Bazzani: “Fiducia a Vlahovic per 5/6 partite, alternanza mette tutti fuori dai giochi”

L’ex attaccante dà consigli alla Fiorentina

di Redazione VN

Compagno di squadra di Francesco Flachi (LE SUE PAROLE) ed attaccante di lungo corso in Serie A, Fabio Bazzani ha parlato di Fiorentina a Radio Bruno: “Da quel che percepisco, Prandelli vuole giocare 4-3-3, in questo caso Vlahovic è il giocatore sul quale poter puntare per qualche partita e vedere cosa riesce a tirare fuori. Un’alternanza continua mette fuori dai giochi tutti: io partirei dal serbo e metterei Kouamé come attaccante esterno, poiché in questo modulo di finalizzatore nel 4-3-3 lo vedo meglio di Cutrone. Pochi tiri? C’è poco coraggio e poca stima dei propri mezzi, nessun giocatore si sente nel pieno della condizione psicofisica e quando è così nessuno rischia e gioca per il compitino. L’unico in grando di far saltare il banco è Ribery, che va sfruttato negli ultimi 30 metri e a cui non puoi chiedere di seguire il terzino in fase difensiva. Se un giocatore si sente dentro un contesto carbura, altrimenti succede come a Parma che giochi 90 minuti con passaggi orizzontali”.

SCONCERTI: “VEDREI BENE MANCINI IN UNA SOCIETA’ IN CRESCITA COME LA FIORENTINA”

FLORENCE, ITALY – OCTOBER 02: Dusan Vlahovic of ACF Fiorentina celebrates after scoring a goal during the Serie A match between ACF Fiorentina and UC Sampdoria at Stadio Artemio Franchi on October 2, 2020 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Conte Uguccione - 3 settimane fa

    A me Vlahovic non piace ma Bazzani ha ragione. Se non gli dai fiducia per un mesetto senza ripensamenti non saprai mai se è buono o no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy