Serataccia per Chiesa, per la Gazzetta è il peggiore: “Deve parlare con se stesso”

Partita totalmente da dimenticare per l’ex viola

di Redazione VN
Chiesa

Serata totalmente da dimenticare per l’esterno della nazionale. Dopo essere stato il maggior indiziato dai tifosi italiani sui vari social network per l’errore grossolano nel primo tempo e per i numerosi stop sbagliati (Cronaca della sfida), questa mattina è il turno dei quotidiani nazionali. Ecco come questi giudicano la prestazione del giovane ex viola contro la Polonia:

La Gazzetta dello Sport: 5, il peggiore: Da tempo non si vede il Chiesa incontenibile, verticale, che incrociava verso la porta in dribbling. Ora è macchinoso. Vive un momento così e la prima azzurra da juventino è da rivedere. Deve parlare con se stesso.

Tuttosport 5.5: A volte, anzi spesso, sembra vittima di una generosità eccessiva che lo manda fuori giri sia nelle intenzioni che nel risultato, come quando sbaglia l’impatto a due metri dal gol sul traversone delizioso di Belotti. Alterna giocate buone a errori di imprecisione che un campione assoluto non deve commettere.

Corriere dello Sport 5,5: Il neojuventino si divora l’occasione più limpida in avvio, alzando la mira a due passi da Fabianski. Quando alza la testa, indovina il cross e serve un bel pallone per il colpo di testa di Emerson.

Il dopo Chiesa? In attesa del miglior Callejon, tocca a Lirola

Callejon

28 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mom - 3 settimane fa

    Si adesso ci manca anche che parli da solo e poi suamo a posto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. paolocasini.f_14413539 - 3 settimane fa

    Dice bene bono í vino, non fate articoli su Chiesa imbroncito altrimwnti ci vorranno due, tre, quattro blog. Parlare con se stesso? Meglio di no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Sonoio - 3 settimane fa

    M’importa una sega di chiesa…ho sempre detto che Sottil era meglio di lui.
    INDIFFERENZA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Tato - 3 settimane fa

    È turbato, perché lo obbligano a giocare in Nazionale. Non si può convocare un giocatore contro voglia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ritornodifiamna - 3 settimane fa

    Ha un futuro da filosofo!
    Che ne sapete voi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. 29agosto1926 - 3 settimane fa

    Redazione, oramai non sorprendete più. Mamma mia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Lallero - 3 settimane fa

    dispiace molto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. PugliaViola - 3 settimane fa

    Ma chissenefrega!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. ceruttigino - 3 settimane fa

    “Deve parlare con se stesso”. ma forse lo infamerebbe anche se stesso. cmq con i soldi di chiesa mi farei infamare anche io volentieri ogni giorno. e senza prendermela a male.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Tato - 3 settimane fa

    Sarà stato turbato dalle voci di mercato? Ah già, ha firmato con la Juve. Cosa sarà allora?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Bono i'vino - 3 settimane fa

    Questa passi, vediamo d’ora in poi di guardare oltre. Muso lungo appartiene al passato. Non è che per qualsiasi minch..ta ci propinate un’articolo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. mcweb - 3 settimane fa

    Mi raccomando Ditettore Saverio,continuiamo a parlare di chiesa (rigorosamente minuscolo)….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. folder - 3 settimane fa

    Redazione scusate ma:secondo me ha ragione Sblinda:ma che cxxxo ce ne frega di come hanno giocato i gobbi in Nazionale?Chiesa è gobbo?SI:e allora?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Axel - 3 settimane fa

    A Firenze un errore del genere era perdonato. Fanne un paio a torino e fai compagnia a bernardeschi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. andrea333 - 3 settimane fa

    Chiesa noi lo conosciamo bene e sappiamo che i suoi difetti sono l’ultimo passaggio e l’imprecisione sotto porta che nel suo ruolo sono difetti importanti .Chiesa sarà capace di migliorarsi alla juve ? Gli daranno il tempo per farlo vista la concorrenza nel suo ruolo ? Rischia di finire in panchina e bruciarsi come ha fatto Bernardeschi. Affari suoi non mi interessa molto quello che farà in futuro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rudy - 3 settimane fa

      Però lo farà con 25 milioni in banca assicurati. Forse suo padre aveva previsto che si sarebbe sgonfiato presto e ha preso l’occasione al balzo che i citrulli con i bilanci in rosso gli hanno proposto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. LoreBBB - 3 settimane fa

    vedrà quando questi commenti glieli fa pure l’allenatore… “oggi parti dalla panchina perchè nell’ultima partita hai sbagliato 2 gol fatti”. e li si capirà se reagisce o mette il musino pure alla juve.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 3 settimane fa

      Magari dopo 6 mesi vorrà il Manchester City!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. paolocasini.f_14413539 - 3 settimane fa

      Musino ad oltranza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. 29agosto1926 - 3 settimane fa

    Bel giocatore Belotti! Chi lo voleva nella Fiorentina?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. carlomo - 3 settimane fa

      … io, io, eccome se lo vorrei, anche se Dusan andrà in doppia cifra …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Ritornodifiamna - 3 settimane fa

        Si.. Per la vendita!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. ilRegistrato - 3 settimane fa

    Certo se gioca cosi’ male, che piu’ o meno e’ come ha sempre giocato in nazionale, non e’ proprio cosi’ scontato che nella Juventus raggiunga le presenze necessarie per fare scattare l’obbligo di riscatto. Stai a vedere che fra un paio d’anni ce lo rironzano indietro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Powerfons - 3 settimane fa

      basta che la juve arrivi quarta, indipendentemente dalle presenze

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ilRegistrato - 3 settimane fa

        Io me l’auguro che sia come dici tu, in quel caso e’ quasi scontato il riscatto e i 40 milioni che la Juventus deve sborsare nel 2022. Ma da quello che veniva riportato sui giornali il riscatto dipende anche da un certo numero di presenze di almeno 30 minuti nell’arco delle due stagioni. Chiaramente se Chiesa non fa dei progressi autentici, visto che oggi e’ molto lontano dall’essere un vero campione (vedi anche lo stralcio dell’intervista a Guerini riportata sul sito), 30 minuti in campo con la Juventus li vede col binocolo. Credo che la Juventus dopo essersi scottata con Bernardeschi si sia tutelata in caso di fallimento del calciatore, mi rincresce che la Fiorentina gliel’ha fatto fare.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. andrea da campi - 3 settimane fa

          e’ come dice lui e non come dici tu basta che la juve arrivi tra le prime quattro…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Sblinda - 3 settimane fa

    Mettete anche le pagelle di Bonucci allora, visto che ci interessa come giocano i gobbi in nazionale sarebbe il caso di informarci su tutti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. sempreforzaviola - 3 settimane fa

      Ottima risposta, ci siamo sorbiti la telenovela Chiesa per due anni e passa, adesso basta, è un giocatore dell’inno min abile, non vogliamo saperne più niente, nel bene e nel male, indifferenza totale!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy