Ancora Pradè: “Il mercato è chiuso. Siamo soddisfatti, adesso parlerà il campo”

Le parole del direttore sportivo viola

di Gabriele Moschini
Pradè

Al termine della presentazione del nuovo attaccante della Fiorentina, Sasha Kokorin, il direttore sportivo viola ha avuto modo di rispondere anche a delle domande sul mercato della Fiorentina:

Mercato chiuso o occhi su possibili occasioni? Non dirò come i miei colleghi, siamo apposto numericamente, il nostro mercato è chiuso. Dovevamo cedere e lo abbiamo fatto, inoltre abbiamo preso dei calciatori utili per completare la rosa. Siamo soddisfatti, adesso sarà il campo a giudicare il nostro operato.
Contratto? Il mio contratto è l’ultimo dei problemi. Sono contento di lavorare per la Fiorentina. Darò tutto me stesso, come ho sempre fatto, per questa squadra. Ho sempre firmato dei contratti annuali quindi non mi preoccupa questa situazione, sarà il presidente a giudicare il mio lavoro. Stiamo programmando ogni tipo di soluzione anche per il futuro. Stiamo valutando tante ipotesi, la stessa operazione Kokorin va in questa direzione vista la durata del contratto del giocatore. Anche Maleh è un acquisto in prospettiva. Ringrazio sempre il presidente per la fiducia dimostrata anche in questo mercato e mi auguro di ripagarla

-> TUTTE LE OPERAZIONI UFFICIALI DI QUESTA SESSIONE DI MERCATO

LEGGI LE PAROLE DEL DIRETTORE SPORTIVO VIOLA SU KOKORIN

Pradè
GERMOGLI PH: 6 OTTOBRE 2020
59 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Colosseo viola - 1 mese fa

    Spero che il 1 febbraio ci sarà un’altra conferenza stampa nella quale annuncerai le tue dimissioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. DonChinotto - 1 mese fa

    Imbarazzante Pradè..e che faccia tosta!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. cla - 1 mese fa

    Che schiappa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Violapersempre - 1 mese fa

    Dennis Man andrà’ a Parma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kigali - 1 mese fa

      Peccato..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Kigali - 1 mese fa

    Dennis Man

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Lusoviola - 1 mese fa

    Se restava duncan e partiva eysseric ci poteva anche stare, se finisce così lo trovo un mercato insufficiente,
    Su kokorin aspetto il campo x giudicare
    Infine volevo dire che ho visto una bella iniziativa della Roma che fa fare il commento della partita a dei ragazzi con la sindrome di down, mi farebbe molto piacere se anche una nostra radio fiorentina copiasse l’iniziativa
    Forza viola!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. 29agosto1926 - 1 mese fa

    Per ora, e dico in questo mercato, Rocco ha dato le giuste disposizioni rimandando tutto a Giugno. Ho sempre fiducia a Rocco anche se ne ha combinate tante ma vedo in lui molto genuinità e poca malizia e quindi sono sicuro che reagirà. Il giudizio definitivo alla fine di Giugno dove spero di ritrovare Prandelli come DG un nuovo allenatore e un nuovo DS

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dellone68 - 1 mese fa

      Ma perchè vorresti Prandelli DG?..E’ una cosa che non ha mai fatto. Nessuno nasce imparato. O no? Credo sia difficile, a quasi sesssant’anni mettersi a fare il DG senza sapere da che parte rifarsi. A meno che per te non sia una poltrona dove ognuno si può sedere e zac, il gioco è fatto. Non mi pare che sia così semplice. Ci vorrà un pò di praticantato o no? Prandelli fa bene il suo mestiere di allenatore. Se non garba va bene, lo mandi via e ne prendi un altro, ma fare il DG mi sembra un pò semplicistico.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 1 mese fa

        Difficie da digerire il tuo discorso avendo come DG Giuseppe Barone. Ma tu credi che faccia cosa un Direttore Generale? Sei mai stato in una società di calcio che avesse qualcuno con questo ruolo? Hai un’idea del significato “Generale”?
        Bene Prandelli lo può svolgere per vari motivi:
        1- E’ un profondo conoscitore del calcio nazionale e internazionale.
        2- Persona equilibrata che conosce tutto il sistema calcio Italiano.
        3- Ama Firenze, ci abita e non farebbe mai niente contro la Fiorentina, anzi.
        4- Rocco ha bisogno di qualcuno che lo porti sulle scelte giuste, gli faccia conoscere il calcio senza altri scopi se non quello di farlo crescere come dirigente e Presidente di una società di calcio.

        Ti pare semplicistico? Oppure tu pensi che un DG prenda la macchina la mattina e vada a vedere giocatori o altro? Oppure che si metta a smanettare su internet?

        Mah!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. 29agosto1926 - 1 mese fa

    Se avesse detto a Prandelli “Una squadra forte così non l’hai mai allenata’ mi sarei sentito molto più tranquillo. Ma anche “adesso parlerà il campo” mi fa 0endare bene. Bravo Pradè!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. filimone - 1 mese fa

    Grande mercato !!! Bravissimo !ma va a ###### !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. DeepPurple - 1 mese fa

    Mah, Duncan Lirola Pedro Cutrone … da un intelligente ritirata può anche scaturire una vittoria speriamo, per ora mi sembra una Beresina, tanto per rimanere in argomento russo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Valdemaro - 1 mese fa

    Per il tuo lavoro parla il campo: due anni di disastri. Non capisco del perchè sei sempre lì ma sinceramente anche basta.
    Ora con tutta la simpatia che può ispirare il russo questo se va tutto bene ingranerà alla penultima di campionato. Quell’altro preso in prestito secco…
    Ma ci ha preso per una manica di riportati dalla piena??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. vecchio briga - 1 mese fa

    Ragazzi se non ci si salva con questi giocatori sarebbe assurdo. Tanto l’obiettivo è quello, non c’è spazio per voli di fantasia. Da domani mi aspetto chiarezza sul futuro societario, Pradè o un altro, ma non basta, ormai tutte le società hanno due dirigenti a seguire il mercato. Barone deve fare le veci di Commisso e occuparsi di infrastrutture, rapporti istituzionali e conti. Fosse per me confermerei Prandelli, ma gli devi dare una bella squadra, fatta da lui coi dirigenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Max13 - 1 mese fa

    Il campo ha già parlato ed è stato un fallimento, Pradè ci stai prendendo in giro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Violapersempre - 1 mese fa

    Purtroppo qui c’è più di un problema in primis si deve capire cosa succede con il corona e se la gente tornerà allo stadio . Secondo dipende cosa succederà con lo stadio bisogna capire che tipo di introiti ci saranno . Terzo molti dei giocatori sono stati mandati via in prestito e se questi non saranno riscattati ti ritroverai con una rosa fuori misura. Quarto problema bisogna capire quale sarà la prossima dirigenza DS e Allenatore compreso un ultima cosa si deve vedere anche se ci salviamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 1 mese fa

      secondo me è proprio questo il problema. se uno è lungimirante e vuole fare una grande Fiorentina è questo il momento di investire perchè ora fai affari giganteschi!!! che dopo non potrai più fare.. chi investe adesso (parma e milan) si ritroverà ricchissimo in seguito

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Luca50 - 1 mese fa

    Certo che le critiche coinvolgono anche la società. Al terzo anno che si rischia la B, se si continua a non far niente NON può dipendere solo da un DS, altrimenti lo caccerebbero a pedate. Quello che vediamo, purtroppo, è quello che vuole la società. Vi piace?
    Se si retrocede porteremo dei fiori a Commisso?
    Ovvio che il tifoso è passionale e normale che ognuno la veda a modo suo. Ma i fatti parlano da soli: siamo costantemente in lotta per non retrocedere. E bisogna accettarlo supinamente?
    E’ troppo chiedere a una proprietà di risolvere e non protrarre questa situazione?
    A Torino spero che almeno non si perda ma dovesse succedere saremo nuovamente con l’acqua alla gola. Quindi NON sono né pro né contro Commisso ma contro questa gestione senza ambizione, senza competenza, senza chiarezza e senza futuro.
    La squadra femminile per stare a certi livelli ha bisogno di uno stadio nuovo? No eppure, anche se dichiarano di tenerci, stanno lentamente distruggendo una squadra che arrivava sempre nei primi posti. Nel calcio femminile non servono capitali enormi (quindi non c’è questo alibi) ma professionalità e interesse.
    Ma voi riuscite a vederli?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paolohendri_11578369 - 1 mese fa

      Quanta ragione hai. Bravo bel commento.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Oslo - 1 mese fa

    Giusto così. Per l’obiettivo salvezza questa rosa basta. Gli acquisti, quelli veri, li farà il prossimo ds seguendo le indicazioni del prossimo allenatore. Potrebbe essere la prima cosa sensata fatta da molto tempo a questa parte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dallapadella - 1 mese fa

      Hai sintetizzato perfettamente.
      Finora abbiamo acquistato giocatori che venivano panchinati dall’allenatore presente o da quello successivo.

      Finalmente ci abbiamo dato un taglio, giusto Koko per non annoiarci a parlare sempre e solo di quanto è solo Vlahovic.

      Aggiorniamo lo slogan dellavalliano: PER VINCERE BISOGNA (SMETTERE DI) SPENDERE

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. 29agosto1926 - 1 mese fa

      È da tanto che interpreto questo atteggiamento come “l’arrangiarsi” del momento per lasciare alla prossima direzione tecnica tutte le scelte importanti per vedere di fare un altro campionato dai precedenti. Se Rocco ha capito questo siamo sulla buona strada.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. ELROND - 1 mese fa

    Cooooosa?????!!!!
    Mercato chiuso????!!!
    Parlerà il campo????!!!!
    Certo se i rubinetti sono chiusi non è colpa sua, ma mi sarei aspettato qualcosina di più visto che boccheggiamo in zona salvezza!
    Questa estate si parlava di Manzukic! Ma come mai non l’hanno preso?
    CON KOKOMERIN E’ PROPRIO IL CASO DI DIRLO: SIAMO ALLA FRUTTA!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Barsineee - 1 mese fa

    Adesso parlerà il campo. Brrr che minaccia! Abbiamo atteso un anno e mezzo, possiamo attendere ancora qualche altro giorno e poi mi piacerebbe che qualcuno si prendesse la briga di andare a vedere quanti soldi sono stati messi nella FIORENTINA SPORTIVA. Quanto è l’ammontare degli investimenti nel comparto SPORTIVO della nostra Associazione Calcio. Una nuova proprietà che al quarto mercato chiude in attivo dopo averci propinato De Paul, Thiago Silva, Tonali, Madzukic, Thuram, Berardi, Belotti … gli altri metteteli voi … e c porta una scommessa russa e un prestito secco marocchino infranto beh … e c’è ancora chi dice che se Firenze facesse scappare Commisso sarebbe da pazzi … ahahahaha
    La SQUADRA IDEALE DEL NOSTRO PRESIDENTE? Portiere Muro Portante, Difesa: Mattone, Calcestruzzo, Pilastro – Centrocampo: Geometra, Cazzuola, Ingegnere, Livella – Attacco: Secchio, Scalpello, Piccone. Allenatore: Betoniera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 1 mese fa

      ah i vostri non mi piace riservateli per il 1 febbraio … vedrete la shitstorm che arriva!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Luca50 - 1 mese fa

    A leggere questi discorsi prende lo sconforto. Ma come, a questa squadra servono come l’aria e non da ora un regista, un attaccante di sicuro affidamento quanto a gol realizzati, un sostituto di Chiesa e tu (voi) siete soddisfatti di aver preso soltanto le ennesime “scommesse” senza coprire le falle di questo organico? Mica discuto Kokorin, magari servirà in futuro, ma adesso li risolve lui i problemi di una squadra che, come attaccante, ha soltanto una giovane promessa?
    A gennaio è difficile? Bella scoperta, ma se lo hai scelto tu, dicendo anche a giugno che eri a posto, poi devi rimediare. Qualcuno sostiene che non vale la pena di spendere per uno staff tecnico che a giugno se ne andrà. A parte che è tutto da dimostrare che cambierà tutto(e io personalmente lo spero ma non ci credo) ma, secondo voi è meglio rischiare la retrocessione che spendere? E se si retrocede che fa chi sostiene questo, va ancora a ringraziare la proprietà? E Rocco cosa pensate che farebbe? Uno squadrone per tornare in serie A?
    NO! Una squadra che per il terzo anno si trova a lottare per non retrocedere (anche con i Della Valle) ha delle carenze gravi che vanno colmate, altrimenti si rischia di brutto.
    Se si retrocede quest’anno voi considererete Commisso ancora incolpevole?
    Gli errori si pagano e non si risolvono nè facendo finta di niente ne facendone altri.
    Bisogna intervenire subito e a giugno, se si cambierà (speriamo) dovranno faranno quel che serve. Se ha sbagliato Pradè che lo caccino, altrimenti ha sbagliato la società.
    Ma Pradè non paga, Rocco neppure e alla fine rischiano di pagare solo la squadra e i tifosi. Un Ds che dice queste cose, se la società fosse seria, andrebbe licenziato in tronco. Non voglio fare polemica sterile ma qui la situazione è grave e la società mi sembra connivente (non lo licenziano perchè fa quello che vogliono che faccia). Certo, ci sono tante cose nella vita più importanti del calcio ma sono estremamente preoccupato perchè alla Fiorentina ci tengo, a differenza di questi personaggi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Dellone68 - 1 mese fa

    Molti contestano non solo Pradè ma anche Commisso. In pratica la società nel complesso. Non che non si possa fare di meglio, ci mancherebbe, ma ho anche l’idea che non ci sia una grande consapevolezza di quello che è accaduto ed anche di come funzionano le cose. Tutti i giorni si alza qualcuno e dice: io avrei preso tizio, l’altro caio, quell’altro sempronio eccetera eccetera. Sinceramente, molte critiche mi paiono fatte così per il gusto di farle. Mi paiono controproducenti, mah, che dire….spero solo nei risultati, almeno il clima migliorerà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 1 mese fa

      io sono soddisfatto del calcio mercato. Molto soddisfatto! Anche della posizione in classifica. Finalmente abbiamo un presidente che si intende di calcio, che profonde una passione incredibile, che ha a cuore i destini della città. Peccato per i risultati sportivi che non si capisce come mai ci sono sempre contrari. Ma non importa dai … l’importante è partecipare vero? De Coubertin!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. vecchio briga - 1 mese fa

      Quello che dici è vero, ma

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Dellone68 - 1 mese fa

        Briga, non hai finito il concetto….a Barsine che vuoi dire, ormai lo sappiamo che lui è la Verità, il resto è il nulla e soprattutto l’unico ad avere ragione è lui gli altri cosa vuoi che sappiano…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Gasgas - 1 mese fa

      Io guardo le partite e vedo una squadra col settimo monte ingaggi che fa pena. Vedo un dg in totale confusione che fa mercati senza senso esosi che poi sbugiarda da se regalando i suoi acquisti. E non scopre nuovi talenti manco per sbaglio.
      E una società che non vuole dedicarsi all’aspetto tecnico.
      Troppe critiche?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Dellone68 - 1 mese fa

        No non sono troppe critiche, ma le leggo ogni cinque minuti. Poi capisco che non ti piacciono più questi dirigenti, ma io sono dell’idea che hanno trovato anche un contesto difficile. Il Covid è un contesto difficile, non è una scusa. In questo momento non c’è una società che fa un mercato come eravamo abituati a vedere, mi pare un fatto. Quanto poi alla squadra sbagliata, ci sono cose che noi (o forse tu le sai, non so..) difficilmente sappiamo, ad esempio, è arrivato qua Pradè ed aveva Montella che voleva una certa squadra, si è ritrovato una novantina di giocatori a libro paga, ha dovuto sfoltire, ha fatto un mercato in un mese e mezzo, non è proprio acqua di rose. Il mercato di gennaio era stato buono, ci ha permesso di salvarci. Il mercato estivo aveva un allenatore sul quale non aveva puntato, e sappiamo com’è andata a finire. Ha comunque preso dei buoni giocatori, Quarta su tutti, poi ci metto anche l’ostinazione nel voler puntare su Vlahovic, ed oggi sta avendo qualche risultato, e a non svendere Kouamè. I giocatori che abbiamo piazzato avevano tutti un mercato e sono andati via senza troppe difficoltà. Oggi ha preso Kokorin, certo, una scommessa, ma magari va bene. Anche Gonzalo Rodriguez, rotto da poco, era una scommessa, anche Pizarro, svincolato, era una scommessa, anche Pepito Rossi lo era, e li è stato sfortunato, Gomez non lo era e non è andata benissimo. Borja, che si è rivelato un grande giocatore, veniva, come Gonzalo e Rossi, da una squadra spagnola retrocessa. Insomma, ci sono cose che vanno bene ed altre meno. Non capisco tutta questa acredine. Io credo che ci voglia un pò più di serenità nel giudicare l’operato di gente che è in questo mondo da una trentina d’anni. Poi oh, se non piace non piace. Finisco dicendoti anche che io mi aspetto che presto si torni ALMENO in Europa League. Guarda, mi accontenterei anche della nuova coppa europea. Ma dal prossimo anno dovranno essere i traguardi MINIMALI. Credo però che si debba dare ancora tempo, i frutti si colgono quando sono maturi. Ci vuole pazienza. Saluti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Unsenepoppiu - 1 mese fa

    Sono molto deluso, mi aspettavo l’acquisto che manca da anni a questa squadra un costruttore di gioco, che sia Torreira o altri , non credo che al mondo non ci sia nessun altro.
    Invece che prendere un altro portiere , l’unico ruolo dove siamo coperti il primo giorno di mercato doveva essere annunciato un regista.
    A questo punto temo che a Commisso vada bene così, una squadra che non ha una minima parvenza di gioco del calcio
    e nessun progetto tecnico, ma gestione a finché la barca va.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kitano - 1 mese fa

      Senza contare che abbiamo ancora Lafonte

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Ottavio - 1 mese fa

    Ci vorrebbe un progetto tecnico chiaro (sapete già chi sarà l’allenatore per il prossimo anno ?), e fare scelte decise sui giocatori da acquistare, non sempre il prestito o il paramentro 0.

    Anche senza spendere tanto potremmo fare una bella squadra (da 7-10 posto), giocatori buoni a prezzi contenuti ce ne sono tanti in giro per il mondo che verrebbero volentieri a Firenze, basterebbe scovarli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio.viola - 1 mese fa

      Già… basterebbe scovarli… Ma con quella squadra di inutili che supportano l’inutile DS sullo scouting, l’unico posto in cui possono scovare i gioacatori è l’album Panini.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. BVLGARO - 1 mese fa

    teneteveli stretti i vostri soldi. dopo questo mercato con me avete chiuso. peggio dei DV le chiacchiere stanno a zero. IMPRENDITORI EDILI. questo è il vostro lavoro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 1 mese fa

      finalmente Bvlgaro, iniziamo ad aprire gli occhi. Soldi? Quali soldi? Questi di soldi nella fiorentina SPORTIVA ne hanno messi ZERO! E sono ancora a piangere perché per colpa del Covid non hanno potuto vendere Chiesa a quello che volevano! Money is not a problem. He is THE PROBLEM!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. jackfi1 - 1 mese fa

    Saverio spero abbiate preparato il classico sondaggio di fine mercato includendo anche i numeri negativi. Non penso ci sarà bisogno dei voti sopra al 6

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Gasgas - 1 mese fa

    Si, come ha parlato fino ad ora…
    Ma quando lo cacciano questo qui? È una cosa incredibile…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. dallapadella - 1 mese fa

    Ottima notizia.
    Inutile buttare via altri soldi per un’accoppiata allenatore-DS ancora precaria.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. R'lyeh87 - 1 mese fa

    Ma un Petriccione gli fa schifo? Per quello che siamo oggi andrebbe bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Tiz973 - 1 mese fa

    Questa proprietà mi piace parecchio, c’è un bel progetto ed i soldi non sono un problema.
    A giugno comprano solo giocatori scarsi, programmando i colpi per gennaio.
    A gennaio comprano giocatori ancor più scarsi, programmando l’acquisto dei campioni per giugno.
    Solo chiacchiere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 1 mese fa

      money is not a problem. Quando rocco diceva destroy destroy destroy … non hanno capito che non parlava solo del Franchi ma di tutto! Programmazione PURA!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. alesquart_3563070 - 1 mese fa

    Immagino che i giornalisti abbiano fasto a botte per fargli qualche domanda per metterlo in difficoltà, tipo la cessione della quasi totalità dei giocatori comprati da lui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gasgas - 1 mese fa

      Si c’era la ressa, glielo chiedo io, no io, no io, sta a me…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. dallapadella - 1 mese fa

        E temevano l’espulsione poerini…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Barsineee - 1 mese fa

          e volavano cartellini rossi per il famosissimo centro sportivo più bello d’europa dove tutti sono contenti e felici. Peccato che una volta alla settimana tocca per regolamento giocare contro altre squadre, sarebbe così divertente poter parlare solo di stadio!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. massilotti - 1 mese fa

      Il procuratore tuttologo ha posto il veto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. ilRegistrato - 1 mese fa

    Sono insoddisfatto perché non ha annunciato le dimissioni. Era l’unica cosa che mi interessava della conferenza stampa di Pradé.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. ale campi - 1 mese fa

    più che altro, al momento, a ripagarla è stato il presidente, visti i giocatori usciti in questo mercato…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Elmauri - 1 mese fa

    Non che mi aspettassi chissà che, visti i precedenti mercati targati Commisso/Pradè, a differenza di quanto andavano blaterando i giornalisti (Papu, Torreira, Vrsaliko, El Shaarawi, Felipe Anderson). Ma ancora una volta la squadra non esce rinforzata dalla campagna acquisti. Ho sempre avuto fiducia in Rocco, ma se davvero non cambia DS dopo questi errori ripetuti, lo riterrò complice dell’incompetente ds romano. Così come ritenevo responsabili i Della Valle per lo scempio corviniano 2.0…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tiz973 - 1 mese fa

      Senza soldi non fa mercato bene nessuno.
      La proprietà parla tanto, ha investito su società e terreni, ma se si guardano i bilanci di 2 anni di mercato c’è la sorpresa. Si chiude in attivo $$$

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 1 mese fa

        money is not a problem! Peccato che la ACF Fiorentina dovrebbe essere ASSOCIAZIONE CALCIO Fiorentina e non ANONIMA COSTRUTTORI Fiorentina! Forse non glielo avevano spiegato?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Paolo - 1 mese fa

    Il mercato è chiuso qui? A me non sembra che anche questa volta Pradè abbia fatto un gran mercato: ma quanti secoli devono passare ancora prima di riuscire a prendere un buon regista da piazzare davanti alla difesa e che sappia dettare i tempi di gioco al nostro centrocampo?

    Secondo Pradè, se non si riesce a prendere Torreira, allora possiamo restare così come siamo (per l’ennesima volta), come se al mondo non esistessero altri potenziali registi che possano rispondere alle nostre esigenze.

    Adesso siamo già alla quarta sessione di mercato fatta da Pradè e i risultati (almeno al momento) non mi sembrano proprio quelli che tutti noi speravamo: anche questa volta, sono stati presi due giocatori (Kokorin e Malcuit) pronti non da sùbito (come servirebbe), ma fra un mese (sempre se tutto proceda per il meglio).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. riccioloviola - 1 mese fa

      Ma non è a gennaio che puoi rimproverare i mancati acquisti!!! La squadra si fa in estate!!!!Il resto è fuffa !!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gasgas - 1 mese fa

        La fuffa è la fiorentina quando va in campo costruita dar mago de Roma

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. claudio.viola - 1 mese fa

    Sei l’unico ad essere soddisfatto. Ti rendi conto che tra ottobre e gennaio di quest’anno hai ceduto tutti i giocatori che avevi comprato a giugno e gennaio dello scorso anno? Non hai costruito nulla. Quello di buono che ha questa squadra te lo sei ritrovato dalla gestione precedente. In quattro sessioni di mercato non hai indovinato un giocatore di valore. Hai solo perso Chiesa e non hai investito su nessun giovane di belle speranze. Hai solo buttato via soldi. Sei il peggiore direttore sportivo che la Firentina abbia mai avuto. E invece di prendere un microfono e chiedere scusa vieni a dirci che “siete soddisfatti”? Ma di chi stai parlando? della tua famiglia e dei tuoi amici procuratori? VATTENE!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy