Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

ex viola

Nappi: “Col Genoa può bastare un punto. Iachini? E’ un lottatore, ce la farà”

Nappi, getty images

"Certo, non è facile rientrare dove prime di te c’era un allenatore che aveva una filosofia di calcio completamente diversa e non sarà facile rimettere a posto il puzzle, ma Beppe può farcela”.

Redazione VN

Nell’edizione odierna del Corriere Fiorentino troviamo un’intervista esclusiva ad uno dei tanti doppi ex della sfida di sabato tra Fiorentina e Genoa, Marco Nappi. L’ex attaccante ammette come il suo cuore sia diviso tra le due città, e come Firenze, nonostante i soli due anni trascorsi, gli sia entrata dentro. Tra un ricordo e l’altro, con protagonista assoluta la storica cavalcata europea, è tempo di proiettarsi alla delicata sfida in programma nel weekend. Per Nappi non ci sono dubbi: “Credo che sarà una partita combattuta e che entrambe le squadre giocheranno per non perdere. Alla fine un punto potrebbe andare bene a tutt’e due”. I rossoblù infatti sono più sereni visto il balzo in classificafatto dopo la vittoria di Parma, mentre i viola sono reduci dal cambio allenatore. E su questo Nappi è deciso: “I cambi di allenatore fanno spesso male alle squadre, ma il ritorno di Beppe è diverso: conosce l’ambiente, conosce la squadra. Quindi sa dove sono i problemi e come cercare di risolverli. Certo, non è facile rientrare dove prime di te c’era un allenatore che aveva una filosofia di calcio completamente diversa e non sarà facile rimettere a posto il puzzle, ma Beppe può farcela”. Infine una previsione su chi saranno i giocatori chiave della sfida: con gli attaccanti a farla da protagonista. Vlahovic e Ribery per la Fiorentina e il redivivo Scamacca, apparso in grande spolvero dopo la doppietta del Tardini.

 Firenze, allenamento della Fiorentina nel centro sportivo, nella foto l'allenatore Giuseppe Iachini 2021 03 24 © Niccolò Cambi/Massimo Sestini
tutte le notizie di

Potresti esserti perso