SONDAGGIO – Cosa fareste con Ribery? Ecco la risposta dei lettori di Violanews.com

Si avvicina la scadenza del contratto per Ribery: la dirigenza viola e il francese non hanno ancora deciso cosa fare. Ecco la vostra opinione

di Redazione VN

Il contratto con Franck Ribery è in scadenza e la Fiorentina non ha ancora deciso se trattare un prolungamento con il campione francese o lascarlo andare via. Nel frattempo, prende consistenza la voce di un interessamento del Monza di Galliani e Berlusconi, dove Franck troverebbe un ex viola come Boateng e forse Balotelli. Ma non è da trascurare anche la candidatura dell’Hertha Berlino.

Ai nostri lettori abbiamo chiesto cosa farebbero al posto dei dirigenti della Fiorentina. Il risultato del sondaggio lascia spazio a poche interpretazioni: a favore della permanenza di Ribery il 33% dei votanti (1.332 voti), mentre è per l’addio il 66% (2.636 voti). Secondo le ultime notizie uscite stamattina, il francese avrebbe aperto al rinnovo con la Fiorentina.

I risultati del sondaggio

Caricamento sondaggio...
GERMOGLI PH: 3 GENNAIO 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS BOLOGNA NELLA FOTO RIBERY
37 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Felipe - 3 giorni fa

    Per me può anche restare, ma si dovrebbe dimezzare l’ingaggio, minimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ViolaScuro - 4 giorni fa

    Può essere la chioccia perfetta per fare crescere Montiel… L’importante è che a questo ultimo l allenatore (spero Juric o Sarri) dia la possibilità di giocare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Antani - 4 giorni fa

    Io ci farei un aperitivo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. iG - 4 giorni fa

    Non diciamo follie, ribery se intorno ci metti grandi campioni e Paulo Souza allenatore, ti fa vincere le partite facesse pure anche mezzora.
    La cosa importante è che squadra vuoi fare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-14325196 - 4 giorni fa

    Macché rinnovo! Serve altro, arrivederci e grazie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Maurizio - 4 giorni fa

    È “stato” un grande giocatore.
    Ribadisco è stato!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Filippo - 4 giorni fa

    Con un contratto meno importante (magari con bonus al raggiungimento di gol o posizione in classifica) direi potrebbe essere importante come uomo spogliatoio sia come attrattiva di altri buoni buoni calciatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Iperviola - 4 giorni fa

    4 milioni a stagione moltiplicato 3..???
    Reti all’attivo ??
    Si parla di una punta … Ovvio non rinnovarglielo
    Se è attaccato e esulta quando sta in tribuna mi fa piacere ma se la Fiorentina deve essere rifondata non può permettersi di strapagare uno che si infortuna spesso e che ha una media gol inaccettabile al netto della stima che si deve a un campione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Black2000 - 4 giorni fa

    Basta consultare i dati di quello che ha fatto a Firenze. Innamorarsi di un calciatore che in DUE stagioni ha fatto si e no 2/3 partite utili è ASSURDO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. viola viola - 4 giorni fa

    Se torna in Germania può andare se va al Monza dallo zio Fester no meglio da noi altrimenti i media di Silvio ci fanno una testa come un cestone!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Max13 - 4 giorni fa

    Un sondaggio assurdo. Dipende da quale Fiorentina verrà costruita il prossimo anno. Ora con la miseria di squadra che ci ritroviamo Ribery è un giocatore essenziale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Il complottista gigliato - 4 giorni fa

    Io penso che per venire a Firenze gli hanno promesso di farlo giocare titolare sempre. Lui non vuole stare in panchina , e questo non è oramai più accettabile. Non vuole fare il jolly,. E se è così è bene che se ne vada , se invece gli va bene essere un uomo in più da far entrare in partita in corso…. è di molto ben accetto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Cinghialino - 4 giorni fa

    Hanno ragione quelli che dicono che prima bisogna costruire una squadra di livello, in seconda battuta Ribéry può essere un “più” importante. È impossibile rispondere a questa domanda senza sapere come la società vuole muoversi nel futuro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. claudio.godiol_884 - 5 giorni fa

    Se rimane gli occorre una squadra fatta. Lui può essere determinante ma non deve essere il punto di riferimento. Bisogna prima camminare da soli ed allora si che Frank sarebbe un jolly pazzesco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Burlamacchi - 5 giorni fa

    Ribery non è il problema. Se si costruisce un’ottima squadra, uno come Ribery può essere quel qualcosa in più.
    Anche per la sua esperienza.

    Però se dietro di lui non abbiamo alternative di valore, diventa un problema ogni volta che manca.

    In altre parole: si può anche rinnovare, ma bisogna considerare che non è più un ragazzino e quindi nel suo ruolo serve comunque un acquisto di spessore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. france - 5 giorni fa

    Dipende.Con una grande squadra lo terrei di sicuro.
    Per fare le figure cacine che facciamo da qualche anno a questa parte no certamente.Nel secondo caso è un lusso che non ci possiamo permettere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Claudio50 - 5 giorni fa

    Prima salviamoci poi faremmo il sondaggio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Violapersempre - 5 giorni fa

    Avrà sicuramente la mentalità vincente ma la si ferma 4 milioni annui per il tempo che ha giocato sono troppi forse questo sarà uno dei problemi nello spogliatoio ! Dove ci sono giocatori Giovani che ti giocano ogni partita ambiti da grandi squadre vedi milenkovic e magari non guadagna nemmeno la metà di quello che danno a Ribery oppure Callejon .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aliseo - 4 giorni fa

      I soldi non sono un problema no? Lo ha detto il Presidente.
      Nello spogliatoio il suo stipendio non può creare problemi perchè ne devono fare di strada i suoi compagni per arrivare a lui. Lui è ad un altro livello rispetto agli altri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Rui10 - 5 giorni fa

    Ok, sta avendo problemi fisici e ne avrà ancora…. Ma finalmente c’è un giocatore con una mentalità da campione che non si arrende mai e che è carismatico all’interno del gruppo… Voto rinnovo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. ilRegistrato - 5 giorni fa

    L’anno prossimo bisogna cambiare totalmente, azzerare i primi due anni di Commisso e ciò che resta della Fiorentina dei Della Valle. Quindi Frank parte, lo ringraziamo per la grinta e la voglia che ci ha messo ma serve aria nuova.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dallapadella - 5 giorni fa

      Parli di dirigenti o giocatori?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Barsineee - 5 giorni fa

      Quindi via i Milenkovic, Vlahovic, Castrovilli Dragowski, Venuti, Sottil …? Beh ottimo direi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. antonio capo d'orlando - 4 giorni fa

        Di quelli che hai nominato, solo Milenkovic andrà via e forse anche Pezzella. Serve comprare un centrale forte ed un rincalzo. Quarta giocherà sicuramente centrale sia in una difesa a tre che a quattro e sarà lui a comandare la difesa. Se come si vocifera, verrà Torreira, bisogna trovare anche una mezz’ala di ottimo livello. Per l’attacco, una punta navigata. FV

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Larry_Smith - 4 giorni fa

      La rosa non è malvagia, a parte un paio di ruoli e gran parte delle seconde linee, che dovrebbero essere facilmente intercambiabili con le prime. Il problema vero è lo staff tecnico, cioè l’allenatore (ci vuole un emergente con idee nuove) e il personale competente (di calcio) che dovrebbe esserci in una società seria. Vedrei bene quindi la “promozione” di Prandelli a un ruolo da scrivania e l’affidamento della panchina a un De Zerbi o a un suo analogo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Aliseo - 5 giorni fa

    Per me Frank deve rimanere tutta la vita anche da dirigente. Concordo pienamente con Matticois. Franck ha la mentalità vincente del campione, lo vedete come incita e partecipa anche quando è in panchina o in tribuma?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violapersempre - 5 giorni fa

      Per 4 milioni annui li inciterei anche io.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Aliseo - 4 giorni fa

        Io anche per meno però noi non siamo professionisti e campioni tali da motivare i ragazzi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. dallapadella - 5 giorni fa

    Premesso che deve decidere il nuovo allenatore perchè la sua è una presenza tatticamente ingombrante ma… anche rinnovasse per entrare nell’ultima mezzora vi chiedo: quale stipendio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. andrea333 - 5 giorni fa

    Il problema non si pone visto che non credo che rinnoverà. La sua famiglia è già in Germania, sua moglie non ha nessuna intenzione di tornare a Firenze, suo figlio gioca nel Bayern e lui vive in un albergo a Firenze. Credo che voglia stare con la famiglia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. epicuro - 4 giorni fa

      Se gli rinnovano per 2/4 milioni a stagione “il paradiso può attendere”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. underdog - 5 giorni fa

    Solo se accetta volentieri di restare per aiutare subentrando all’occorrenza. Non come titolare inamovibile. Per quello servono giocatori esperti ma non anziani e fragili.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Matticois14 - 5 giorni fa

    Deve restare per il semplice motivo che i grandi giocatori portano grandi giocatori…. punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. claudio.viola - 5 giorni fa

    Ribery potrà rinnovare se e quando la Fiorentina avrà una squadra completa e di valore in ogni ruolo. Allora, con uno stipendio inferiore alla metà di quello attuale, potrebbe rimanere. Altrimenti quei soldi sarebbe meglio investirli nello stipendio di giovani calciatori con un grande avvenire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Superviola - 5 giorni fa

    Dispiace, ho votato che può andare via,principalmente per 2 motivi, uno è che le sue condizioni fisiche non lo rendono più affidabile, nell’arco di un campionato gioca la metà delle partite…
    L’ altro motivo è che la Fiorentina deve programmare un nuovo ciclo di 3-4 anni, possibilmente con lo stesso allenatore , e non si può basare su un giocatore di 38 anni….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. PugliaViola - 5 giorni fa

    Io aggiungerei: rinnovo come titolare o rinnovo come subentrante nell’ultima mezz’ora?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jameslabriexxx - 5 giorni fa

      Ecco bravo se accetta un rinnovo dignitoso e da seconda linea sarebbe perfetto…fa gruppo sn convinto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy