Thiago Silva vuole 12 milioni per un biennale. In testa per il brasiliano c’è una squadra inglese

Al momento potrebbe essere l’Inghilterra la destinazione più gettonata per il centrale brasiliano

di Redazione VN
Thiago-Silva

Stando a quanto raccolto da Tuttomercatoweb, non mancano le pretendenti per il brasiliano. Thiago Silva che lascerà il Paris Saint Germain alla fine della stagione, non avrà però un ingaggio alla portata di tutti. Da escludere, almeno per il momento, il Milan. Perché Ralf Rangnick vorrà un progetto giovane per la sua formazione, senza spazio per gli over 35. Se poi guadagnano minimo 6 milioni di euro a stagione ancora meno. Al momento è però l’Everton la squadra più avanti per il difensore. La proposta degli inglesi vede un contratto annuale con un’opzione per un’altra stagione, intorno ai 4,5 più bonus. La possibilità di giocare ancora con Ancelotti lo solletica, ma vorrebbe Thiago spingere per un biennale. E forse una squadra di livello maggiore, per giocarsi la Champions. Per il momento la Fiorentina (LEGGI QUA LA BOMBA LANCIATA DA SKY), non è nella partita, perché Ribery prende 4 milioni – e sarà più o meno lo stesso stipendio di Chiesa, nel rinnovo – e poi perché arrivare a 6 sembra fuori discussione. Possibile scendere a 5 per un biennale, difficile che il sudamericano accetti a meno. Anche perché è ancora presto per tutti i maggiori campionati europei.

TECNICA, “CATTIVERIA”, MA ANCHE TANTI INFOTUNI. THIAGO SILVA: PERCHE’ SI’-PERCHE’ NO

Giulini a Spadafora: “In Sardegna il contagio è pari a zero, permetteteci di accogliere all’Arena i nostri tifosi”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tato - 4 mesi fa

    Vai vai in Inghilterra. Se io Presidente posso dare 6 milioni netti annui ad un giocatore, forse posso spendere 50 milioni per il cartellino di un giocatore top di 24/25 anni. Non li spendo per uno di 36

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy