 milioni di euro, creando un grave danno al Real Madrid…. il Real denuncio’ l’Inter all Uefa. Il procuratore in questione disse che aveva fatto tutto lui e che l’Inter non c’entrava nulla. L’ Uefa chiuse l’indagine assolvendo l’Inter. Bene, l’Inter poteva chiedere i danni di immagine. Ma l’Uefa vista la storica amicizia con Florentino Perez,, pregarono l’Inter di accettare le scuse del Real in privato. Oggi c’e’ una squadra che agisce allo stesso modo del procuratore: la Juventus. Chiama il giocatore interessato e gli dice di mettersi contro la società X. che vuole andare in un altra squadra. Icardi e Chiesa vivono la stessa situazione. Solo che Icardi ha due anni di contratto Chiesa tre. Il tutto senza interpellare la società di appartenenza dei giocatori. La Lega Calcio dov’e’?……. L ufficio indagini DOV’E ? Perche l’Uefa apre un indagine su Modric con l’Inter, e non la apre contro la società bianconera che vuole Icardi e Chiesa, ancora sotto contratto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 2 anni fa

      Perché? Perché la lega è proprietà della Juventus! Mettersi contro di loro vuol dire mettersi contro il sistema. Vi ricordate calciopoli?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. CippoViola - 2 anni fa

    Più ci accapigliamo più facciamo il gioco della ju**

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. batigol222 - 2 anni fa

    Povero rocco, gli hanno fatto il dispetto più grande: far scoppiare il bubbone proprio nei giorni della festa della fiorentina a New York

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Xela - 2 anni fa

    67% attuali di risposte insultanti verso un nostro giocatore. questi sono i lenzuolai… insulti verso i giocatori, verso la dirigenza, verso la presidenza (arriverà anche il momento di commisso non vi preoccupate) etc ma poi dicono di amare la fiorentina… cioè, basito.

    Ma cosa pensate che sia la fiorentina? Un’entità astratta? Un concetto? Un modo di essere? La fiorentina è fatta di carne umana, di sistemi nervosi, di reti neuronali. è fatta da questa gente che insultate in continuazione come se fosse un vostro diritto. ma chi pensate di essere?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Lapo19 - 2 anni fa

    Mai piaciute le prime donne e in generale le persone viziate. Con questi suoi comportamenti veramente infantili e infelici, Chiesa, mi ha già abbondantemente rotto le scatole. Se se ne vuole andare, porti i soldi richiesto, né un euro di più né uno di meno, altrimenti la tribuna lo aspetta (i soldi non sono i miei altrimenti sarebbe questa la soluzione per me).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Bamba - 2 anni fa

    Chiesa ha ragione ed ha tutto il diritto a trattare con la Juve. Commisso per adesso ha fatto solo proclami e scelte sbagliate. Con 100 milioni avremmo potuto comprare Icardi… ma lui dice “non mi servono soldi!”. Io sono ricco, e non direi mai una frase del genere. Questo presidente sarà la rovina della Fiorentina. Peggio dei Delle Balle!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Angel - 2 anni fa

      Cione…. Bamba-cione!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Sblinda - 2 anni fa

    Che palle! Correre dietro a un pischello di 20 anni! Aria.
    Dopo tutto quello che si è detto se vuole rimanere deve dirlo, se vuole andare deve dirlo. Così è imbarazzante.
    La verità è che non credevo finisse così, speravo andasse in altro modo e mi aspettavo che i Chiesa fossero un po’ diversi. Invece dobbiamo smetterla di credere alle favole. Portiamo tutti in cielo, parlando di fasce di capitano, nuove bandiere, futuri viola e poi finiamo sempre qui a parlare delle stesse cose.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Barsineee - 2 anni fa

    ma è parso molto scuro in volto … sarà stato abbronzato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LupoAlberto - 2 anni fa

      Per forza, sul battello c’è il riflesso dell’acqua… speriamo non si sia bruciato…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Cuore Viola - 2 anni fa

    Ma che sondaggio sarebbe questo? Mah…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. fabio44 - 2 anni fa

    È l’ora di finirla con i bimbi viziati…ci vorrebbe che lavorassero davvero

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy