Clelland: “Arriviamo poco davanti alla porta. Sapevamo che col Milan sarebbe stata dura”

L’attaccante viola guarda già avanti: “Prendiamo gli aspetti positivi e pensiamo alla fida in Champions League. Dobbiamo continuare a crescere”

di Redazione VN

Dopo Antonio Cincotta (LEGGI), anche l’attaccante viola Lana Clelland ha commentato la sconfitta casalinga della Fiorentina Femminile contro il Milan. Le sue dichiarazioni: “La partita di oggi era veramente difficile, sapevamo che il Milan era una squadra forte. Certo di guardare gli aspetti positivi, abbiamo giocato un buon calcio trovando molto più spazio. Anche se oggi abbiamo perso, dobbiamo guardare avanti. Oggi siamo arrivate poco davanti alla porta, ma non dobbiamo mollare neanche un attimo e continuare a crescere. Ora è il tempo di recuperare per poi riprendere gli allenamenti e preparare la gara di Champions League”.

Clelland

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy