Cecchi: “Presi a pallonate dallo Spezia. Ancora non mi spiego la conferma di Iachini”

L’opinione del noto giornalista

di Redazione VN
Cecchi

Il giornalista de La Nazione Stefano Cecchi è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno durante il Pentasport di oggi; di seguito un estratto delle sue parole:

Abbiamo visto forse una partita fotocopia della gara con la Sampdoria. Anche in quell’occasione siamo stati in campo al meglio per un quarto d’ora. Improvvisamente si spegne la luce. Se leggiamo i nomi in campo dello Spezia ci chiediamo ancora come sia possibile, ma il fatto è che loro hanno giocato a calcio. Ci hanno preso a pallonate, Agudelo è un nostro scarto e ieri ci ha messo in difficoltà. Acampora, Verde, Terzi non giocherebbero mai nella Fiorentina. Top e Flop? Salverei solo Biraghi, oltre per il gol anche per la sua cattiveria agonistica. Io non salvo Amrabat, confinato davanti alla difesa lo depotenzi della sua qualità migliore. Ovvero la sua corsa estenuante. Iachini è aggrappato al suo modulo salvifico, ma snatura tutta la rosa. Vedo una grande confusione tattica e mentale. Il problema è che la squadra non gioca come dovrebbe. Questa è una squadra che sembra non sappia cosa fare con il pallone tra i piedi. Iachini umanamente si merita una difesa, ma ieri purtroppo è una ferita aperta. Con la rosa a disposizione non puoi prendere una lezione di calcio dallo Spezia. Non capisco perchè sia stato confermato. Era logico che al primo inciampo sarebbe finito sul tavolo degli imputati, e uscirne adesso è difficile. Per essere ambiziosi serviva un allenatore ambizioso. Beppe era visto da tutti come medico di famiglia. Vedo molto giocatori fuori ruolo in quel 3-5-2, paradossalmente la rosa sarebbe più adatta al 4-3-3 “sarriano”(“Sarri è più che un’idea per la Fiorentina”). La campagna acquisti lascia molto perplessi rispetto alle necessità di Iachini. C’è l’impressione che non ci sia un disegno strategico e mi dispiacerebbe se questo derivasse dalla riconferma voluta dal Presidente e non dal dirigente sportivo…

L’esclusiva – Stovini a VN: “Una partita così dà brutte sensazioni. La rosa è ottima, ma Iachini…”

Iachini
Fonte: ACF

 

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bati - 1 mese fa

    Nessuno credo che si spieghi la conferma di Iachini, però in tanti sapevamo che le conseguenze sarebbero state queste.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Lallero - 1 mese fa

    Tutto vero. Via Iachini, Rocco basta decidere di argomenti tecnici perché ne sai troppo poco. Speriamo sarri accetti. Errore clamoroso quest’estate, peggio che la conferma di Montella

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Violapersempre - 1 mese fa

    Lo Spezia meritava di fare tre punti, l’analisi di Stefano è corretta, è una squadra che con le sue carenze si toglierà cmq soddisdazioni, italiano ha idee, e ieri si è visto.
    La fiorentina non pervenuta per 80 minuti, iachini c’entra eccome, la squadra non ha gioco ne idee.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Eziogòl - 1 mese fa

    non offendiamo lo Spezia. Buona compagine che si salverà togliendosi qualche soddisfazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ale 1926 - 1 mese fa

      Lo Spezia retrocede da ultima… Se italiano smette di fare i miracoli…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy