VN – Attacco viola in progress, c’è un’offerta per Kouame (rifiutata). La situazione

Da qui al 5 ottobre può davvero muoversi qualcosa. Ribery e Kouame gli unici sicuri di restare, nonostante un’offerta dalla Premier

di Simone Bargellini, @SimBarg

L’attacco della Fiorentina è un reparto in progress. La situazione Chiesa (che pure ultimamente sta giocando sulla fascia) è quella centrale, con una questione delicata che potrebbe rimanere aperta fino agli sgoccioli del mercato, con tutte le conseguenze del caso. Poi c’è Vlahovic, per il quale rimane ipotesi concreta il prestito, anche se il giocatore non è convinto. Non del tutto definita anche la posizione di Cutrone, il cui riscatto obbligatorio non è ancora scattato. E Kouame? Diventato titolare in questo avvio di stagione, ha già riacceso sirene di mercato: secondo quanto raccolto da Violanews.com, nei giorni scorsi c’è stato un sondaggio di un club inglese pronto ad offrire 25 milioni. “No, grazie” la risposta della Fiorentina, che pure a gennaio lo ha pagato circa la metà. Almeno su Ribery, per fortuna, non ci sono dubbi. Dovesse muoversi qualcosa, la Fiorentina dovrebbe intervenire in entrata e come è noto il primo nome rimane Piatek (LEGGI QUI). Ma forse non è l’unico.

Fiorentina-Cutrone-Vlahovic
GERMOGLI PH
17 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Clyde the glide - 1 mese fa

    Non dico un fenomeno, ma un attaccante decente lo avevamo già, un certo Muriel, ma Pradè e Montella hanno pensato fosse meglio Pedro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Fantero - 1 mese fa

      Non sei ben informato, quando è arrivato Commisso la clausola era già scaduta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. violacomunque - 1 mese fa

    Amrabat, Duncan, Kouame, Bonaventura, gli ultimi acquisti e mi sembrano ottimi. Il resto son piagnistei senza senso. Forza Rocco Prade e Forza Viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ghibellino viola - 1 mese fa

    Notizia dalla stampa inglese!!! Verificata e attendibile. L’everton ha chiesto alla Fiorentina Petagna. Che è stato scambiato con under. Che era stato scambiato con sensi. Che era stato scambiato con Izzo. Che era stato scambiato con correa. Che era stato preso dalla Lazio in cambio di Cutrone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CIRANO - 1 mese fa

      Che mio padre alla fiera comprò

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Leonard_21 - 1 mese fa

    Vlahovic ventanni, una partita fatta male e tutti a dargli addosso, via vai via, buuu. magari prendiamo il pavoletti di turno e così si vincono tutte…
    Arriva un’offertta per kuamè, vai vendiamolo tanto si compra cavani che ha 150 anni e farà ciontento i geritri commisso prade e iachini.
    Ci sarebbe anche il mi nonno ma poveruomo è morto da un dì e non so se ce lo rimandano, però vuoi mettere, aveva una passione per la Fiorentina che avrebbe fatto 50 gol.
    Così come Iachini, ha una passione che le vincerà tutte con la grinta e poco importa se gli comprano margheritoni.
    Ribadisco, società debole e ridicola, non impara dai propri errori, anzi tutti gli anni siamo a vivere le stesse dinamiche, come eterni ripetenti che a scuola alla fine passano per pietà o sopraggiunta anzianità.
    Ci sono poi i giornalisti o giornalai o strilloni che venderebbero la propria madre per una notizia figuriamoci la fiorentina. Così escono fuori le boiate piu disparate, magari passate da qualche cugino dell’amico dell’agente e poco importa se lo scopo è quello di fare pubblicità a qualcuno.
    Ancora non ho visto un’analisi seria della situazione del tipo: 1) sabato sera abbiamo fatto un catenaccio che non si vedeva da 40 anni e mai ho avuto l’impressione di portare a casa un risultato positivo, anzi, ero sicuro che per quanto gol avremmo fatto , alla fine ne avremmo sempre presi uno in piu; 2) abbiamo un allenatore che si ostina a giocare con uno schema per il quale non ha i giocatori adatti: nel 352 i giocatori chiave sono gli esterni e noi abbiamo Biraghi (sic) e Lirola (doppio sic); 3) abbiamo tanti giovani e giocano i vecchi, tanto che i giovani si deprimono e deprezzano; 4) in difesa ci ostiniamo a dire che siamo a posto ma alla prima influenza diventa titolare ceccherini (che sarebbe la prima riserva, triplo sic) con gli effetti che abbiamo visto; 5 abbiamo già cacere, ribery, valero, bonaventura molto oltre i trenta e si parla di prendere callejon e fazio, il prossimo passo sarà l’apertura di una RSA nei terreni di Bagno a Ripoli, 6 fast Commisso ancora in questo mercato non solo non ha messo un euro ma nemmeno ha avallato operazioni che se fatte in tempi utili (vedi cessione chiesa) avrebbero potuto portare a prendere qualche giocatore importante (cosa impossibile a tre giorni dalla fine perchè nessuno li cederà). Potrei continuare ma tutto questo per dire che nonostante la grancassa e giornalai compiacenti non mi faccio abbindolare da mister Vivacchia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aliseo - 1 mese fa

      Non si critica Vlahovic per una partita giocata male ma il problema è che è statico e svogliato in tutte le partite o parte di partite che gioca.
      Non è più difendibile, deve andare in prestito e se dimostrerà di saper giocare ed avere umiltà potrà tornare altrimenti si vende.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. alesquart_3563070 - 1 mese fa

    Io continuo a sperare in Jovic, sarebbe un’occasione per farlo rilanciare, anche in prestito secco (con condivisione dell’ingaggio). Poi l’anno prossimo si vedrà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. claudio.godiol_884 - 1 mese fa

    Va bene dai..possiamo richiamare Rigano’…..ha 46 anni ma mi dicono che si allena ancora.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Claudio50 - 1 mese fa

    Inutile star sempre li a menarla, con giocatori come Cutrone non vai da nessuna parte idem per Piatek. Se lo danno via qualche motivo ci sara’.La speranza era Vlahovic, ma bisogna anche saper farlo crescere altrimenti…. ci vogliono sempre tanti soldi e porti a casa solo scarti come hanno fatto fino adesso. Tanti giocatori inutili e mi sa tanto che Cutrone si aggiungera’ a questa lista.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. andrea - 1 mese fa

    Mamma mia che giornalismo. Mi prenderò una bella pausa, vi rileggerò a mercato finito. Arrivederci a tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. CIRANO - 1 mese fa

    Arrivano offerte anche per Piatek che ancora non lo abbiamo comprato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. massilotti - 1 mese fa

      Meno male… quando fa qualcosa fa danni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Antani - 1 mese fa

    Pradè mi sembra non lo stiano facendo lavorare , le decsioni le prende Commisso. Aveva preso Juric e l’hanno bloccato, mi sembra non abbia mano libera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. MolisanoViola - 1 mese fa

    Ma non c’è nessuna società che si voglia prendere Pradé, lo porterei sulle spalle a destinazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. glover_3713546 - 1 mese fa

      Lo voleva la Roma… non certo il Lecce

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. bianco - 1 mese fa

    Caro Bargellini mancava kuame e tutta la rosa compresi massaggiatori e fisioterapisti sono sul mercato

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy